Zeman attacca ancora la Juve, Di Livio lo zittisce | JMania

Zeman attacca ancora la Juve, Di Livio lo zittisce

Zeman attacca ancora la Juve, Di Livio lo zittisce

Zdenek Zeman prosegue la marcia di avvicinamento alla sfida contro la Juventus alimentando ancora polemiche. Dopo aver pareggiato in casa contro la Sampdoria di Ferrara, il tecnico della Roma ha così anticipato la gara di sabato sera a Torino: “Accoglienza? Se ce l’hanno con me, dovrebbero avercela con tutti i pm e magistrati”. A replicare …

Zdenek Zeman prosegue la marcia di avvicinamento alla sfida contro la Juventus alimentando ancora polemiche. Dopo aver pareggiato in casa contro la Sampdoria di Ferrara, il tecnico della Roma ha così anticipato la gara di sabato sera a Torino: “Accoglienza? Se ce l’hanno con me, dovrebbero avercela con tutti i pm e magistrati”. A replicare all’allenatore più perdente della storia del calcio italiano, ci ha pensato Angelo Di Livio, ospite della trasmissione Sky “E’ sempre calciomercato”. “Noi tutti che abbiamo fatto parte di quel gruppo non nutriamo alcuna stima per Zeman. Noi difendiamo quel che abbiamo fatto, il nostro lavoro, perché sappiamo bene quel che abbiamo dovuto fare per raggiungere certi successi. Non credo succederà qualcosa sabato allo Juventus Stadium, mi auguro che ci sia una replica della bella serata di sport di Firenze e credo che andrà così”, ha replicato l’ex ala della Juventus.

15 commenti

  1. PASQUALO, spiegazione?? Mi caro (scusa l’eccessiva confidenza), i tempi cambiano, le generazioni cambiano.

    “a buon intenditor poche parole”

    Ciao.

  2. PASQUALO, spiegazione?? Mi caro (scusa l’eccessiva confidenza), i tempi cambiano, le generazioni</strong< cambiano.

    “a buon intenditor poche parole”

    Ciao.

  3. Alessandro Magno, quella sono anni che la riceve. Anni!! Evidentemente (ovvi motivi) non serve. Non serve a niente. Questo inutile (e dannoso) personaggio ha troppi ammiratori. Ammiratori che lo usano (e lui, in qualche modo, usa loro) per arrivare all’unico obbiettivo della sua triste esistenza. La Juventus.

    (Parere personale)

    Ciao.

  4. Vorrei che qualche dirigente della JUVE mi spiegasse come mai è stato dato Immobile al Pescara pur sapendo che l’allenatore era il pagliaccio di Zeman? Certe cose a volte mi sfuggono o non riesco a capirli.Grazie ad Immobile che ha fatto 28 gol il Pescara è andato in A così pure lo sputa veleno di Zeman finito alla Roma.Risultato? Il Pescara non c’ha venduto Verratti e Zeman tutti i giorni non fa altro che sputare nicotina sulla Juve. SPIEGAZIONE PLEASE.

  5. Alessandro Magno

    spero che la migliore delle risposte gliela daremo sul campo

  6. La roma ha preso Luis Enrique, dopo che ha mandato via Montella, poi ha preso questo LOSCO FIGURO, che ha inquinato il calcio italiano a parole e nei fatti(JM dixit),per giustificare i suoi fallimenti. Di scandaloso non c’e’ tanto il fatto che lui parli SENZA SAPERE QUELLO CHE DICE, ma che ci siano schiere di ammiratori,media su carta e tv, presidenti di figc coni,che lo venerano come DETENTORE SUPREMO DELLA VERITA’, evidentemente quando parla parla male della Juve.Sia fermato il piu’ presto possibile,magari ricoverandolo in qualche ISTITUTO PER LA CURA DELLA DEMENZA SENILE,prima che le sue ELUCUBRAZIONI varchino gli italici confini coprendoci di ridicolo, cosa di cui non abbiamo assolutamente bisogno.

  7. E’ stato colui il quale ha portato la creatina in Italia, per poi denunciarne l’uso altrui…

  8. Antonio Pompeo Medaglia

    …ma ancora andiamo dietro a Zeman….costui chi è….si ha vinto il campionato della serie B ma ricordiamoci quali giocatori si è trovato ad avere….con questio lo avrei vinto anche io che non sono un tecnico ma un appassionato…..possono tenerlo in considerazione solo gante che gli ha tenuto il cerino per propri tornaconto….tipo i prescritti…..

  9. A parole zeman non è divertente, ma sul campo ci fa scompisciare;-)

  10. Però bisogna avere un po’ di comprensione per questo poveretto. Ormai è alla sua ultima possibilità di vincere qualcosa. Come allenatore è un mediocre, altro che calcio champagna. Gli è rimasta solo la strada di esasperare il personaggio che si è costruito, attirandosi le simpatie dei tifosi e dilazionando il più possibile la sua cacciata da Roma. Fino a quando non lo fischiano, è difficile che la società lo cacci. Dopodiché, se sabato non gliene facciamo almeno quattro, io non sono soddisfatto.

  11. Rispondiamogli sul campo!!!!

  12. zeman chi?

  13. Non vedo l’ora che arrivi sabato… Li prendiamo a pallonate, sono inguardabili come li mette in campo!!! Il grande boemo che fà divertire… gli avversari!

  14. Lo zittisce Di Livio, lo ha zittito ferrara, lo ha zittito il Catania lo han esonerato in tutto il mondo isole comprese….

    Ma non si stanca mai di far figure di m….a quest’uomo che ha il viso come l ano di una gallina?

  15. Tutti a guardare i muscoli della Juve e dopo 20 anni vengono fuori le flebo del Parma. ma l’unico magistrato serio in quel periodo in Italia era Guariniello?

    E meno male che ne siamo usciti puliti: assolti per l’accusa di uso d’EPO e prescritti per l’uso di farmaci OFF label.

    A scanso di equivoci: prescritti non per un atteggiamento attendista, perché ci siamo difesi in tribunale e i tre gradi di giudizio ce li siam fatti tutti ma solo perché la cassazione ha richiesto un nuovo giudizio per l’uso di farmaci off label.

    Mi piacerebbe sapere quante altre squadre lo hanno fatto…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi