Verso Juve-Bordeaux: Caceres riparte titolare? | JMania

Verso Juve-Bordeaux: Caceres riparte titolare?

Dopo la prova di sabato sera nel match contro la Lazio, suggellata dal bel goal che gli è valso una striminzita sufficienza in pagella, Martin Càceres potrebbe essere nuovamente schierato titolare dal tecnico Ciro Ferrara. Dopo un avvio incerto, tra l’altro comune un po’ a tutta la squadra, il giovane difensore uruguaiano ha mostrato miglioramenti evidenti …

Martin Càceres

Martin Càceres

Dopo la prova di sabato sera nel match contro la Lazio, suggellata dal bel goal che gli è valso una striminzita sufficienza in pagella, Martin Càceres potrebbe essere nuovamente schierato titolare dal tecnico Ciro Ferrara. Dopo un avvio incerto, tra l’altro comune un po’ a tutta la squadra, il giovane difensore uruguaiano ha mostrato miglioramenti evidenti nel secondo tempo del match con la Lazio, sia dal punto di vista fisico che tattico. Logico pensare, quindi, che vista la penuria di esterni bassi (Zebina e Grygera ancora out, il jolly “BrazzoSalihamidzic ancora alle prese con l’infiammazione al perone rimediata all’esordio in Campionato con il Chievo) sarà riproposto nuovamente dal primo minuto, nonostante non sia esattamente il suo ruolo naturale (qui la scheda tecnica del giocatore).
Ferrara fa bene (benissimo) a crederci: il Càceres che conosco è decisamente molto più forte di quello visto superare agevolmente da Kolarov e Foggia sabato sera; a sua parziale discolpa la seratuccia dei due centrali juventini, che lo hanno lasciato spesso in balìa degli esterni biancocelesti, ed il jet-lag da smaltire dopo la partita con la Nazionale.
Di lui ha parlato anche Daniel Fonseca, suo procuratore. “Martin l’ho sentito prima della partita. Ha fatto un bel gol, ma lui deve ambientarsi bene in quel ruolo. A volte ha avuto delle incertezze, ma è anche giusto considerare che era appena rientrato dalla trasferta in Uruguay. Io ho fatto questi viaggi per tanti anni e so quanto sia difficile recuperare. Può fare molto meglio dal punto di vista tattico e tecnico, su questo non c’è dubbio”.
Martin ha 22 anni, ampi margini di miglioramento ed undici milioni di motivi per ben figurare alla Juventus…

Fracassi Enrico per Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi