Vidal e il rigore contro il Cesena, Juventus al contrattacco | JMania

Vidal e il rigore contro il Cesena, Juventus al contrattacco

Vidal e il rigore contro il Cesena, Juventus al contrattacco

Nelle scorse ore un video realizzato da un tifoso del Napoli ha sollevato un polverone su un presunto cenno d’intesa tra il calciatore della Juventus Vidal e il portiere del Cesena intento a parare il rigore nel corso del match disputato allo Juventus Stadium lo scorso 4 dicembre, penalty poi perfezionato dal centrocampista cileno. Una …

Nelle scorse ore un video realizzato da un tifoso del Napoli ha sollevato un polverone su un presunto cenno d’intesa tra il calciatore della Juventus Vidal e il portiere del Cesena intento a parare il rigore nel corso del match disputato allo Juventus Stadium lo scorso 4 dicembre, penalty poi perfezionato dal centrocampista cileno. Una sorta di ripicca di un gruppo organizzato di tifosi azzurri, dopo la pubblicazione qualche giorno fa del video di Morgan De Sanctis, il cui episodio nel corso di Napoli-Lecce è stato ampiamente chiarito nelle ore immediatamente successive alla pubblicazione.
Un’operazione inutile e gratuita, che aveva probabilmente come unico scopo quello di sollevare ancora una volta il sentimento popolare contro quei colori che sono ormai il bersaglio preferito di qualsiasi caccia alle streghe nel mondo del calcio. La società Juventus, però, non se ne sta a guardare e ha reso noto poco fa, tramite un comunicato, che perseguirà chiunque cercherà di ledere all’immagine del club e di Arturo Vidal.

“La diffusione in queste ore delle immagini relative al calcio di rigore battuto e realizzato da Arturo Vidal in occasione della partita Juventus-Cesena, che secondo alcuni rivelerebbero un cenno d’intesa tra il calciatore del Cesena, incaricato di parare, e il giocatore bianconero, costituiscono un tentativo subdolo e maldestro, di ledere l’immagine della società e del calciatore. Juventus Football Club agirà in ogni sede, a tutela dell’immagine di Arturo Vidal e della società”, recita la nota apparsa sul sito ufficiale Juventus.com.

28 commenti

  1. [email protected]

    concordo 🙂

    comunque la situazione vidal e stata risolta….

  2. Salvatore Aragri

    Kazzo e partito il commento XD
    dicevo cio nn toglie che cmq ti vedo abbastanza convinto,ma tantè ci sarà anche del marcio nella nostra città,ma nn credo sia un problema tuo.. 😉

  3. Salvatore Aragri

    @Panzer come dovrebbe fare una persona seria quando sbaglia (e lo sono)ti cerco scusa o preso un abbaglio.. e sono partito prevenuto.Cio nn toglie che cm

  4. [email protected]

    guarda che la monnezza non lo menzionata per niente….comunque resto della mia opinione….in quella citta c’e il marcio piu di qualsiasi altra citta….punto….

    detto questo andiamo avanti e pensiamo ad arrivare alla coppa italia in piena salute….fra l’atalanta e l’udinese abbiamo bisogno di forze….

  5. @Zebrato
    Tutto chiaro amico, scusami per il fraintendimento e per averti detto “persona piccola piccola”. Poi non mi interessa se apprezzi o meno la città, ho solo capito male io, era solo che non mi va che si faccia di tutta l’erba un fascio, tutto qua. Scusa ancora, un abbraccio e FORZA JUVE!!!!!

  6. [email protected]
    Scusa, ma quando scrivi io non capisco quasi mai nulla, ci sono un sacco di parole mangiate e frasi senza un senso compiuto. Sei straniero forse?oppure un bambino?chiarisci per favore, perchè io ho difficoltà, sinceramente!!!

  7. @Alessio, ti sei sentito offeso ed io ti chiedo scusa. Ti assicuro però, che non intendevo, minimamente, offendere nè te, ne gli altri napoletani seri, che sono tantissimi e che stimo molto. Evidentemente, nono mi sono espresso a sufficienza, per dire che ciò che ho detto, non era riferito ai napoletani, in generale, e nemmeno ai tifosi del Napoli, ma SOLO agli autori di quel video.
    Ho sempre apprezzato la città di Napoli e la stragrande maggioranza dei napoletani. Un abbraccio.

  8. Salvatore Aragri

    Apparte la solita s******a di panzer sulla monnezza.. che si commenta da sola.. sono cmq d’accordo con lei nel senso che i tifosi del napoli vedono la juve come un derby e la odiano piu di ogni altra cosa.. ediventemente,prp nn gli va giu che sono dietro(come sempre sara e sempre e stato!)in classifica.. che se ne facciamo una ragione..!!

  9. [email protected]

    @alessio appunto ti dico che la pazienza per queste cose sono finite….se ha offeso la citta e perche indica i tifosi del napoli come il primo male e marcio della citta….

    e poi non facciamo l’ipocriti scusa e….non ha detto niente di male….

    piuttosto visto che non si parla vediamo di non offendere le citta pero offendiamo i giocatori malati per di piu italiani neanche fossero di altri paesi quindi figurati italiani….

    1 rigore in 18 partite dio santo ne ho piene le balle sinceramente….

    la societa adesso ha fatto qualcosa ma quando ci hanno preso l’autobus a sassate non hanno fatto niente….che sono mafiosi ? succede a napoli no quindi sono napoletani….col motorino e la sciarpa azzurra i conigli….

    perdonami se sono stanco di queste pagliaccate….

  10. E’ incredibile un solo rigore in 18 partite e siamo ancora la’ davanti a tutti…..grande juve…ma con questo andazzo il girone di ritorno mi fa’ un po’ paura…..forza juve

  11. [email protected]
    Io non capisco che ragionamenti fai scusa?questo è un sito di calcio, mica un sito dove si offendono le città e le persone che ci vivono. Poi con chi dovrei prendermela, dovrei andare a fare la guerra, io sono una persona civile, mica un animale da strada!!!E noi tifosi della Juventus a Napoli siamo in minoranza, che dovrei fare spiegami, faccio fatica a comprendere le tue parole…..Il video poi è stato messo in giro da Michele Plastino, un noto giornalista romano tifoso della Lazio che lavora anche in una tv privata a Napoli, che faccio vado da lui è chiedo lumi…..?

  12. [email protected]

    con quelli che buttano i sassi ad esempio….dove siete voi tifosi della juventus di napoli ?

  13. [email protected]

    sai alessio ogni santa volta cercano di buttarti fango mentre i problemi che hai in casa non li affronti….

    capisco che sei di napoli….ma vacci piano prenditela con il marcio a napoli….scusa e….

  14. @Zebrato
    Il video è una stupidata e non ha neanche senso commentarlo, ma tu sei proprio una persona piccola piccola……

  15. Napoli!! Quanto è bella la città di Pulcinella!!!!
    Napoletani, la sceneggiata si tramanda, da padre in figlio.
    Per favore, tirate fuori la testa dal cassonetto e fate un video sulla spazzatura. Lo guarderete …….. per rilassarvi.

  16. questi imbecilli non han visto pinto del barcellona allora :D. andare su you tube e cercare pinto-rigore .

  17. Io plaudo il comunicato ufficiale della Juventus: si citi in Tribunale CHIUNQUE infanghi o solo pensi di infangare il nome della Società e del calciatore!
    Di sciacalli ed avvoltoi ne abbiam già sopportati troppi in questi anni.

  18. Un caso ridicolo. Presa di posizione della società finalmente a livello del suo blasone!

  19. [email protected]

    i napoletani non sanno piu cosa inventarsi….non ha nemmeno tirato nella stessa direzione….

    ma ci sono i video dei mancati rigori assegnati ?

    questo psuedo tifosi deve essere proprio fissato con la juventus….mio dio guarda le partite della juventus una dopo l’altra….

  20. Francis_Begbie

    Vedete,ai napoletami non va giù che al sud(diciamo pure in tutta italia)ci siano più tifosi della Juve che loro.E poi un napoletano che da del ladro ad un altro essere vivente è una cosa davvero comica.

  21. E’ lo sport più amato dagli italiani…

  22. Bravi pulcinella; qualcuno vi accusa, magari ingiustamente, e voi che fate, come vi difendete? Prendete ad attaccare la squadra più odiata al mondo! Forse alla ricerca di alleati? Complimenti per il coraggio….

  23. Io adoro questo video e questa insinuazione perché è cosi ridicola che solo calciopoli riesce ad andare oltre(solo che quest’ultima era costruita da magistrati e poliziotti l’altra invece da dei idioti e basta… senza incarichi pubblici)
    Però le battute su sto video sono cosi divertenti che sto ridendo da stamattina… adoro i tifosi del napoli perché possono difendersi finalmente come qualcuno ha già fatto: De Sanctis è un santo e guardate Vidal invece. In ufficio mi stanno prendendo per pazzo per le risate…

  24. Vidal alla fine non ha tirato nel lato indicato dal “portiere”. la juve dovrebbe denunciare chi ha avanzato queste accuse!

  25. Ahahahahahahahahah che ridicoli certi tifosi. Spiegassero la tristezza di De Santis, che in un’intervista a sky non ha chiarito proprio un bel niente, ha girato attorno all’argomento senza arrivare a nessun punto.

    Guardate questo video, giusto per far rendere conto quanto sono ridicoli quelli che hanno messo in giro sta pantomima:

    http://www.youtube.com/watch?v=O1Zg31npx3w

    RI-DI-CO-LI

  26. Il marcio sta negli occhi di chi guarda Rem17.

    D’altronde… un rigore abbiamo avuto in 18 partite….. Volevi mica che fosse “buono”????

    Rosicate gente rosicate… La buona notizia è che con questa dirigenza non si scherza più.

    Basta ingioar M..alta come con Cobollli e Gigli 🙂 Prese di posizione e denunce.. Per il resto abbiam già più che dato.

  27. Cosa c’è da commentare?
    E’ tutto così ovvio.
    La Juve aveva bisogno di mettere a posto la differenza reti negli scontri diretti con il Cesena in vista della lotta scudetto e dunque si sono messi d’accordo dove tirare il rigore.
    E d’altronde Vidal, nazionale cileno da diversi anni, avrebbe cmq faticato a segnare un rigore contro un difensore come rodriguez improvvisato portiere per l’occasione.

    ….
    ….
    ….

    Anche chi ha giocato alla parrocchia sa che il portiere cerca di influenzare la decisione del rigorista facendogli il cenno di dove si butterà. E’ un trucco vecchio come il calcio. Cosa minc*ia c’è di strano in questo video?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi