Zaccardo alla Juve? I retroscena | JMania

Zaccardo alla Juve? I retroscena

La scorsa stagione ha giocato spesso avanzato ed ha avuto modo di farsi notare anche in zona gol diventando uno dei protagonisti dello scudetto del Wolfsburg. Dopo solo due partite della nuova stagione, però, Cristian Zaccardo è finito ai margini della rosa del nuovo tecnico Veh, che non stravede per lui né in fase difensiva, …

FBL-GERMANY-BUNDESLIGA-WOLFSBURG-ZACCARDOLa scorsa stagione ha giocato spesso avanzato ed ha avuto modo di farsi notare anche in zona gol diventando uno dei protagonisti dello scudetto del Wolfsburg. Dopo solo due partite della nuova stagione, però, Cristian Zaccardo è finito ai margini della rosa del nuovo tecnico Veh, che non stravede per lui né in fase difensiva, né in posizione avanzata. I dirigenti tedeschi lo hanno messo subito sul mercato e la Juventus non si è lasciata sfuggire l’occasione di un “sondaggio”.
L’idea di Secco, sarebbe quella di realizzare un’altra plusvalenza cedendo magari Grygera – per il quale le richieste non mancano – e prendendo poi in prestito l’ex difensore azzuro (pupillo di Marcello Lippi). Da parte tedesca, ovviamente, si è consapevoli che il giocatore percepisce un lauto ingaggio e che la cessione a titolo definitivo è molto complicata: se non ci fosse nessun club disposto a rilevare il cartellino dell’ex palermitano, allora si valuterà l’opzione del prestito.

3 commenti

  1. Sì x zaccardo,ha le sue qualità….e la grinta non gli manca

  2. Per favore zaccardo no!!
    ha vinto un mondiale solo perchè lippi non voleva oddo..tanto che poi mise zambrotta a destra..

  3. No vi prego, Zaccardo non è un giocatore da Juve.
    Comunque i dirigenti tedeschi hanno smentito, quindi speriamo dicano il vero.
    A noi non serve un terzino xon quelle caratteristiche, è troppo simile a grygera, a noi serve un po’ più di spinta per accompagnare l’azione.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi