Un colpo al cuore bianconero: Trezeguet bacia la maglia dell'Hercules Alicante | JMania

Un colpo al cuore bianconero: Trezeguet bacia la maglia dell’Hercules Alicante

«Mi hanno parlato di salvezza, ma io punto a qualcosa di più». L’ Hercules Alicante è già ai piedi di David Trezeguet. Dopo dieci anni di militanza nella Juventus tra mille ricordi, più di cento gol e qualche rimpianto, l’attaccante francese è sbarcato in Spagna tra l’entusiasmo dei tifosi della matricola biancoblu. Presentato su un …

«Mi hanno parlato di salvezza, ma io punto a qualcosa di più». L’ Hercules Alicante è già ai piedi di David Trezeguet. Dopo dieci anni di militanza nella Juventus tra mille ricordi, più di cento gol e qualche rimpianto, l’attaccante francese è sbarcato in Spagna tra l’entusiasmo dei tifosi della matricola biancoblu. Presentato su un palco costruito apposta per lui, Trezeguet ha baciato la maglia dell’Hercules provocando un’esplosione di gioia tra i suoi nuovi tifosi. «Sono arrivato qui molto motivato, sappiamo che sarà una stagione dura ma siamo carichi e pronti a tutto», ha chiosato l’ex bandiera bianconera nel tripudio generale.\r\n\r\nCredits: TuttoSport\r\nFracassi Enrico – Juvemania.it

LEGGI ANCHE  Inter-Atalanta: striscioni insultanti contro Buffon

6 commenti

  1. anche io concordo con [email protected]\r\nForza Re David, forza Alicante!

  2. concordo con fabr1 non mi stupisco,poi è il loro lavoro ,oltre che fare il proprio dovere sul campo pure questo fa parte delle loro competenze.

  3. Ricordate solo che Trezeguet dopo calciopoli voleva andar via, dopo la serie B voleva andar via, è stato trattenuto a forza.. Quindi che nessuno dica mentre gli altri sono scappati lui è rimasto.. Stessa cosa per Buffon che stava andando al Milan..

  4. Giusto. Trezeguet merita un posto, non tra i grandi della JUVE, ma tra i più grandi e non è per aver baciato la maglia della sua nuova squadra che dobbiamo dimenticarcene. Forza Trezeguet ed anche forza Alicante!

  5. [email protected]

    e secondo voi per conquistarsi i tifosi che doveva fare sputarci? certo è un gesto abbastanza spinto ma ogni giocare per diventare idolo fa di questi gesti se ci tiene veramente a far bene. ibra è un altro discorso, quello pure mo al milan arriverebbe a dire che juve inter e barça sono state solo parentesi perchè lui alla fine voleva andare li, david con noi è stato 10 anni, non penso basti un bacio per cancellare tutto

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi