Van Persie è già stato a Torino, ottimo l'impatto ma rimane il nodo ingaggio | JMania

Van Persie è già stato a Torino, ottimo l’impatto ma rimane il nodo ingaggio

Van Persie è già stato a Torino, ottimo l’impatto ma rimane il nodo ingaggio

Robin Van Persie è già stato a Torino, ma ufficialmente nelle vesti di turista. Secondo quanto riporta oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, l’attaccante olandese che ha rifiutato il rinnovo con l’Arsenal è stato a Torino la settimana scorsa, quando il suo manager Kees Voss ha incontrato Beppe Marotta e Fabio Paratici per fare il punto …

Robin Van Persie è già stato a Torino, ma ufficialmente nelle vesti di turista. Secondo quanto riporta oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, l’attaccante olandese che ha rifiutato il rinnovo con l’Arsenal è stato a Torino la settimana scorsa, quando il suo manager Kees Voss ha incontrato Beppe Marotta e Fabio Paratici per fare il punto della situazione e ascoltare la proposta dei dirigenti bianconeri. Il nazionale orange è stato accolto con tutti gli onori del caso e dopo aver fatto un giretto in città, ha visitato lo stadio bianconero, il centro sportivo di Vinovo e poi ha fatto un salto in sede. Seduti attorno ad un tavolo, Marotta e Paratici hanno detto al ragazzo e al suo agente che sarà il campione attorno al quale verrà costruita la nuova Juve che vuole dare l’assalto alla Champions League. Una proposta ben differente da quella del Manchester City, dove andrebbe ad essere solo uno dei tanti campioni nella rosa di Mancini. Come se non bastasse, poi, la società bianconera ha proposto a Robin la maglia numero 10, quella che indossa nell’Arsenal e che nella squadra bianconera ha un valore simbolico particolare visto che è stata appena lasciata vacante da un certo Del Piero.

Insomma, un blitz molto positivo dal quale è emerso che a Van Persie il mondo Juve piace eccome, ma il problema rimane di natura economica. L’olandese chiede otto milioni all’anno, la Juve non può andare oltre i parametri fissati da tempo e ha offerto sei milioni, in pratica l’ingaggio di Buffon che è il giocatore più pagato della rosa di Antonio Conte. Insomma i due milioni mancanti dovrebbero essere colmati con il ruolo di leader assoluto dell’attacco, andando incontro alle caratteristiche del ragazzo che da ala d’attacco si è trasformato in vero e proprio goleador che predilige il fraseggio nello stretto. La palla ora è tra i suoi piedi e tra quelle del suo agente: basterà un fischi e a Torino lo accoglierebbero come un re.

15 commenti

  1. Van Persie tutta la vita….

  2. @sanguebianconero ” via assolutamente borriello, ed uno tra Quagliarella o Matri (più Quaglia)” WTF??????????? Ma stai scherzando? Spero sia una provocazione… Se togli Boreiello e Quagliarella come dici tu, e prendi drogba, rimarresti con matri vucinic e drogba.. e in chmpions con 3 attaccanti di cui uno di 35 anni come ti ci presenti? quagliarella era il nostro migliore attaccante prima di quell’infortunio.. e ancora è un attaccante di altissimo livello! quando ha giocato ha sempre dato il massimo e fatto gol pesanti, contro il napoli, poi il gol che ha chiuso la partita col palermo quando siamo tornati in testa, ecc ecc.. secondo me ti sei fumato qualcosa xD comunque,apparte il fatto che matri e quagliarella sono INDISPENSABILI, secondo me la rosa d’attacco ideale l’anno prossimo sarebbe MATRI, QUAGLIARELLA, VUCINIC, VAN PERSIE, BORRIELLO. nel 3-5-2 i titolari fissi ovviamente vucinic e van persie e gli altri 3 a giocarsi il posto.

    forza juventus, sempre.

  3. sanguebianconero

    Sarebbe ottimo, ma vorrebbe troppo (8ml !!!!!)
    comunque, oltre a lui, insisterei per Drogba a parametro zero
    via assolutamente Borriello, ed uno tra Quagliarella o Matri (più Quaglia)

  4. Scusate, ho una domanda: questo olandese, cosa percepisce adesso all’Arsenal?
    No… perchè, se ne prendeva già 5/6 là, allora faremmo ridere con questa offerta…

  5. Alessandro Magno

    Troppi soldi di contratto sposterebbe tutti gli equilibri nello spogliatoio. Gente come pirlo che prenderebbe un terzo di questo qua. Se viene per giocarsi una chanse in champions e ritiene di fare un salto di qualità dall’Arsenal (che in campo internazionale ha vinto pochissimo) alla Juve bene, altrimenti se è per i soldi puo’ andare al City tranquillamente.

  6. @ dnabianconero: va bene dei primi due, ma di Quagliarella non si pensava la stessa cosa l’anno scorso e Borriello….qualcuno lo dovremmo anche avere per la panchina!

  7. per me van persie sarebbe l’ideale, è stato il miglior calciatore della premier quest’anno, poi ha fatto anche 30 goal.. è il bomber che ci serve, secondo me è lui il top player, magari venisse alla juve… ma se non si decide ad abbassarsi l’ingaggio…. è un grandissimo giocatore, e ancora puo’ fare diverse stagioni ad alti livelli.

    saluti e forza juve!

  8. Van Persie, Cavani, Suarez, Higuain….quello che volete, ma vogliamo parlare del resto dell’attacco?

    Matri: poco mobile e non molto cecchino
    Vucinic: dirompente, ma discontinuo
    Quagliarella: attaccante anomalo e non prolifico
    Borriello: lasciamo perdere!!!

    Diamo via uno di questi ultimi e prendiamo un’altro attaccante tra:
    Giovinco
    Destro
    Jovetic
    Muriel (Lecce)
    Immobile

  9. Vanpersie grandissimo attaccante, ovviamente 7,5 mil di ingaggio sono decisamente troppi, speriamo si “accontenti” di 4,5 o 5 al massimo…..per quanto riguarda l’eta’, se uno non ha avuto infortuni gravi, puo’ giocare ai suoi libvelli fino a 33 anni tranquillamente….smettiamola di pensare secondo la vecchia idea che un giocatore a 30 anni non puo’ piu’ giocare ad un certo livello….forza juve

  10. La notizia ha 3 conferme: Gazzetta, Corriere e Criscitello…Ci può stare che abbia fatto un giro a Torino, è un professionista e deve rendersi conto della situazione prima di scegliere. Certo che 8 milioni sono improponibili. E’ un campione ma a cifre ragionevoli…

  11. ciò che a me non convince è la notizia

  12. Magari ragazzi arrivasse Van Persie… Non voglio illudermi troppo però… sennò và a finire come l’anno scorso con aguero…

  13. Anche a me non convince,ma solo per l’età.Però devo dire che anche di Pirlo non mi convinceva l’età…

  14. A me Roberto invece piace moltissimo, è più letale e tecnico di Cavani ma viene uno sproposito di contratto.

    La notizia da quel che mi risulta di u suo arrivo o blitz che dir si voglia a torino non è però confermata quindi come dice Conte stiam parlando del nulla.

    Un bel nulla certo ma sempre nulla 🙂

  15. boh a me non convince cosa volete che vi dica.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi