Video gol Napoli-Juventus 2-0 | Tabellino e highlights

Video gol Napoli-Juventus 2-0: tabellino e highlights

Video gol Napoli-Juventus 2-0: tabellino e highlights

Video gol Napoli-Juventus 2-0: Callejon nel primo tempo e Mertens nella ripresa consento agli azzurri di portarsi a -17 dai campioni d’Italia

napoli-juventus-video-golVideo gol Napoli-Juventus 2-0. La Juve di Antonio Conte regala praticamente un tempo agli azzurri di Benitez ed esce sconfitta dal San Paolo di Napoli. Si tratta del secondo sto stagionale per i bianconeri, che giunge nel momento più indolore del campionato. Certo, c’è da ripartire subito, ma la Juventus ha ancora 11 punti di vantaggio sulla Roma e 17 sullo stesso Napoli. Sconfitta da analizzare attentamente, senza fare tragedie.

I bianconeri hanno pagato l’inizio troppo timido al cospetto di una squadra fin qui dimostratasi tutt’altro che irresistibile. Nel primo tempo solo Buffon evita un passivo più pesante, nonostante il gol di Callejon, giunto al 37’ sia in fuorigioco. Nella ripresa la Vecchia Signora reagisce ma lì davanti senza Tevez riesce a combinare ben poco. All’81’ il raddoppio di Mertens che solo contro tre beffa un’ingenua difesa bianconera. Sconfitta da archiviare subito, da domani si pensa al Lione sconfitto questa sera in casa dal Saint Etienne.

Napoli-Juventus 2-0: il tabellino

Napoli (4-2-3-1): Reina; Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon (44′ st Dzemaili), Hamsik (34′ st Mertens), Insigne; Higuain (28′ st Pandev). A disp.: Doblas, Colombo, Britos, Mesto, Reveillere, Radosevic, Bariti, Zapata. All.: Benitez

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba (16′ st Marchisio), Asamoah (8′ st Isla); Llorente, Osvaldo (24′ st Vucinic). A disp.: Storari, Rubinho, Padoin, Mattiello, Penna, Giovinco. All.: Conte

Arbitro: Orsato

Marcatori: 37′ Callejon, 36′ st Mertens

Ammoniti: Inler, Henrique (N); Lichtsteiner, Bonucci, Vidal (J)

Espulsi: nessuno

Napoli-Juventus 2-0: gli highlights

16 commenti

  1. Forse questi si dimenticano che all’andata hanno preso tre pere ! ed ora xkè hanno vinto una partita ( con un gol in fuorigioco ) sono contenti, poverini si acconteno di poco , e poi senza dimenticare che hanno perso 5 partite ed hanno incassato 32 gol ! Contenti loro.

  2. A, dimenticavo di dirvi, perchè naturalmente non ve ne siete resi conto, che i 17 punti di differenza sono solo dovuti ai “regalini” che avete avuto e che hanno impedito che perdeste o pareggiaste le partite in cui eravate in difficoltà.
    Oltre, naturalmente a mancate espulsioni di vostri giocatori ed espulsioni nelle squadre avversarie che vi hanno avvantagiato.
    Saluti

    p.s.: non abbiamo vinto la coppa dei campioni ma battere chi ruba procura una grande goduria. ah ah ah GODOOOOOOOOO !

    • Certo quindo noi vinciamo un trofeo ogni 4 anni e voi uno ogni 60 anni perché voi siete vittime di un potere occulto e noi i padroni del Mondo.

    • P.S. Giocate con i camorristi a bordo campo e parli di onestà? Qualcosa non quadra

    • Certo che vedervi andare fuori di testa, voi tutti, insieme a quell Pallone gonfiato dell vostro Presidente, dopo una partita vinta meritatamente, e’ veramente da Circo… Siete ridicoli, e poi vi chiedete perche in tutta Italia e anche fuori Italia, vi amano da morire!!!! Contenti voi..buffoni.

    • l’euforia ti ha fatto dimenticare che il napoli quest’anno ha ricevuto più favori di tutte le altre squadre (+8). stareste dietro a inter e fiorentina. comunque, va bene, è il tuo momento, sfogati pure!!!!

  3. squadra stanca…sostituzioni opinabili…(isla, con liech a sinistra), osvaldo titolare quando mi sembra che Quagliarella dia maggiori garanzie…panchina troppo corta…la sconfitta ci sta …ma senza reazione e cattiveria da fastidio

  4. Bravo remix, come concetto nn è male. ma quello che non hai capito è che almeno contro il Napoli questa sconfitta è il continuo di una lunga serie.
    Non vi abbiamo fatto fare un tiro in porta.
    Buffon ha salvato altri 4-5 gol.
    Abbiamo avuto un possesso palla schiacciante.
    Quei due animali di chiellini e vidal dovevano essere espulsi.
    La partita è finita tra gli olè del pubblico.
    Avete avuto una lezione di gioco e di stile.
    A noi piace vincere onestamente.
    Inoltre quei 4 cafoncelli senza storia e senza istruzione che sono venuti a Napoli hanno avuto la possibilità di vedere quanto è bella la grande capitale del REGNO di NAPOLI.
    CH FIGUR E MERD ceh avete fatto!

    • si bravo, finisci di fare il trenino e poi torna a cuccia!

    • -17, il resto è fuffa. Firmerei per perdere una partita ogni 22 e perdere ogni anno con voi vincendo il campionato.

    • Proprio bella la tua Capitale del Regno di Staminkia…. talmente bella che ogni anno il pullman della Juve viene “accolto” con lanci di qualsiasi oggetto contundente si riesca a reperire in giro…. ma che te lo dico a fare!!!

  5. arthur avenue

    la sconfitta e avvenuta con la ns attiva partecipazione……..un paio di commenti…OSVALDO spero chi di dovere vorra farsi bene i conti non solo economici ma anche caratteriali e tecnici……rivalutato Vucinic……e per me persino Giovinco……..c e molta gente stanca Pogba Vidal ( ora riposera per 15 gg ) e anche Lorente….perso la in mezzo e incompreso ogni volta che voleva dare una palla …( molto poche ) ……ora un po di sani esercizi di respirazione , evitare di rispondere alle cazzate del pavone DL…..E DI NUOVO CON MODESTIA MA COSCIENZA DELLA NS FORZA……avanti

  6. E finalmente, dai che ti dai, prova e riprova, siamo riusciti a fare una prestazione interamente di merda per 90 minuti con conseguente e meritata sconfitta.
    Ora sotto col Lione e speriamo di avere le forze necessarie per passare il turno. Stasera prestazione quasi comica nella prima mezzora, gli altri correvano il doppio come spesso successo negli ultimi tempi e non c’è stato tevez o pirlo che tenesse.

    Uniche osservazioni:
    – prestazione ai limiti del folklorismo per il duo Llorente (che ha bisogno di molto riposo e invece gioca sempre) e Osvaldo (che se va avanti così non è che sia molto appetibile per il riscatto), hanno fatto fare un figurone persino a gentaglia come Fernandez e Henrique. E non è la prima volta che l’attacco della Juve vive giornate da zelig là davanti, tolto Tevez ovviamente
    – l’unico centrocampista che al momento corre più degli altri è stato tenuto in panca e messo solo nel 2° tempo, chiaro che queste cose incidono
    – c’è molta differenza tra i loro esterni che sanno attaccare e difendere (vedi Insigne, Callejon e Mertens) e i nostri onesti mestieranti come ad esempio Isla

  7. Finalmente, abbiamo fatto contenti tanta gente, sembra che abbiano vinto la Coppa del Mondo. Personalmente firmerei a vita vedere una sconfitta ogni 22 partite.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi