Van Gaal ci crede: "All'andata abbiamo dominato la Juve" | JMania

Van Gaal ci crede: “All’andata abbiamo dominato la Juve”

“Adesso andiamo a Torino per vincere, anche se le possibilità in una finale sono sempre 50 e 50. Ma all’andata abbiamo dominato la Juve nel primo tempo,  senza far gol. Se nel ritorno segniamo in fretta, ci sarà da divertirsi». Passata la paura per il licenziamento e per l’eliminazione già a novembre dalla  Champions League, …

van_gaal“Adesso andiamo a Torino per vincere, anche se le possibilità in una finale sono sempre 50 e 50. Ma all’andata abbiamo dominato la Juve nel primo tempo,  senza far gol. Se nel ritorno segniamo in fretta, ci sarà da divertirsi». Passata la paura per il licenziamento e per l’eliminazione già a novembre dalla  Champions League, Louis van Gaal e tutto il Bayern trovano a tornare quelli dei tempi migliori.Cioè, orgoglio bavarese e autostima da primatisti di titoli. Ringraziando anche il Bordeaux, l’8 dicembre all’Olimpico torinese sarà davvero una finale per gli ottavi: la Juve parte con due risultati su tre, ma siccome è uno spareggio «non si potrà legare troppo ai calcoli», dice ancora Van Gaal. La sua avventura tedesca, in pericolo, continua e domani sfilerà con la squadra all’assemblea generale dei soci senza venir ricoperto da ululati sprezzanti. Anche se questo Bayern piace poco ai 151 mila soci e ai 12,7 milioni di tifosi stimati nel mondo.
(Credits: Gazzetta dello Sport)

Un commento

  1. Noi ti preoccupare ciccio bello,la juve è stata dominata anche da chievo,bologna,maccabi,napoli,siena,piacenza,villareal e nancy!

    ci è andata bene con roma e lazio..infatti stanno messe molto peggio di noi

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi