Visite mediche per Lucio alla Juventus, pomeriggio firma e presentazione | JMania

Visite mediche per Lucio alla Juventus, pomeriggio firma e presentazione

Visite mediche per Lucio alla Juventus, pomeriggio firma e presentazione

E’ iniziata stamane la prima giornata di Lucio alla Juventus. Giunto a Torino di buon’ora, il difensore brasiliano sta effettuando le visite mediche di rito presso la Clinica Fornaca di Torino. Successivamente, gli esami proseguiranno presso l’Istituto di Medicina dello Sport, all’interno dello Stadio Olimpico. Prima di entrare alla clinica Fornaca, Lucio si è offerto …

E’ iniziata stamane la prima giornata di Lucio alla Juventus. Giunto a Torino di buon’ora, il difensore brasiliano sta effettuando le visite mediche di rito presso la Clinica Fornaca di Torino. Successivamente, gli esami proseguiranno presso l’Istituto di Medicina dello Sport, all’interno dello Stadio Olimpico. Prima di entrare alla clinica Fornaca, Lucio si è offerto sorridente ai fotografi per le foto di rito. Al termine delle visite mediche, il pranzo e poi la visita in sede per firmare il contratto biennale che lo legherà alla Juve in cambio di un ingaggio da 2,3 milioni di euro l’anno più bonus. L’ufficialità, dunque, dovrebbe esserci nel pomeriggio.

[youtube width=”540″ height=”370″]https://www.youtube.com/watch? v=xKfMhjbdVqo[/youtube]

5 commenti

  1. Salvatore Aragri

    Arthur nn dire cazzate che all’inter ci e andato nel 2010 con mou… mancini già nn cera da 2 anni.. ma xke kakkio parlate a vuoto bha..

  2. ARTHUR AVENUE

    Non voglio rovinare la festa…sia il benvenuto…..ma tanto per non dimenticarsi il passato, questo Signore rifiuto la JUVE per andare all Inter di ciribiribin Mancini IL CARTONATO……ed era una Signora Juve….

  3. Definire Lucio veloce mi sembra un azzardo…perde spesso l’uomo in marcatura e ha il difetto di voler uscire con la palla al piede dall’area lasciando sguarnita la difesa….a costo zero è una buona riserva, di esperienza

  4. @Manuel.. Analisi perfetta.
    Se poi paragonato al Rinaudo preso solo due anni fa.. Diciamo che la differenza di mercato è lampante.. Vuoi per la capacità di Marotta, vuoi per il ritrovato appeal sportivo e vuoi per maggior capacità finanziaria della società. Contando che la società si sta muovendo anche per gli anni a venire in maniera occulata, e gli stessi acquisti di quest’anno permettono di parlare di gruppo giovane (Isla e Asamoha: 23 anni), manca solo la ciliegina sulla torta.. Mi fido di Agnelli, Marotta e Paratici.. 😉

  5. Simpatica disamina di Pietro.

    1. E’ Lucio.

    E’ il difensore veloce, rapido, tecnico e fisico che ha messo paura a tutte le grandi d’Europa, un altro passo verso l’acquisizione del rispetto sportivo in campo internazionale.

    2. Palmares.

    Signori miei questo ha vinto di tutto, partendo dal club e finendo con la Nazionale di cui è stato il Capitano, è uno di quei giocatori che sanno affrontare certe partite e certe situazioni.

    3. Caratteristiche tecnico tattiche.

    E’ il centrale che ci manca, alto ma allo stesso tempo veloce, forte fisicamente ma con ottima tecnica.

    4. Motivazioni.

    Sta rifiutando una proposta dove gli sono stati messi sul piatto dei soldi in più e lo sta facendo per venire alla Juve, credo che come atteggiamento vada per lo meno ben accolto.

    5. La speranza (neanche tanto) nascosta.

    Perché diciamocela tutta, chi non sogna un Cannavaro bis?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi