Ultimissime mercato Juventus | Prima Morata, poi Lukaku

Ultimissime mercato Juventus: prima Morata, poi Lukaku

Ultimissime mercato Juventus: prima Morata, poi Lukaku

Ultimissime mercato Juventus: oggi Morata sarà a Torino per visite e firma, poi Marotta punterà tutto su Lukaku

romelu-lukaku-makes-a-video-message-for-everton-fansUltimissime mercato Juventus: Morata oggi a Torino, poi Lukaku. Alvaro Morata è praticamente un giocatore della Juventus: ieri il ragazzo ha dato il sì definitivo al trasferimento in bianconero dopo aver parlato con il tecnico Massimiliano allegri. Juve e Real Madrid hanno preparato tutti i documenti e se li sono scambiati via email, prima che il giocatore desse l’ok definitivo, dicendo no all’ultima proposta del Wolfsburg. Oggi Morata sarà a Torino per le visite mediche e la firma del contratto: nel tardo pomeriggio si metterà a disposizione della squadra.

Il mercato della Juventus, però, non si ferma qui: c’è ancora una quinto attaccante da acquistare e sembra che la scelta di Allegri sia ricaduta su Romelu Lukaku, rientrato al Chelsea dopo il prestito all’Everton. Il centravanti belga non vuole rinnovare con i Blues, che fin qui non hanno creduto molto in lui mandandolo prima in prestito al WBA e poi all’Everton. Fin qui, Abramovic ha sempre chiesto 30 milioni per lasciarlo partire e pare che la migliore offerta pervenuta sia del Liverpool (24 milioni).

Difficilmente, però, il Chelsea cederà il giocatore ad una diretta concorrente per il campionato. La prima proposta di Beppe Marotta sarebbe di un prestito con diritto di riscatto, ma non piace molto al Chelsea: “Lukaku lo vendiamo a titolo definitivo o lo teniamo”. La questione è che il ragazzo non vuole marcire in panchina ed è affascinato dall’ipotesi serie A.

So di avere solo 21 anni – ha detto Lukaku alla fine del Mondiale – , ma credo di aver accumulato abbastanza esperienza. Ho giocato tante partite e ho segnato tanti gol, a questo punto vorrei giocare in una grande squadra per vincere dei titoli e diventare uno dei migliori del mondo: questo è il mio obiettivo. Adesso vado in vacanza con i miei genitori, poi vedremo cosa succede. Io voglio andare da qualche parte dove poter esprimere il mio calcio migliore e sono abbastanza fiducioso sul fatto che questo possa succedere. Al ritorno dalle vacanze parlerò con il mio club e sono certo che troveremo la giusta soluzione: presto verranno prese delle decisioni importanti.

16 commenti

  1. poi….c’è il 50% di possibilità che tale operazioni ce la finanzi il real, con la recumpra di Morata

  2. non capisco che senso avrebbe far partire Llorente… Se avessimo in attacco Tevez-Llorente-Morata-Lukaku-Giovinco, con tutte le competizioni che dovremo affrontare, non mi pare sia un reparto da sfoltire… almeno 5 ci vorrebbero…

  3. se arriva LUK…..parte Lorente……..che non e costato nulla ed ha mercato……….triste ma questo e il gioco delle parti…..cosi possono salvare uno dei 2 big……….MA A ME SPIACEREBBE TANTO……

    • Perché dovrebbe partire Llorente?

    • Ma speriamo che arrivi Lukaku….Il punto è farlo arrivare poi per sfoltire l’abbondanza c’è spazio e tempo.
      Un attacco con Morata Tevez LLorente e Lukaku in tutta onestà non mi farebbe affatto schifo. Anzi.
      E cmq, parere personale, la cessione di Immobile è stata un’opera di infinita lungimiranza. Per chi paragona i due dico solo che Lukaku ha iniziato a segnare in CL nell’Anderlcht a 17 anni quanto Immobile era a litigare a Siena con Conte.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi