Ultimissime calciomercato: tra Marchisio e Vidal la Juventus ne cede uno | JMania

Ultimissime calciomercato: tra Marchisio e Vidal la Juventus ne cede uno

Ultimissime calciomercato: tra Marchisio e Vidal la Juventus ne cede uno

“La Juventus non vende i suoi top player”. Lo ha ribadito più volte nelle scorse settimane il direttore generale dei bianconeri, Beppe Marotta, eppure continuano gli assalti ad alcuni pezzi pregiati della Vecchia Signora, e qualcuno teme che alla fine si possa capitolare. Nelle ultime ore, soprattutto, Claudio Marchisio avrebbe espresso malumore dopo essere stato …

Juventus FC v AC Milan - Serie A“La Juventus non vende i suoi top player”. Lo ha ribadito più volte nelle scorse settimane il direttore generale dei bianconeri, Beppe Marotta, eppure continuano gli assalti ad alcuni pezzi pregiati della Vecchia Signora, e qualcuno teme che alla fine si possa capitolare. Nelle ultime ore, soprattutto, Claudio Marchisio avrebbe espresso malumore dopo essere stato informato delle parole di Marotta: “la volontà del giocatore è una componente fondamentale”. In Calabria per una festa di matrimonio, Marchisio non avrebbe affatto preso bene le parole del dg, ribadendo di voler restare a vita alla Juventus. L’impressione, dunque, è che di fronte ad un’offerta irrinunciabile, Marchisio verrà messo alla porta: fin qui le più serie pretendenti sono sembrate Monaco e Manchester United, ma i 25 milioni messi sul piatto sono ritenuti un po’ pochini. Se arrivassero a 30, il ‘Principino’ sarebbe sacrificato sull’altare del top player.

Continua il pressing delle big d’Europa anche su Arturo Vidal, ma a differenza che per Marchisio, qui c’è un no secco del club di corso Galfer. Secondo quanto riporta il ‘Daily Star’, nelle ultime ore il Manchester City avrebbe offerto alla Juventus 35 milioni di euro per il cartellino del cileno ex Bayer Leverkusen. Ce ne vogliono almeno 50, la riposta della dirigenza bianconera. Cifra che però lo sceicco Mansour non pare poter sborsare al momento.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

9 commenti

  1. Scrive sopra :Ricordate che se nel 2006 non avessero inventato “farsopoli” noi avevamo:
    una squadra che era già al top europeo (8 finalisti mondiali);
    NON E’ VERO I NAZIONALI IN TOTALE ERANO TREDICI, OLTRE AGLI OTTO DELLA NAZIONALE ITALIANA.

  2. sanguebianconero

    concordo pienamente con Angelo

  3. io nn ci credo + a questa sequela giornaliera di notizie di mercato, nn ho voglia di criticare quello o quell’altro prima che ci sia l’ufficialità. ma se marmotta mi venderà il principino, allora sì che lo manderò affanculo ufficialmente!

  4. no alla cessione dei nostri pezzi pregiati, soprattutto se i soldi venissero riutilizzati per prendere delle mezze figure come higuain, jovetic e tutti gli altri nomi che si leggono in questi giorni. I veri top player sono altri se vogliamo almeno cercare di competere in champions: Ibra, Nani, Cavani, Lewandowski, Suarez, Damiao, Tevez, Dzeko

  5. a me sembra che marotta pisolo, stia ancora a pensare,come è successo l’anno scorso alla fine sono arrivati giocatori come braitner e anelka, Marotttaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!! svegliaaaaaaaa!!!!!!!!!!! ma per cortesia buttatelo fuori questo dg. abbiamo un simbolo juve che si chiama NEDVED, lui si che sarebbe un grande direttore generale, sicuramente avrebbe portato ibra di nuovo a torino

  6. Se la scelta e tra i due la risposta e scontata. VIDAL tutta la vita. E una spana sopra (forse due) al Pricipino. Marchisio nelle partite importanti sparisce sempre.

  7. per una 30ina di milioni o più, marchisio lo cederei… a cc saremmo cmq coperti e ci sarebbero i soldi per sistemare attacco e fasce…

  8. mah
    speriamo siano solo le trovate dei giornali per creare casini…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi