Verso Juventus-Fiorentina: le pagelle di Causio e De Sisti | JMania

Verso Juventus-Fiorentina: le pagelle di Causio e De Sisti

Cinque arcani, cinque confronti chiave nella sfida delle sfide. ‘Il Barone’ Franco Causio e ‘Picchio’ Giancarlo De Sisti, bandiere rispettivamente di sponda bianconera e viola, provano a risolverli, mentre la partita da brividi, Juventus-Fiorentina, si avvicina a grandi passi. FREY CONTRO BUFFON. Causio: “Siamo un menisco a zero per Buffon. Scherzi a parte, sono due …

juve-fiorentinaCinque arcani, cinque confronti chiave nella sfida delle sfide. ‘Il Barone’ Franco Causio e ‘Picchio’ Giancarlo De Sisti, bandiere rispettivamente di sponda bianconera e viola, provano a risolverli, mentre la partita da brividi, Juventus-Fiorentina, si avvicina a grandi passi.
FREY CONTRO BUFFON.
Causio: “Siamo un menisco a zero per Buffon. Scherzi a parte, sono due ottimi portieri. L’azzurro resta però il numero uno, Seba è nella top ten mondiale”.
De Sisti: “Buffon si fa preferire, nonostante non sia più il fenomeno di un tempo. Frey è tra gli inseguitori, nel gruppetto degli altri migliori al mondo”.
ZANETTI CONTRO FELIPE MELO.
Causio: “Li vedrei bene insieme. Melo è stato un affare per la Fiorentina, Zanetti lo conosco da tempo e forse non ha avuto il credito che si meritava, visto che ha vinto ovunque”.
De Sisti: “Il brasiliano ha fatto passi da gigante, non me lo aspettavo così determinante. Sarà una bella lotta, armi pari, visto che ammiro Zanetti che conosco da tempo”.
JOVETIC CONTRO DIEGO.
Causio: “Diego è al primo anno in Italia, ma ha già fatto grandi cose in Europa. Jovetic (nella foto) è tra i migliori giovani al mondo ed ha ancora margini di miglioramento incredibili”.
De Sisti: “Attualmente Diego si fa preferire. Lui è l’oggi, Jovetic sarà il domani: è un talento assoluto, brillerà presto tra gli astri del calcio internazionale”.
GILARDINO CONTRO AMAURI.
Causio: “Anche loro possono giocare insieme, Amauri da seconda punta e Gilardino da prima. Hanno tutti e due il gol nel sangue, magari potrebbero coesistere anche in azzurro”.
De Sisti: “Due bomber formidabili. Gilardino la butta dentro, è tra i migliori nel suo mestiere, lo preferisco ad Amauri, anche se questi è un trascinatore, un uomo squadra”.
PRANDELLI CONTRO FERRARA.
Causio: “Prandelli ha fatto la gavetta, ora ha sposato il progetto viola e lo sta portando a compimento. Ferrara è giovane, ha fatto degli errori ma è un buon tecnico”.
De Sisti: “Vale lo stesso discorso di Diego e Jovetic. Prandelli è l’oggi, Ferrara può essere il domani. Certo è che, attualmente, è chiaro che si faccia preferire il tecnico viola”.

Credits: La Nazione
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi