[VIDEO] Siviglia-Juventus: tifosi aggrediti in un locale, diversi feriti

[VIDEO] Siviglia-Juventus: tifosi bianconeri aggrediti in un locale, diversi feriti

[VIDEO] Siviglia-Juventus: tifosi bianconeri aggrediti in un locale, diversi feriti

Siviglia-Juventus inizia veramente male: tifosi bianconeri aggrediti mentre erano a cena, diversi feriti con armi da taglio, uno è grave

Siviglia-Juventus inizia veramente male. Nella tarda serata di ieri, ci sono stati degli incidenti tra hooligans andalusi e tifosi bianconeri nel centro di Siviglia. Secondo quanto riferisce il quotidiano locale “El Desmarque”, ci sarebbero numerosi italiani feriti, tra cui uno in gravi condizioni e a rischio della vita.\r\n\r\nSecondo le prime ricostruzioni, intorno alle 23 un gruppo di tifosi italiani si trovava a cena all’interno della Taberna El Papelón, all’angolo tra le vie de Reyes Católicos e Santas Patronas, praticamente nel centro di Siviglia. Ad un certo punto, all’urlo “Hooligans Sevilla”, sono arrivati un gruppo 40 ultrà andalusi che hanno cominciato a provocare.\r\n\r\nÈ partita la rissa che ha coinvolto diversi tifosi juventini, alcuni colpiti da armi da taglio. Ad avere la peggio proprio un supporter bianconero, ricoverato d’urgenza in ospedale in gravi condizioni. Il locale è stato praticamente devastato e i tifosi della Juve si sono difesi con tutto ciò che hanno trovato, sedie, ombrelloni, piatti e bicchieri.\r\n

LEGGI ANCHE  Convocati Siviglia-Juventus: Higuain e Benatia a casa

Siviglia: hooligans recidivi

\r\nLa polizia di Siviglia sta indagando perché anche due settimane fa, all’arrivo dei tifosi della Dinamo Zagabria, c’erano stati incidenti con gli ultrà locali. Allo stadio sono attesi questa sera qualcosa come 1.700 tifosi della Juventus, la tensione è altissima.\r\n

\r\n

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi