Zeman spara ancora su Moggi: "Non è mio nemico ma nemico del calcio" | JMania

Zeman spara ancora su Moggi: “Non è mio nemico ma nemico del calcio”

Zeman spara ancora su Moggi: “Non è mio nemico ma nemico del calcio”

Nonostante al processo di Napoli la sua testimonianza, fatta di fantomatiche trattative con i top club europi fatte saltare da Moggi, sia risultata una delle meno credibili, Zdenek Zeman continua a sparare a zero sull’ex direttore generale della Juventus: “Non credo che Luciano Moggi il sabato sera s’informi del risultato del Pescara. E poi secondo …

Nonostante al processo di Napoli la sua testimonianza, fatta di fantomatiche trattative con i top club europi fatte saltare da Moggi, sia risultata una delle meno credibili, Zdenek Zeman continua a sparare a zero sull’ex direttore generale della Juventus: “Non credo che Luciano Moggi il sabato sera s’informi del risultato del Pescara. E poi secondo me Moggi non e’ nemico di Zeman… Moggi è nemico del calcio e di tutti quelli che non l’hanno seguito e non si sono lasciati convincere. E siccome io sono tra questi…”, dichiara il tecnico boemo al mensile ‘L’Eco di San Gabriele’.

Tornando proprio sulle vicende di Calciopoli, poi, Zeman continua ad avere un’idea molto lontana dalla realtà: “In Italia a differenza di altri paesi non si è affrontata la questione con fermezza e provvedimenti drastici. Altrove chi sbaglia esce per sempre fuori dal gioco. In Italia, invece, ci sono indagini troppo lunghe e le decisioni hanno un tempo indefinito… Invece basterebbero poche sentenze, rapide ed esemplari, per far passare la voglia a questi signori”. Una specie di giustizia sommaria insomma…

16 commenti

  1. @ N° 7…anche i lupacchiotti vengono a sparare caxxate su JuveMania adesso ?
    poveretto…

  2. dandil di las

    dovreste vergognarvi a parlare cosi dell’unico signore che ancora esiste nel calcio.è stato cercato da moltissime squadre che spaventate dal sistema di cui moggi è solo una pedina non lo hanno preso.oppure perchè i giocatori “grandi professionisti” di queste,sono andati a piangere con i direttori sportivi perchè i metodi di allenamento erano duri e loro poverini non li sopportavano senza “AIUTINI”(A PROPOSITO JUVE NE SAI NULLA?)(è tutta autentica la furia agonistica di conte e company ?).chiedete a zeman chi è il migliore giocatore italiano?comunque un saluto a tutti i ladri a strisce servi dei presentuosi agnelli,moratti ,berlusconi,un saluto ai servi del potere.e ricordate che Zeman era tifoso della juve ,…. del calcio pulito da quando era bambino per cui è ridicolo parlare di risentimento,in quanto lui la sua ONESTA carriera l’ha fatta e di soldini in tasca ne ha parecchi anche senza essere asservito COME VOI.forza MAGICAROMA.er gozzo

  3. se moggi è un nemico del calcio, zeman è un nemico dell’intelligenza

  4. buona sera a tutti, credo di sapere per il sig. zeman c’è la con la juve. Anni addietro (1972/73) se npn sbaglio un suo zio fu allenatore della juve(vickpalec) e cercò di introdurlo nella juve, ma non fu accolto. Da allora il “nostro se l’è , come si dice, attaccato al ditto, alla minima occasione spara contro la juve, quindi è solo rancore contro , che lo fa sparlare. ciao

  5. ormai è chiaro quando vogliono attaccare la juve senza prendersi responsabilità,fanno un’intervista a zeman e ottengono, senza problemi, il risultato voluto

  6. @Salvo96 il mio parere su questo essere strisciante non è basato sui numeri, buoni o negativi che siano. Questo “signore” ha attaccato volontariamente e solo una squadra e solo per motivi personali ancora tutti da chiarire. Nemmeno sotto giuramento (aula 216) è riuscito a spiegare o a trovare valide motivazioni ma soprattutto prove provate!! È solo un povero fesso!!

  7. Dopo celentano ecco zeman dare una ventata di novità e di aria pulita. E’un allenatore bravo ad insegnare schemi di attacco e negato per la fase difensiva e un uomo che per esistere ha bisogno di sparare sempre in una direzione così ha titoli sui giornali; che pena lui e chi lo esalta. Se non fosse stato perseguitato avrebbe allenato il real e l’inter, sai che roba, a parte che il real e l’inter hanno avuto come allenatori anche emerite pippe il fatto è che credo che nessuno se lo sia mai filato e chi lo ha scelto poi se ne è subito liberato.Questi sono i fatti il resto solo chiacchere e sigarette….

  8. @Salvo96, da cosa lo deduci che questo individuo è un grande del calcio?
    Forse perchè, nella massima serie, non ha mai vinto nulla?
    Forse perchè, parecchie società, lo hanno esonorato(cacciato)?
    Forse perchè è antijuve???
    Forse perchè continua a sparare veleno contro MOGGI?????
    Forse perchè ……… c’è, ancora, chi crede alle chiacchiere???
    Ci sono uomini grandi ma, questo Zeman (che tu definisci grande) in questa categoria, non trova posto.

  9. ma chi è questo zeman? possibile che uno sconosciuto venga intervistato? forse ho capito! hanno la prete sa di farci innervosire per la sfida di sabato.Poverini se sperate in questo siete ridotti proprio male. Ma siamo seri e sempre forza JUVE.

  10. Rimarrà alla storia semplicemente come un perdente e come colui il quale non è mai riuscito a dimostrare nessuna delle accuse mosse ad alcunché. Amen

  11. Zeman anche se nn ha mai vinto niente resta comunque un grande allenatore e un GRANDE uomo di calcio ….

  12. Bravo Drugo,concordo in pieno:ed è proprio qui la differenza tra Marotta e Moggi:ci fosse stato ancora il direttore,immobile lo avrebbe già riportato a casa.Il problema di Zeman è che non gli hanno mai consentito di allenare la Juve(E MENO MALE),e deve farsi pubblicità alle nostre spalle parlando male di noi.A me non fa più nemmeno schifo,è solo un uomo disperato.Saluti.

  13. L’inutilità fatta persona, una persona davvero squallida.

    p.s ecco perchè la proprietà mi è sempre più antipatica. (per non dire altro di più spiacevole) Nessuno pretende delle rappresaglie o quant’altro contro quest’essere ma per lo meno cercare in tutti modi di evitarlo e soprattutto non aiutarlo prestandogli i ragazzi del vivaio!!! Troppo difficile?? Vero Andrea??

  14. Mai una volta che il signor zeman parlasse di inter e soprattutto del milan e del signor galliani…..sempre e solo moggi…..ma che gli avra’ mai fatto sto moggi?….gli ha trombato la moglie?……..incredibile l’ostinazione di quest’uomo…..forza juve

  15. Ma si può alimentare il proprio odio e quello degli altri per la propria pochezza professionale, umana e morale ?

  16. Accidenti, Zeman si che e’ in gamba !!!!!!!! Si capisce subito che ha la testa vuota !!!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi