Juventus news

Vinovo: iniziata la missione Milan per la Juventus

Scritto da Redazione JM

E’ partita ufficialmente la missione Milan della Juventus, dopo i due giorni di riposo concessi da Antonio Conte. Per oggi il tecnico bianconero ha previsto una doppia seduta nel corso della quale torchierà per bene i suoi in vista della gara che sabato sera varrà un’intera stagione. Il gruppo si è ritrovato stamattina alle 10 a Vinovo per concentrarsi principalmente sulla tecnica. Dopo il consueto riscaldamento, infatti, Del Piero e compagni hanno alternato una serie di partitelle a campo ridotto a esercizi di possesso palla. In tutto circa due ore di lavoro, prima di rientrare negli spogliatoi e prepararsi, dopo il pranzo, alla seconda seduta della giornata che vedrà i calciatori impegnati in una serie di probanti test fisici. Al termine, è prevista una razione di conclusioni a rete che vedrà protagonisti soprattutto gli attaccanti, fin qui molto poco prolifici.\r\n\r\nAggiornamento\r\n\r\nDopo l’allenamento mattutino a base di partitelle ed esercizi di possesso palla, durante la seduta pomeridiana il tecnico bianconero Antonio Conte ha diviso il gruppo in due: mentre una parte dei bianconeri si esercitava sulle conclusioni in porta, gli altri giocatori erano impegnati in esercizi atletici e di conduzione palla, prima di affrontare il torello e dedicarsi alla tattica e ai movimenti difensivi da ripetere nel match di sabato sera al “Meazza” di Milano. A bordo campo, a seguire l’allenamento, erano presenti il Presidente Agnelli e il consigliere d’amministrazione Pavel Nedved.\r\nDomani è prevista una sola seduta alle 14.30.

3 Commenti

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi