Una Juve arrapata!

Una Juve arrapata!

Una Juve arrapata!

Che grinta. Che coraggio. Che bella Juve ieri sera. Avevo l’ambizione di giocarmela alla pari. L’abbiamo giocata alla grandissima. Temevo l’irruenza di Chiellini e invece è stato enorme. Temevo la poca esperienza di Morata e invece è stato encomiabile. Che dire poi di una linea mediana di leoni. Faccio fatica a dire chi ha giocato …

Che grinta. Che coraggio. Che bella Juve ieri sera. Avevo l’ambizione di giocarmela alla pari. L’abbiamo giocata alla grandissima. Temevo l’irruenza di Chiellini e invece è stato enorme. Temevo la poca esperienza di Morata e invece è stato encomiabile. Che dire poi di una linea mediana di leoni. Faccio fatica a dire chi ha giocato meglio fra Vidal, Marchisio e Sturaro. Due vecchie volpi e questo giovane lupacchiotto incazzato si sono mangiati Kroos, James e soprattutto Sergio Ramos. Bale mai visto. L’unico pericolo costante è stato Cristiano Ronaldo ma più su cazzate di Pirlo e Bonucci che per meriti suoi. Entrambi superano la prova con sufficienza abbondante però fare i dribblomani davanti a certi campioni preferirei francamente evitare. Ne va delle mie coronarie.

Tevez indiavolato e un poco pasticcione ma soprattutto pronto al momento della verità quando corre per tutto il campo fino a conquistarsi il rigore e poi a tirarlo. Chissà perché non l’ha tirato Vidal. Chissà se per decisione di Tevez o se gli tremavano le gambe. È una notte da leoni. C è da capire. Ci giochiamo la faccia oltre a una finale. Lo sanno bene Evra e Lichtsteiner molto attenti a non spingere. Più preoccupati di coprire piuttosto che di offendere. Quanto sbaglia Stephen, quanto mi fa arrabbiare. La troppa generosità spesso gli incarta i piedi. Ma è una notte di adrenalina e tensione, che ti chiude lo stomaco che ti fa venire voglia che finisca subito. Che non comprendi perché Allegri a mezz’ora dalla fine passi a 3 e non tolga Pirlo che pure Tevez uscendo si arrabbia. Poi pensi, speri, che questo arbitro inglese troppo buono con loro a cartellini, assolutamente colpevole di non averli lasciati in 10 sull’episodio del rigore, magari possa darci almeno una punizione dal limite. Allora capisci che Pirlo in campo fino alla fine ha il suo perché.

E poi vedi Pereyra, Barzagli e Llorente entrare più assatanati degli altri e dare il 150% e sarà proprio il re leone ad avere la palla per il tre che gli sbatte sulla faccia nei minuti di recupero. Li ho menzionati tutti eccetto Buffon. Una serata quasi tranquilla per lui. Una solo grande parata nel primo tempo su un tiraccio da fuori che gli rimbalza davanti. Un enorme sofferenza sul rigore che preferisce non guardare come molti di noi compreso me e i miei figli. Che bella serata. Che grande Juve. Che squadra di uomini veri. Lasciatemelo scrivere: abbiamo i “coglioni”. Vada come vada al ritorno, e sarà dura, c è solo da dire grazie a questi ragazzi che ci fanno vivere queste emozioni. Due immagini resteranno di questa serata. Il vice capitano Chiellini che in una fa “qua qua” con la mano a Cristiano Ronaldo nell’altra testa fasciata e maglia insanguinata. Continua il sogno. Quanto è bello sognare.

13 commenti

  1. Capitan Sparrow

    Ciao A.M.
    ti scrivo solo ora perché sono ancora senza voce; hai ragione, serve la tastiera non la gola, ma è senza parole anche lei. Che dire della partita? Niente, hanno già detto tutto gli altri. Per me la sintesi sta negli occhi lucidi dei miei vicini al gol di Morata: la Juve c’è, la Juve è tornata, ed è tornata per restarci. La notizia più bella è la mentalità: andare in campo per giocarsi la partita è entusiasmante; puoi vincerla o perderla, ma sai che la perderai solo se gli avversari saranno superiori. Nel 2006 ho pensato che sarei vissuto di ricordi, oggi so che potrò di nuovo vivere di emozioni. L’emozione di partite come questa non si possono descrivere: l’unica cosa da fare è asciugare gli occhi, pronti di nuovo a gridare FORZA JUVE. Vada come vada!!!!

  2. grazie ragazzi al solito vi leggo tutti

  3. comunque andrà tra una settimana, sarà un successo comunque. Speriamo che a Madrid i nostri scendano con una carica agonistica e nervosa ancora maggiore di quella esibita ieri. Il calcio da e toglie quando vuole, il Real quest’anno arriva con un grosso debito di riconoscenza verso la fortuna, noi con qualche credito, incrociamo le dita e giochiamocela.

  4. Ragazzi concordo con tutti o quasi i vostri complimenti a questa squadra che ha sorpreso anche me per l’approccio giusto e disnvolto tenuto contro una grande squadra dal livello tecnico decisamente superiore alla nostra. Tuttavia non adagiamoci troppo sugli allori perchè al Bernabeu ci troveremo davanti undici talenti assatanati, con tutta la loro maggior esperienza internazionale che sputeranno sangue per eliminarci. A questo Real non possiamo lascirgli il pallino del gioco, poichè in quel caso o prima o dopo un golletto lo fà. solo attaccandolo li mettiam in crisi. Quello che mi ha fatto tremare le gambe ieri sera è stato l’approccio usato nel momento delle ripartenze, quando tra Buffon, chiellini , Bonucci e gli altri , facevano a gara a chi avrebbe fornito l’occasione migliore al Real per affondarci. Ma possibile che siamo così in crisi quando dobbiamo uscire palla al piede dalla nostra area? In un paio di svarioni dei nostri, avremmo potuto soccombere se il Real fosse stato un po’ più Real del solito. Anch’io credo che Pirlo ieri sera avrebbe potuto benissimo essere sostituito da Marchisio: pochi lanci illuminati, tanta lentezza in manovra e qualche sprecisione nei disimpegni. Penso che la società debba prendere in esame l’idea di trovare quanto prima un sostituto degno di tale nome. Adesso tocca ad Allegri e alla nostra Dirigenza tenere alta la tensione e non adagiarsi su un risultato che non ci può rassicurare più di tanto. n’ultima cosa, ma perché Barzagli è stato tenuto fuori dalla formazione iniziale?

  5. Grande Magno, concordo 100% . Sottolineerei ancor di più quanto hanno inciso oltre alla grandissima prestazione di chi è sceso in campo, l’importanza delle scelte degli allenatori, Allegri sceglie Sturaro quasi all’esordio che fa un partitone e che con la punta del piede ci salva e devia sulla traversa il quasi secondo gol Real di James Rodriguez, mentre Ancellotti sceglie Ramos a centrocampo(il peggiore in assoluto). Juventus grandissima! Godiamocela alla faccia di tutti i gufi già pronti a vederci soccombere armati di pallottoliere che dicevano che eravamo arrivati in semifinale solo per i sorteggi agevolati, alla faccia di quelli che dicevano che con Allegri da quest’anno avevamo finito di alzare trofei per far spazio alla grande Riomma del “superfenomeno” Iturbe(1 gol in stagione) e del grande stratega campione di chiacchere,il sergente a cui si è rotto il tom tom nel villaggio e non sà più qual’è il centro per metterci la chiesa… Abbiamo conquistato il 33mo e dimostrato di potercela giocare con tutti, ora vada come vada, è giusto essere orgogliosi di questa Grande Juventus. Fino alla fine.

  6. Io posso capire Allegri che ha gli occhi del mondo addosso e che in CL gli episodi la fanno da padrone…. ma Pirlo è totalmente inadatto, Magno tu hai scritto tutto giusto ma pensa anche che per il primo disimpegno sbagliato da Pirlo al quinto minuto Bonucci ha speso il primo giallo… quello si che ti condiziona la partita quando davanti hai giocatori che quello pagato meno vale metà della tua squadra…. per tutti gli altri (allegri compreso) solo applausi.. grandi ragazzi comunque vada….

  7. aggiungerei una terza immagine: Tavecchio e Conte che reggono la coreografia… 🙂

  8. dnabianconero

    rispetto Pirlo e la sua immensa capacità tecnica e umana, ma Andrea vuole sempre 2-3 angeli custodi a copertura… in fondo ieri non è che avesse acceso chissà cosa con i suoi lanci.

    va bene uguale, ma secondo me per il futuro abbiamo bisogno di un giocatore che abbia verve fisica e polmoni (anagraficamente più adeguato).

    perdonami ancora Andrea, ma queste cose le capisci prima di tutto tu, poi i compagni in campo e il mister, dopo i tifosi e giornalisti. 🙁

    • eh! concordo! ieri abbiamo rischiato parecchio sui suoi 2 errori…Marchisio quel ruolo ormai lo interpreta alla grande anche se ovviamente Pirlo è Pirlo…ieri comunque, errori a parte, ha corso quanto marchisio e vidal…quindi comunque sta anche aggiungendo un po’ di interdizione in più al suo lavoro…e che dire di Sturaro? ottimo grande acquisto…se ragioniamo così, inserendo giovani promettenti, crescendoli con pazienza e inserimento graduale per fare il cambio generazionale, dovremmo scongiurare grosse cadute e anni di pausa a fine ciclo…per Pirlo a me dispiace, ma anche lui passerà prima o poi…gli saremo grati, ma credo che anche lui veda la differenza

  9. Ragazzi grandissima partita! Io non mi aspettavo che potessero entrare con quell’atteggiamento in campo…onestamente ce la siamo giocata alla pari e se fosse entrato il 3-1 sarebbe stato tutto un altro discorso…ieri ho visto 22 leoni e lo stadio ha aiutato dall’inizio fino alla fine…aspetto il ritorno di Madrid per vedere se l’atteggiamento sarà lo stesso, ma ieri siamo stati grandi! Potevamo anche perdere 5-0 ma ce la stavamo giocando alla pari e con il giusto atteggiamento, con leggerezza e spregiudicatezza! Possiamo pure uscire, ma il cambiamento rispetto all’anno scorso è palese!

    Siamo in ballo e dobbiamo ballare, ma sono contento anche così…noto anche una cosa…mentre tutti si esaltano e fanno proclami, noi siamo coscienti della nostra forza e dei nostri limiti. Sappiamo che siamo tra le prime 4 in europa, primi in Italia da 4 anni, in finale di coppa italia. E’ un’annata straordinaria già così! Tutti pensano che siamo esaltati e ci siamo gasati dopo ieri sera…e un po’ credo sia normale, abbiamo battuto i campioni del mondo e il pallone d’oro (grande chiello con il qua qua) poi se al ritorno va male, l’importante è giocare come abbiamo fatto ieri…stiamo crescendo, siamo come Davide contro Golia, ma abbiamo le nostre armi (e il nostro autobus da parcheggiare davanti la porta xD)…siamo tutti con i piedi per terra, entusiasmo ma senza proclami, incoraggiamenti ma senza pensare di aver vinto nulla…anche solo arrivare in finale sarebbe top!

    Per il resto mi dispiace non poter essere allo stadio per poter applaudire la squadra per le soddisfazioni di quest’anno…siamo al ristorante da 100 euro e i piatti li abbiamo fatti lavare a CR7…questo che Conte se lo ricordi…ma in fondo dobbiamo ringraziare anche lui…se non lo avesse detto, la reazione d’orgoglio sarebbe stata diversa…invece abbiamo tirato fuori le palle, siamo cazzuti e ce la giochiamo…noi…gli altri che si godano le serie tv di rai 1 e le visite dal medico…

    • dnabianconero

      caro chemist,
      dobbiamo essere prudenti e facciamo bene, ma i nostri giocatori vogliono la finale!!! Lo hanno detto tutti nell’intervista: mi hanno colpito, perché significa che sono pronti con la testa e non hanno paura… credo che solo così possiamo superare il Real, perché la loro media tecnica è superiore alla nostra, ma non tanto!!!!

      cari tifosi non fermiamoci a ringraziare i nostri giocatori per quello che hanno fatto, ma sosteniamoli (con la testa) fino alla vittoria di Berlino!

      perché non sognare con i piedi per terra????

      • no no, non mi fraintendere! sono felice che abbiano questa testa e che ci vogliono portare a berlino…io l’ultima finale quasi non me la ricordo…l’unica cosa che vorrei evitare sono i proclami alla Garcia per intenderci…è lecito sognare, lavorare duro, abbiamo una settimana per prepararla…per me in campionato può giocare la primavera e tevez per mantenersi capocannoniere…ma è lecito e giustissimo sognare la finale! Si vedono convinti e sono felice di questo!! andiamoci a berlino!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi