Zamparini contro Allegri | "Sta rovinando Dybala"

Zamparini attacca Allegri: “Sta rovinando Dybala, vada a Inter o Milan”

Zamparini attacca Allegri: “Sta rovinando Dybala, vada a Inter o Milan”

Maurizio Zamparini non le manda a dire a Massimiliano Allegri, reo di far giocare troppo poco Paulo Dybala. Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, il patron del Palermo ha detto la sua sul centravanti argentino, che anche ieri sera contro il Borussia Moenchengladbach è stato impiegato solo pochi minuti. “Lo sta rovinando. Paulo è il …

Maurizio Zamparini non le manda a dire a Massimiliano Allegri, reo di far giocare troppo poco Paulo Dybala. Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, il patron del Palermo ha detto la sua sul centravanti argentino, che anche ieri sera contro il Borussia Moenchengladbach è stato impiegato solo pochi minuti. “Lo sta rovinando. Paulo è il calcio – dice Zamparini – , mentre Allegri non lo è. Deve essere lasciato libero di giocare e di esprimersi come i grandi talenti alla Messi. A Dybala ho consigliato innanzitutto di farsi amici i senatori dello spogliatoio, mi sembra che ci sia invidia nei suoi confronti. E’ successo anche ad altri in passato”.

Evidentemente il legame affettivo tra Zamparini e Dybala è rimasto di un certo tipo, altrimenti non si spiegherebbe la premura del presidente rosanero nei confronti dell’attaccante che di recente ha debuttato anche con la nazionale argentina:

Se va avanti questa storia – continua – dico a Paulo di andarsene via. L’Arsenal, il Barcellona, ma anche Inter e Milan accoglierebbero a braccia aperte un attaccante come lui. Mancini ha provato a prenderlo in ogni modo mesi fa, ma i bianconeri erano più forti a livello economico.

Dybala è stata acquistato dalla Juve per 32 milioni di euro più 8 di bonus (Zamparini è preoccupato anche di questo?) ed ha firmato un contratto di cinque anni.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi