Zitti zitti, parla Elkann: "Alla Juve è in atto un cambiamento. Ci vuole tempo" | JMania

Zitti zitti, parla Elkann: “Alla Juve è in atto un cambiamento. Ci vuole tempo”

Zitti zitti, parla Elkann: “Alla Juve è in atto un cambiamento. Ci vuole tempo”

Nessuna promessa di investimento, e neanche una bacchettata agli artefici del disastro della Juventus attuale. John Elkann, all’ingresso dell’assemblea Exor, tuttora in corso, ha parlato di Juventus invitando i tifosi a sostenere la società che sta lavorando alacremente. “E’ in atto una fase di cambiamento che richiede tempo per avere una Juventus piu’ giovane e …

Nessuna promessa di investimento, e neanche una bacchettata agli artefici del disastro della Juventus attuale. John Elkann, all’ingresso dell’assemblea Exor, tuttora in corso, ha parlato di Juventus invitando i tifosi a sostenere la società che sta lavorando alacremente. “E’ in atto una fase di cambiamento che richiede tempo per avere una Juventus piu’ giovane e piu’ competitiva. I prossimi cda della Juventus decideranno gli obiettivi e, se ci sarà bisogno di sostegno, come Exor lo daremo. Stiamo lavorando per ritrovare negli anni una squadra con un’età media più giovane, all’altezza del passato, ma anche delle ambizioni del futuro, ha spiegato il numero uno di Fiat ed Exor. Il futuro è roseo, secondo Elkann, perché il progetto si basa sul nuovo stadio e su un piano industriale al 2014 cui i dirigenti stanno lavorando e che coinvolgerà più da vicino i supporters bianconeri. “Bisogna vedere come in futuro possano essere coinvolti di più i tifosi, anche grazie al nuovo stadio che sta per essere completato. I modelli di successo in Europa sono molto legati alla partecipazione dei tifosi e del territorio alla realtà sportiva, come avviene per il Barcellona che ieri ha ottenuto una grande vittoria e per il Bayern. Bisogna capire in che modo i tifosi possono essere parte attiva con Exor e la famiglia al futuro della società per continuare a costruire un futuro positivo secondo i parametri che stanno cambiando”, ha concluso Elkann.

26 commenti

  1. Tu e Montezemolo siete la vera vergogna di questa gloriosa societa’ che avete distrutto per i vostri giochi di potere all’interno della famiglia agnelli…..Sicuramente uno che si e’ dato da fare per distruggere un modello di societa’ che il mondo intero ci invidiava non si puo’ permettere ora di parlare di ricostruzione o rinascita, se ne deve semplicemente andare e lasciare che altri (Andrea??) piu’ competenti e spinti da vera passione e amore per la JUVENTUS FC si occupino della rinascita…..Quindi caro john Elkaan tu non sei e non potrai mai essere uno di noi…..Forza Juve

  2. Oltre allo stadio nuovo per la Juve C’è già pronto anche il nuovo nome Juvinese

  3. Dimenticavo… il cricket è uno sport gaio.a sto punto meglio se finivamo nelle mani di Lapo almeno lui faceva lunghi viaggi in brasile a fare il talent scout… Povero avvocato che stirpe di lesi che l’ha succeduto.

  4. Vendi, mer*a!
    E di tutto quello che entra con lo stadio non deve uscire un centesimo che sia uno.

  5. Quando parla Elkan mi viene l’orticaria…
    VERGOGNOSO!

  6. Dopo aver sentito queste dichiarazioni possiamo solo prendere atto che la Juventus pre farsopoli non tornerà più, fin tanto che sarà controllata da costui “onesto” e “simpatico” erede ( siamo proprio sicuri è) del grande avvocato, quindi penso che l’unica cosa da fare fin da subito è boicottare qualunque cosa sia riconducibile a questa società, (newholland-betclik-balocco) che ha sostituito la leggendaria e secolare storia calcistica della Juventus, abbonamenti stadio e paytv, merchandising, ….. con la speranza di essere venduti al più presto a chiunque abbia la volontà non che i soldi per riportarci dove ci compete.

  7. Voglio vedere i commenti di Marotta o Delneri quando la Juve sarà in serie B. Già mi diverto!!! Mai più una lira per il calcio. Con i soldi che spendo fra stadio ecc ecc mi saltano fuori le ferie in crociera. 11 giorni su Costa Crociere x 2 persone da Savona poi Barcellona Malaga Tenerife Casablanca ecc ecc. Ma che vadano tutti al diavolo

  8. Giusto Tredix!!! Non bisogna più spendere una lira per questa gente. Lasciamo pure che facciano giocare la Juve con la Spal o l’Albinoleffe. Pensiamo a noi e divertiamoci senza pensieri

  9. Basta con il calcio gente!! Meglio uscire con la fidanzata e spendere i soldi su viaggi e cene in bei posti. Lasciamoli pure a giocare come vogliono senza romperci le @@ per loro. Sta gente prende i miliardi e se ne frega di noi. Quindi divertiamoci e tanti saluti

  10. Io disdico l’abbonamento a SKY, io a Mediaset Premium, io l’abbonamento allo stadio, io non compro la maglia. Alla fine nessuno disdirà niente e tutto continuerà cosi.

  11. Hai proprio una faccia da c*lo, sempre con quel sorriso (smilea) da idiota, apri il portafoglio cogli*ne!!!

  12. Quando c’ è da chiedere più soldi dai diritti tv perchè siete la squadra con più sostenitori alzate la cresta, quando i sostenitori dovete meritarveli paroline mielose per indorare la supposta?
    Caro Ing Kane vedrai che se in 2 anni non vi muovete in maniera decente sarai costretto dal caloroso affetto dei tifosi a vendere la juventus a chi la rispetta , mi chiedo se abbiate veramente lo stesso Dna dell’ avvocato..medita medita caro Krusty Elkann…

  13. questo qui e’ pronto a chiedere i soldi ai tifosi sotto forma di azionariato… non gli bastano i casini della spa, adesso cerca di grattare il fondo delle tasche dei tifosi.

    prendere parte dei soldi del cricket e girarli a suo cugino no eh!?!?

    vorrei sapere se almeno e’ tifoso della juve o invece lo e’ di qualche altra squadra, magari “piu’ onesta” della nostra.

  14. Finchè comanda Elkann non c’è niente da fare.
    Rassegnamoci.

  15. Io penso che la vera rovina sia stata BLANC-SECCO-ELKAN, hanno speso la BELLEZZA DI:
    amauri 25ml
    melo 25ml
    diego 25ml

    TOT=75ml solo di cartellino. con questi soldi Moggi, avrebbe costruito l’intera squadra a nuovo più una squadra di panchinari degni di giocare titolare in qualsiasi altro squadra di serie A

  16. Mi ripetò se Ia pena nn fòsse I’ergastòIò Iò sparerei !!!!!!!!

  17. Udite,udite! Il santone,dopo mesi di attente riflessioni, ha finalmente dato aria alle corde vocali per dire le solite, imbarazzanti, avvilenti ovvietà.
    Sei solo chiacchiere e distintivo!!
    Lo odio con tutto il cuore,quest’infame.

  18. Da persone diverse oramai sentiamo le stesse frasi dette oggi da Elkann.Le sentiamo da 5 anni.Non avete capito che bisogna formare una squadra prima dalla dirigenza? per poi passare ai giocatori?
    Se nel corso degli anni vengono presi degli scarponi come Martinez,Traorè,Rinaudo,Pepe,Grygera,Amauri,Poulsen e tanti altri mi dite come si fa a ritornare grandi con giocatori piccoli piccoli.

  19. un’altra cosa…..
    perché c…o ride J.Elkann in ogni fotografia?
    io percepisco uno sfilacciamento tra chi si fa il c..o sul campo e i bravi signori che “dirigono” la squadra.
    a casa….. TUTTI!

  20. hai voglia noi tifosi a ipotizzare dream team, schemi tattici e allenatori fighi!!!!!
    il censore ha parlato e adesso comprendiamo da dove viene tutta questa mediocrità sportiva, intellettuale e tecnica.
    a questo punto il caro Elkann avrà pazienza pure lui di vedere lo stadio pieno…….eh,eh,eh,eh,eh……
    dal mio divano non mi muovo più per seguire la mia squadra e l’abbonamento non lo rinnovo più!!!
    caro Elkann pensa che non avrai più la forza contrattuale con la pay TV…. tieh!

    Che farai?

  21. abbiamo esaurito la pazienza quindi elkan fuori dalla balle oltretutto questo non è un cambiamneto fisiologico tipo quando smise platini e quindi si arriva secondi terzi si vince qulache coppa italia qualche coppa uefa insomma non si domina ma nemmeno si fete, qui invece proprio si fete. abbiamo fatto l’anno scorso un campionato battendo tutti i record negativi degli ultimi sessantanni e quest’anno ci stiamo ripetendo. di conseguenza il tutto è inaccettabile.

  22. Siamo alla frutta.
    Ma questo incompetente come crede di riempire lo stadio di tifosi e sponsor? Con Martinez, Toni, Grosso?
    Oppure oragnizza un Birra Moretti perenne per giocare amichevoli di lusso.
    Vendi e sparisci

  23. aggiunge Elkann… che lòa Juve non genera profitti e quindi non si può investire come nelle altre aziende del gruppo. Aggiungo io, che se la pensi così la puoi vnedere la società. E pensare che moggi faceva fare ai membri del Cda dividendi da 4-5 milioni ciascuno… Si ijnvestiva zero e si generavano profitti per membri cda e famiglia. Ecco il ringraziamento…

  24. Ha solo confermato nelle parole quello che con i fatti stiamo vedendo da anni cari fratelli bianconeri e cioè che è in atto un ridimensionamento.. Con amarezza prendiamone atto. Una sola domanda… Ma Andrea li che ci sta a fare??????? BURATTINO.

  25. Dico solo che sul piano sportivo e quindi tecnico non si può programmare una vittoria di un campionato o di una champions di qui ad altri 3 anni perchè l’ evoluzione del calcio e dei competitor è costante ed esponenziale…. se non costruisci una squadra per vincere SUBITO il piano industriale non esiste……………esiste solo una politica di riduzione dei costi e quindi delle ambizioni sportive che poi dovrebbero essere il motore del piano industriale stesso….. no?? restiamo a guardare ancora qualche mese e poi alla JUVENTUS F.C. in qualità di tifosi dovremmo avere il DOVERE MORALE di chiedere il conto…. sul fronte calciopoli e sul fronte “AMBIZIONI SPORTIVE”…. lo stadio? anche il new castle ha uno stadio di proprietà….. di 50 mila posti…..

  26. Lo dicevo io! Altri 5 anni di attesa……. Che dire…..Possono fare tutti progetti che vogliono. Io ormai ho chiuso con questa banda di incompetenti!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi