Ultime notizie Juventus calciomercato: per Ogbonna si chiude a 13 milioni, in alternativa... | JMania

Ultime notizie Juventus calciomercato: per Ogbonna si chiude a 13 milioni, in alternativa…

Ultime notizie Juventus calciomercato: per Ogbonna si chiude a 13 milioni, in alternativa…

Secondo ‘Tuttosport’ dovrebbe essere finalmente la settimana del passaggio alla Juventus del difensore del Torino, Angelo Ogbonna. L’annuncio potrebbe essere dato direttamente dal dg Giuseppe Marotta, nel corso del cda in programma mercoledì 26 giugno, quando verrà anche ufficializzato il budget di mercato della Vecchia Signora per il 2013-2014. Forte di un contratto in scadenza …

Saint Etienne's defender Kurt Zouma celeSecondo ‘Tuttosport’ dovrebbe essere finalmente la settimana del passaggio alla Juventus del difensore del Torino, Angelo Ogbonna. L’annuncio potrebbe essere dato direttamente dal dg Giuseppe Marotta, nel corso del cda in programma mercoledì 26 giugno, quando verrà anche ufficializzato il budget di mercato della Vecchia Signora per il 2013-2014. Forte di un contratto in scadenza a giugno 2016, fin qui il presidente del Torino Cairo, ha tirato la corda, ma ora ha necessità di vendere, altrimenti non avrebbe la possibilità di potenziare la rosa in vista della prossima stagione, quando potrebbe dover fare a meno di diversi elementi in odor di squalifica per il calcioscommesse.

L’ultima offerta di Marotta, che non prevede rilanci, è di 13 milioni di euro, oppure 10,5 milioni più la metà bianconera del cartellino di Ciro Immobile. Ad Ogbonna andrebbe un contratto quinquennale da 1,8 milioni annui più bonus. Sia Immobile, sia il presidente del Genoa Preziosi, che detiene l’altra metà del cartellino del bomber campano, hanno detto sì al trasferimento. La parola ora pass a Cairo che ha due giorni di tempo per decidere. In caso di ennesimo no, la Juventus potrebbe virare su Kurt Zouma, 18enne centrale del Sant-Etienne che ha già una discreta esperienza in Ligue 1 oltre ad essere punto fermo dell’Under 20 francese. Su di lui, però, c’è anche il Chelsea.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

5 commenti

  1. Il solito inutile bagno di sangue per un sopravvalutato, quando servono soldi in attacco.
    Fate vobis, il giudizio sulle operazioni di calciomercato della Juve rimane comunque ampiamente negativo, ogni anno.
    Il fatto che Conte riesca in ogni caso a vincere non è scusante per queste operazioni di compravendta che rasentano la barzelletta.

  2. 13m? Ma lasciamoglielo. Io ho sempre cercato di mettermi nei panni di Marotta e della dirigenza. Non deve essere facile mercato quando in Italia hai tutti contro e ti alzano (anche grazie ai giornlai) di almeno il 50% la valutazione di chi interessa mentre dimezzano quella dei tuoi. Ma a questo punto fermiamoci un giro e aspettiamo, tanto piu’ che siamo gli unici a cui viene chiesto di pagare e tutti gli altri si fanno scambi, comproprieta’ e simili.
    Il toro ha bisogno di quei 13M per rifarsi la rosa che tra non confermati e squalificandi al momento sara’ di 10 giocatori.
    Cosi come i 30 per jovetic. Teniamoci i nostri e lasciamogli spendere i loro soldi per i vari acquisti e che si tengano un giocatore che ha gia detto che vuoel andarsene.
    Ripeto, dichiarare il mercato chiuso e al max tentare qualche blitz fuori dall’italia.

  3. Enrico Ferrante

    A queste cifre l’affare lo fanno solo il Torino ed Ogbonna stesso…come al solito?!

  4. per 13 milioni io sinceramente Cairo lo mando a quel paese.

    Per ogbonna non ne sborserei più di 5 e vedrete che alla fine lo prende Galliani per 4.5.

  5. Possibile che Ogbonna valga 13 milioni di euro e immbile 5?

    Ogni volta che leggo le trattative della Juventus il mio odio per marotta che alcuni tanto difendono aumenta esponenzialmente.

    Spero solo che venga sollevato dall’incarico per manifesta inferiorità.

    Trattare con marotta è circonvenzione di incapace.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi