West Ham-Juventus 2-3 | Video gol | Pagelle | 7 agosto 2016

West Ham-Juventus 2-3: video gol e pagelle

West Ham-Juventus 2-3: video gol e pagelle

West Ham-Juventus 2-3: terza vittoria estiva per i campioni d’Italia, bene Dybala e Mandzukic, da rivedere Higuain e Pjanic nel ruolo di regista

West Ham-Juventus 2-3, marcatori: 19′ Dybala (J), 21′ Mandzukic (J), 35′ Carrol (W), 52′ Carrol (W), 85′ Zaza (J). Terza vittoria estiva della Juventus di Massimiliano Allegri. A Londra, in occasione dell’inaugurazione del nuovo Queen Elizabeth Olympic Stadium, i campioni d’Italia dimostrano di essere già in un buono stato di forma, seppur un po’ distratti in difesa.

Al 19’ Dybala sblocca la partita con un diagonale sinistro su assist di Mandzukic. Al 21’ è lo stesso centravanti croato a metterla dentro su assist dell’argentino, dopo un contropiede avviato da un “no look” di Dani Alves. Al 35’ il West Ham accorcia le distanze con Carrol che sale laddove Rugani non riesce ad arrivare. Traversa di Benatia prima dell’intervallo.

Ad inizio ripresa, al 52’, Benatia si perde Carrol sugli sviluppi di un angolo ed è 2-2. Higuain ha preso il posto di Mandzukic, ma l’argentino non riuscirà mai ad incidere, essendo ancora in precarie condizioni atletiche. Ha già il piede caldo, invece, Simone Zaza, che lanciato a rete da Marrone all’85’ non fallisce l’appuntamento con il gol: 3-2 e tutti a casa. Buoni spunti del croato Pjaca, da rivedere Pjanic nel ruolo di regista.

West Ham-Juventus 2-3: video gol e highlights

West Ham-Juventus 2-3: tabellino e pagelle

WEST HAM (4-2-3-1): Adrian 6,5, Antonio 6,5 (30′ st Payet sv), Ogbonna 5,5 (1’st Oxford 6), Reid 5,5 (1’st Collins 6), Byram 6; Cullen 6 (40′ st Browne sv), Nordtveit 6,5 (41′ st Page sv); Noble 6,5, Feghouli 6 (1′ st Burke 5,5), Valencia 6 (30′ st Samuelsen sv), Carroll 7 (10′ st Fletcher 6).

All. Bilic  A disp: Speigel, Collins, Oxford, Burke, Page, Quina, Payet, Samuelsen, Browne, Fletcher

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon 6 (1’st Neto 5,5); Dani Alves 7 (15′ st Chiellini 6), Rugani 6 (15′ st Untersee 6), Benatia 5 (15′ st Barzagli 6), Alex Sandro 6,5 (41′ st Kastanos sv); Lemina 7 (35′ st Macek sv), Pjanic 6 (35′ st Marrone 6,5), Asamoah 7 (25′ st Hernanes sv); Pereyra 5 (25′ st Zaza 6,5); Dybala 7 (15’st Pjaca 6), Mandzukic 7 (1′ st Higuain 5).

All. Allegri A disp: Neto, Loria, Barzagli, Chiellini, Marrone, Untersee, Hernanes, Macek, Kastanos, Pjaca, Zaza, Higuain.

Marcatori: 19′ Dybala (J), 21′ Mandzukic (J), 35′ Carrol (W), 52′ Carrol (W), 85′ Zaza (J)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi