Ultimissime calciomercato Juventus | 12 luglio 2014

Ultimissime calciomercato Juventus: tutte le trattative di oggi, 12 luglio 2014

Ultimissime calciomercato Juventus: tutte le trattative di oggi, 12 luglio 2014

Ultimissime calciomercato Juventus, 12 luglio 2014: si tratta a oltranza per Nastasic, ancora vive le piste Guarin e Jovetic, Diagne verso la Romania

Mbaye-Diagne-Juve-SteauaUltimissime calciomercato Juventus: news e voci di oggi, 12 luglio 2014. Sebastian Giovinco piace al Galatasaray di Prandelli, Roberto Pereyra non è ancora dell’Inter e Marotta prova il rilancio. In attesa di cedere i tanti giocatori in esubero, la Vecchia Signora sarebbe ancora molto vigile su Matija Nastasic, difensore centrale del Manchester City già sostituito da Mangala. Sull’ex viola c’è anche la Roma e i campioni d’Italia per ora avrebbero proposto solo un prestito con diritto di riscatto.

Il Manchester United non molla Arturo Vidal, vero e proprio pallino di Van Gaal: secondo il Daily Mail, i Red Devils hanno pronti oltre 40 milioni di euro, ma non sarebbero ancora sufficienti per convincere la Vecchia Signora. Certo se arrivassero a 50 milioni… Secondo la Gazzetta dello Sport, l’Inter sarebbe su Stevan Jovetic, ma se la Juventus cedesse Giovinco, un pensierino al montenegrino, già vicino ai bianconeri in passato, lo si farà.

Mbaye Diagne, attaccante di 23 anni parcheggiato lo scorso anno prima all’Ajaccio in Francia e poi al Lierse in Belgio, è rientrato alla Juventus, ma non per restarci: secondo ‘Tuttosport’, viste le ottime prestazioni della seconda metà del campionato (7 gol in 11 presenze), Diagne è finito nel mirino della Steaua Bucarest, che chiede l’attaccante in prestito per la prossima stagione. La Steaua giocherà la Champions League, una vetrina importante per Diagne.

L’agente di Richmond Boakye conferma l’accordo tra Atalanta e Juventus: “Confermo che l’Atalanta ha l’accordo con la Juve, ora il giocatore deve discutere i termini del contratto ma penso che alla fine andrà lì”. Secondo le nostre indiscrezioni, c’è ancora qualcosa da limare con il Genoa, che detiene la metà del cartellino del ghanese. Andrea Ranocchia, salta con i tifosi nerazzurri al coro “chi non salta juventino è…” e dice addio ufficialmente alla maglia bianconera. Conte se ne farà una ragione.

Attenzione a Fredy Guarin, perché in caso di cessione di Arturo Vidal, tornerebbe prepotentemente di moda in chiave Juve. Alta, però, la richiesta dell’Inter: 18 milioni di euro. Potrebbe sbloccarsi infine, il passaggio di Fabio Quagliarella al Torino: una telefonata tra Cairo e Marotta avrebbe scongelato i rapporti, ma la Juventus non cede e chiede ancora 4 milioni di euro, convinta che se non andasse ai granata, il giocatore troverebbe comunque un’altra soluzione remunerativa per la Vecchia Signora.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi