Verona - Juventus | Nicchi: "Inesistenti i rigori reclamati"

Verona – Juventus, Nicchi: “Inesistenti i rigori reclamati”

Verona – Juventus, Nicchi: “Inesistenti i rigori reclamati”

Marcello Nicchi, presidente degli arbitri, Marcello Nicchi, nega che il Verona sia stato penalizzato ieri contro la Juventus

marcello-nicchi-verona-juveNella giornata di ieri, alcune trasmissioni TV hanno messo in risalto degli episodi relativi a Verona – Juventus, affermando che gli ‘scaligeri’ siano stati penalizzati dall’arbitro. A fare chiarezza su quanto accaduto allo Stadio Bentegodi, ci ha pensato oggi il presidente degli arbitri italiani, Marcello Nicchi. “I rigori reclamati dal Verona erano inesistenti. Me lo ha anche detto il designatore Braschi parlandomi della partita Verona-Juventus, una partita molto difficile da arbitrare”. Si parla ovviamente dei falli di mano involontari di Vidal e Lichtsteiner.

“Ci sono stati errori sui fuorigioco, ma si tratta di pochi centimetri e, quindi, non possiamo considerarli errori in senso stretto”, ha aggiunto Nicchi. Peccato, che nessuno abbia parlato del fallo di mano di un difensore del Verona, che ha respinto una punizione dal limite di Pirlo: un episodio evidente che in passato, in casi analoghi, è costato caro alla Juventus che si è vista assegnare rigori contro (celeberrimo il mani di Pepe in barriera contro la Roma).

4 commenti

  1. E’ incredibile come ogni anno i tifosi napoletani trovino in noi la scusa per i loro insuccessi. Anche quando finiscono a 30 punti dalla vetta. Hanno preso Benitez e tanti campioni, fanno ridere e la colpa di chi è? Della Juve ovviamente!

  2. Ma non c’è modo per sedarlo quel azzzzzzo di
    troll?

  3. impossibile, non sapete contare….

  4. Caro Sig. Nicchi vede quando c’è qualcosa contro la juve fanno 20 replay ieri il fallo di mano unico vero da punire perchè gli altri erano involontari, anzi inconsapevoli, quel fallo volontario e passibile anche di ammonizione e di rigore se in area, Sky non lo ha fatto vedere neppure una volta questo rispecchia la faziosità di questa e mittente

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi