Ultimissime calciomercato Juventus: il Real Madrid alla carica per Pirlo e Vidal | JMania

Ultimissime calciomercato Juventus: il Real Madrid alla carica per Pirlo e Vidal

Ultimissime calciomercato Juventus: il Real Madrid alla carica per Pirlo e Vidal

Il Real Madrid è pronto a tornare all’assalto dei gioielli della Juventus. Carlo Ancelotti, dopo esserci ufficialmente insediato alla ‘Casa Blanca’, ha cominciato a lavorare per il mercato, facendo una vera e propria lista degli acquisti alla dirigenza madridista. Nell’elenco dei giocatori indicati da Ancelotti, figurano anche due centrocampisti della Vecchia Signora: uno, Andrea Pirlo, …

FBL-EUR-C1-JUVENTUS-NORDSJAELLANDIl Real Madrid è pronto a tornare all’assalto dei gioielli della Juventus. Carlo Ancelotti, dopo esserci ufficialmente insediato alla ‘Casa Blanca’, ha cominciato a lavorare per il mercato, facendo una vera e propria lista degli acquisti alla dirigenza madridista. Nell’elenco dei giocatori indicati da Ancelotti, figurano anche due centrocampisti della Vecchia Signora: uno, Andrea Pirlo, il tecnico italiano lo conosce bene per averlo allenato diversi anni al Milan; l’altro, Arturo Vidal, è un top player che mezzo mondo invidia alla Juventus. Secondo quanto riporta oggi ‘As’, Florentino Perez, dopo aver chiuso la porta in faccia a Marotta per Gonzalo Higuain e dopo aver tentato di soffiargli in extremis Carlos Tevez, sarebbe pronto a fare un’offerta, che però, è destinata a tornare al mittente.

Intanto, per quel che riguarda il mercato in uscita, Simone Padoin è sempre più vicino a lasciare i bianconeri: dopo solo un anno e mezzo, il centrocampista fortemente voluto Antonio Conte, avrebbe chiesto la cessione per avere la possibilità di giocare con più continuità. Molto probabile il ritorno all’Atalanta.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

8 commenti

  1. Solo per uno scambio con xavi alonso

  2. …con un francesismo spinto che spero mi perdonerete, la risposta da dare è senza dubbio: “a little bit of fish, dear Florentino Perez” 😉

  3. A madmax:
    La fluidità e la sicurezza di Pirlo sono uniche, ma nell’ultima parte della stagione e nella confederation cup il nostro ha mostrato un grande affaticamento e qualche clamorosa deficienza fisica, solo fisica che credo aumenteranno nel prossimo campionato e nell’altro ancora. Lo scorso anno Pirlo era imprescindibile nel progetto di consolidamento tanto che non fu dato ad Ancellotti. Adesso si potrebbe lasciare andare un playmaker affaticato visto che si vorrebbe cambiare modulo con due mediani (abbiamo Pogba, Marchisio e Vidal) e tre trequartisti a tutto campo (Tevez, Vucinic e forse Jovetic) e una sola punta (Llorente, Matri e forse Zaza). Io lo darei, perché rispetto il campione che è e perché sarebbe lusingato dal finire la carriera nel Real!!!
    In fondo, in fondo racimoleremmo dai 5 ai 10 mln!!!!

  4. Se perdessimo Pirlo torneremmo ad essere solo umani

  5. se il real vuole VIDAL, MAROTTA deve rispondere che si può fare facendo uno scambio con CR7, se PEREZ dice che è impossibile MAROTTA gli dirà,” TE L’AVEVO DETTO”

  6. maiellabianconera

    credo anch’io che pirlo ci posa lasciare.Non tanto per volontà della juve, ma di Pirlo stesso:già in passato si è espresso in tal senso.Per la Juve può anche andare bene: si farà una plusvalenza(10 ml) da reinvestire in un laterale.

  7. Scommetto un caffe che sara’ pirlo a lasciarci, ……dopo che Conte ha confermato Marchisio, e naturalmente vidal e pogba non si toccano….sarebbe la scelta piu logica,…..vendi il piu anziano del reparto e fai pure plusvalenza…

  8. Se Cavani vale 60 milioni, per Pirlo e Vidal 100 milioni cash, oppure 130 milioni a rate.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi