Viareggio Cup 2012 Juventus campione per l'ottava volta - video highlights e gol | JMania

Viareggio Cup 2012 Juventus campione per l’ottava volta – video highlights e gol

Viareggio Cup 2012 Juventus campione per l’ottava volta – video highlights e gol

La Juventus Primavera conquista si laurea per l’ottava volta campione della Viareggio Cup, uno dei più blasonati tornei giovanili internazionali. Su un campo non di certo al top, gli uomini di mister Baroni cominciano a mille all’ora mettendo alle corde la Roma andando in pochi minuti sul 2-0 con Beltrame e Padovan. Il primo tempo …

La Juventus Primavera conquista si laurea per l’ottava volta campione della Viareggio Cup, uno dei più blasonati tornei giovanili internazionali. Su un campo non di certo al top, gli uomini di mister Baroni cominciano a mille all’ora mettendo alle corde la Roma andando in pochi minuti sul 2-0 con Beltrame e Padovan. Il primo tempo potrebe chiudersi con un punteggio molto più rotondo, ma nella ripresa risale la roma che accorcia al 13° con Piscitella. Poi è un continuo ribaltamento di fronte, ma la Juventus porta a casa meritatamente la vittoria.

[youtube width=”540″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=X01xnJlYHjU[/youtube]

JUVENTUS-ROMA 2-1TABELLINO

RETI: Beltrame 6’ pt, Padovan 23’ pt, Piscitella 13’ st

JUVENTUS: Branescu; Untersee, Gouano, Rubin, Belfasti; Appelt (15’ st Schiavone), Chibsah; Spinazzola, Beltrame, De Silvestro (25’ st Bouy); Padovan (43’ st Garcia) .
A disposizione: Gagliardini, Magnusson, Liviero, Corticchia, Libertazzi, Margiotta.
Allenatore: Baroni

ROMA: Pigliacelli; Sabelli, Orchi, Barba, Nego; Ricci M. (1’ st Frediani), Viviani, Verre; Politano (31’ st Leonardi), Tallo, Piscitella.
A disposizione: Proietti, Romagnoli, Ceccarelli, Cittadino, Lopez, Rosato, Ricci F.
Allenatore: De Rossi.

ARBITRO: Bergonzi
ASSISTENTI: Niccolai, Bianchi

AMMONITI: 45’ pt Orchi, 7’ st Nego, 16’ st Viviani, 25’ st Cibsah, 26’ st Sabelli

Al termine della gara, il tecnico della Juventus Baroni è raggiante:

“Un’emozione bellissima. Dedico questa vittoria ai miei ragazzi. E’ una grande soddisfazione da condividere con tutto il settore giovanile, la dirigenza e chi lavora dietro le quinte, persone importantissime per far crescere questi ragazzi. E’ il primo obiettivo della stagione e ora godiamoci questa vittoria, ma solo per un giorno, perché ci aspetta la semifinale di Coppa Italia con la Fiorentina, un altro obiettivo cui teniamo molto. Siamo partiti subito bene e vincere la prima gara in quel modo mi ha dato modo di far giocare tutti i ragazzi convocati. Ci tenevo molto, perché lavorano tutti con grande impegno ed è un gruppo che dà soddisfazione, C’è voglia di migliorarsi continuamente e questa per un allenatore delle giovanili è la cosa più importante”.

[youtube width=”540″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=58BbvQuRMVM[/youtube]

La video intervista al direttore generale Giuseppe Marotta:

[youtube width=”540″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=OlkI-xoTbGQ[/youtube]

6 commenti

  1. machissencula di sti italiani, ebbasta oh! Cosa siamo? Una ONG per la nazionale? Solo l’italietta fa di sti discorsi.
    Io mi tengo stretto gli Appelt, Bouy, Chibsah, Untersee.
    Oltre ovviamente a Beltrame e Spinazzola che hanno già numeri da giocatori navigati.

  2. per carità sono arcicontento (!!!!!!), ma quanti sono gli italiani???

  3. Siete magici, ….GRANDI

  4. Ho visto la partita. Nel primo tempo la Roma sembrava sfinita per i tempi supplementari contro la Fiorentina, nel secondo correvano il doppio dei nostri, mi sono chiesto il perchè. Comunque abbiamo vinto meritatamente alla faccia di tutti gli antijuventini.
    F o r z a J U V E ! ! ! !

  5. fra qualche anno vorrei vedere alcuni di questi talenti nella juve adulta
    GRAZIE DI TUTTO RAGAZZI

  6. …è gia’ Primavera…!
    solo e sempre Forza JUVE !
    piccoli..? —> Giganti…!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi