Ultimissime Juventus calciomercato: Ibarbo il nome nuovo per l'attacco | JMania

Ultimissime Juventus calciomercato: Ibarbo il nome nuovo per l’attacco

Ultimissime Juventus calciomercato: Ibarbo il nome nuovo per l’attacco

C’è un nome nuovo per l’attacco della Juventus: si tratta del colombiano del Cagliari, Victor Ibarbo, da qualche ora al centro di una bufala riguardo le sue ‘misure’ oversize, che avrebbero costretto una giocane di Olbia a ricorrere alle cure mediche. Secondo quanto riporta ‘Sportmediaset’, se la Juve dovesse cedere sia Alessandro Matri sia Fabio …

AC Siena v Cagliari Calcio - Serie AC’è un nome nuovo per l’attacco della Juventus: si tratta del colombiano del Cagliari, Victor Ibarbo, da qualche ora al centro di una bufala riguardo le sue ‘misure’ oversize, che avrebbero costretto una giocane di Olbia a ricorrere alle cure mediche. Secondo quanto riporta ‘Sportmediaset’, se la Juve dovesse cedere sia Alessandro Matri sia Fabio Quagliarella, il bomber del Cagliari sarebbe colui che andrà a ricoprire la casella numero 5 dell’attacco bianconero. Nella giornata di ieri, ci sarebbe già stato un contatto tra le parti: la Juventus avrebbe chiesto informazioni al Cagliari che ha chiesto circa 3 milioni di euro per il 23enne Ibarbo. Il colombiano, sarebbe stato indicato direttamente da Antonio Conte, che ha avuto modo di apprezzarlo lo scorso anno nel corso dell’ottima gara disputata allo Juventus Stadium. Ibarbo, potrebbe giocare sia da prima punta che da esterno offensivo, duttilità che garba molto al tecnico leccese.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

13 commenti

  1. E’ una bufala… l’ennesima, e non stò manco a spiegare i motivi (esuberi, Cellino…)… quanto manca al 2 settembre?

  2. L’unica cosa buona che può fare Marotta è che se non può venderlo a Giovinco lo dia in prestito ad una squadra di mezza classifica per rivalutarlo, solo cosi può riprendere qualche soldo.

  3. Almeno questo non è GIOVINCO sa giocare sia con la palla al piede, veloce, buona tecnica e vede la porta, cosa molto importante per un attaccante.

  4. si ma qui si parla di vendere Matri e Quaglia perchè sono in esubero, non perchè vogliono andare via,anzi

  5. Ne hai in rosa sei. Te ne servono 5. Se ne vendi due che vogliono giocare titolare, rimani in 4 e ne devi comprare un quinto che accetti la panchina. E’ così difficile?

  6. quindi, vendiamo 2 attaccanti perchè c’è troppo affollamento in quel ruolo, e ne compriamo 1 per sostituire uno che prima era di troppo, come logica giornalistica non fa una piega, complimenti.

  7. scarpe misura …54……oversize

  8. A proposito di notizie dell’ultim’ora, sembra che ci sia anche il Milan sul colombiano…Temo che arriveremo secondi….

  9. Se Matri e compagna gradissero il ritorno in Sardegna, potremmo brindare per questo acquisto. Personalmente lo considero devastante in attacco, soprattutto se inserito in un contesto di giocatori di classe superiore. Lui e Biabiany e saremmo a posto. Anch’io la penso come ENZO ….Cellino non è tanto sciocco a cederlo per 3 mln. Se così fosse, sarebbe da acquistare seduta stante senza tentennamenti. Ma Marotta non è certo un fulmine di guerra in questo….
    A proposito di “misure oversize”, ma a cosa si riferiscono??????

  10. amici se fosse vero…..questo v ale oro….basta inquadrarlo come certo farebbe Conte…speriamo bene

  11. amici se fosse vero…..questo v ale oro….basta inquadrarlo come certo farebbe Conte…speriamo bene

  12. io invece credo che la “bufala” più grossa sia proprio la “notizia”! Cellino ce lo darebbe per 3 milioni??? è più credibile quella delle ‘misure’ oversize…ma senza dubbi!
    (a parte il fatto che non ci interessa, in quanto non venderemo mai 2 attaccanti)

  13. questo sarebbe davvero un grande acquisto…a prescindere dalle cessioni, Ibarbo ritengo sia un giovane su cui puntare con fermezza

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi