Vidal rischia una multa. Marotta: "Valuteremo e decideremo" | JMania

Vidal rischia una multa. Marotta: “Valuteremo e decideremo”

Vidal rischia una multa. Marotta: “Valuteremo e decideremo”

Continua a tenere banco il caso Vidal, il centrocampista cileno della Juventus è stato infatti allontanato dal CT Borghi, assieme ad altri 4 suoi compagni, dal ritiro della nazionale per essersi presentato in ritardo all’allenamento in seguito alla partecipazione al battesimo dell’ultimo figlio di Jorge Valdivia. Ieri, è stato proprio il turno di Valdivia, calciatore …

arturo vidal juventusContinua a tenere banco il caso Vidal, il centrocampista cileno della Juventus è stato infatti allontanato dal CT Borghi, assieme ad altri 4 suoi compagni, dal ritiro della nazionale per essersi presentato in ritardo all’allenamento in seguito alla partecipazione al battesimo dell’ultimo figlio di Jorge Valdivia.
Ieri, è stato proprio il turno di Valdivia, calciatore del Palmeiras anch’egli colpito dal provvedimento,  che ha voluto replicare duramente al proprio CT: “Non ignoriamo l’errore che abbiamo commesso,ma non accettiamo le dichiarazioni di Borghi, secondo il quale eravamo in uno stato indifendibile. Mi sento molto offeso dalla sua grande bugia”.
Vidal, intanto, all’arrivo a Vinovo dovrebbe essere multato dal club bianconero, secondo quanto previsto dal codice etico della Juventus: “Dopo aver verificato i fatti decideremo quali provvedimenti prendere – ha dichiarato il DG bianconero Beppe Marotta a ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Vidal rischia una sanzione pecuniaria. In ogni caso aspettiamo una relazione dettagliata dal Cile, parleremo con il giocatore e poi valuteremo”.

Un commento

  1. Per me hanno montato un caso INUTILE quelli del Cile, tutto quanto evitabilissimo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi