Vende biglietti ai carabinieri: bagarino napoletano arrestato | JMania

Vende biglietti ai carabinieri: bagarino napoletano arrestato

Bagarini all’opera per vedere i biglietti di Napoli-Inter:  uno di loro però l’ha fatta grossa. Tre carabinieri in servizio nella stazione di Fuorigrotta, in abiti civili e liberi dal servizio, hanno arrestato in flagranza di reato Rosario Martinelli, 27 anni, residente a Melito, e già noto alle forze dell’ordine per altri reati. I fatti. Mentre …

bagariniBagarini all’opera per vedere i biglietti di Napoli-Inter:  uno di loro però l’ha fatta grossa. Tre carabinieri in servizio nella stazione di Fuorigrotta, in abiti civili e liberi dal servizio, hanno arrestato in flagranza di reato Rosario Martinelli, 27 anni, residente a Melito, e già noto alle forze dell’ordine per altri reati.
I fatti. Mentre si trovavano nelle vicinanze dello stadio San Paolo, i militari sono stati avvicinati da Martinelli che ha proposto loro l’acquisto di biglietti. I carabinieri lo hanno immediatamente immobilizzato e lo hanno trovato in possesso di 2 tagliandi di accesso alla Curva A intestati a sconosciuti e della somma di 110 euro in contanti, probabilmente incasso della vendita di altri biglietti. La posizione del bagarino è aggravata dal fatto che all’arresto cercando di corrompere i carabinieri offrendo in cambio i tagliandi e l’incasso stesso.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi