Zarate: la FIGC lo vuole in nazionale | JMania

Zarate: la FIGC lo vuole in nazionale

Un altro italo-argentino nella Nazionale azzurra dopo Mauro German Camoranesi? E’ possibile, almeno stando alle rivelazioni di Sergio Zarate, fratello ed agente di Mauro, attaccante della Lazio. “Un dirigente della Figc mi ha contattato per conoscere la situazione di Mauro in vista del Mondiale – ha spiegato il procuratore al quotidiano argentino “Olé” – Io …

zarate_rocchiUn altro italo-argentino nella Nazionale azzurra dopo Mauro German Camoranesi? E’ possibile, almeno stando alle rivelazioni di Sergio Zarate, fratello ed agente di Mauro, attaccante della Lazio.
“Un dirigente della Figc mi ha contattato per conoscere la situazione di Mauro in vista del Mondiale – ha spiegato il procuratore al quotidiano argentino “Olé” – Io ho risposto che Mauro ha la cittadinanza italiana e quindi è convocabile”.
“All’inzio una cosa del genere mi sembrava impossibile perché Mauro aspetta una chiamata da Maradona per indossare la maglia della Nazionale argentina – ha aggiunto Sergio – Però ormai manca sempre meno tempo e mio fratello non viene convocato: evidentemente non rientra nei piani del ct. Così si è aperta questa possibilità”.
Ricordiamo che Mauro Zarate ha doppio passaporto e, avendo giocato “solo” nella Nazionale argentina Under 20, con la quale ha conquistato il Mondiale di categoria, in base al regolamento Fifa è convocabile da Lippi per la Nazionale maggiore italiana.
Ricordiamo che oltre a Camoranesi e a Zarate, c’è un altro giocatore “straniero” che potrebbe partecipare ia prossimi Mondiali con la maglia azzurra, ovvero Amauri della Juventus, brasiliano in attesa di ottenere il passaporto italiano e costantemente monitorato dal ct Marcello Lippi.
(Credits: Sports.it)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi