[VIDEO] Marotta: "Witsel? Vediamo. Solone chi critica Buffon"

[VIDEO] Marotta: “Witsel? Vediamo. Solone chi critica Buffon”

[VIDEO] Marotta: “Witsel? Vediamo. Solone chi critica Buffon”

Giuseppe Marotta, CEO e General Manager della Juventus, è stato oggi all’incontro voluto dalla Lega di A tra capitani, allenatori, dirigenti ed arbitri

Giuseppe Marotta, CEO e General Manager della Juventus, è stato oggi all’incontro voluto dalla Lega di Serie A tra capitani, allenatori, dirigenti ed arbitri. L’evento si è tenuto presso lo stadio di San Siro ed è servito per discutere delle novità e principalmente sulle norme. Al termine della riunione, come spesso accade in questi casi, il dirigente bianconero è stato letteralmente accerchiato dai giornalisti.

“Quest’incontro rappresenta un momento importante – ha esordito subito Marotta -, credo che dal confronto possa sempre nascere qualcosa di utile per il futuro e che continuando su questa strada si possa lavorare più sereni. La tecnologia e l’inserimento della VAR? Credo che non possa eliminare la discrezionalità dell’arbitro, che comunque deve sempre valutare tante situazioni. Penso però che la tecnologia sia importante soprattutto per valutare quelle situazioni oggettive. In realtà la VAR si limita a valutare determinati aspetti, non tutti. Però può essere uno strumento utile per debellare quantomeno eventuali errori”.

Sabato sera la Juventus affronterà allo Stadium l’Udinese e potrebbe esserci la prima convocazione di Claudio Marchisio dopo il lungo stop per infortunio. Il rientro del ‘Principino’ apre contestualmente l’argomento mercato:

“Posso dire che al momento siamo soddisfatti anche se siamo in una fase abbastanza interlocutoria della stagione. Marchisio? Parlare di una sua mancanza mi sembra esagerato – le parole di Marotta riportate da Gianlucadimarzio.com – visto che siamo in testa al campionato e in Champions stiamo facendo bene. Direi che l’assenza di Marchisio si è fatta sentire perché si tratta di un giocatore moderno, eclettico, di grande valore. Però credo che la rosa della Juventus sia competitiva e può essere in grado di far fronte ad eventuali defezioni. Witsel? Il mercato è terminato da poco, noi continuiamo a valutare le varie situazioni e a guardare quei giocatori che possono fare al caso nostro, però in questo momento non è il caso di entrare troppo nel merito”.

Marotta: “Chi critica Buffon è un solone”

Dopo la parentesi con la nazionale qualcuno è arrivato addirittura a mettere in discussione Gianluigi Buffon. Il più critico in questi giorni, è stato l’opinionista televisivo Rai, Mario Sconcerti: Marotta non le manda a dire:

“Gigi è un giocatore con delle qualità calcistiche ed umane assolute, uno come lui non si può fare condizionare da un errore. Credo sia da biasimare il comportamento di alcuni soloni che non si rendono conto di quello che dicono. Valutano un giocatore che nella storia del calcio italiano ha scritto pagine indelebili e che potrà recitare un ruolo importante anche al termine della carriera, perché oltre a rappresentare un’icona del calcio è anche un grande professionista che può essere un esempio per tantissimi giovani”.

Infine una battuta sull’infortunio di Milik:

“Facciamo in bocca al lupo al calciatore. Noi vogliamo affrontare il Napoli al massimo delle sue potenzialità”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi