Ultime notizie calciomercato: Raiola offre Ibrahimovic alla Juventus | JMania

Ultime notizie calciomercato: Raiola offre Ibrahimovic alla Juventus

Ultime notizie calciomercato: Raiola offre Ibrahimovic alla Juventus

Ricomincia il tormentone Ibrahimovic alla Juventus? ‘Sportmediaset’ rilancia la possibilità di un approdo dell’attaccante svedese alla Juve, alla luce degli ultimi sviluppi di mercato. Il PSG con l’acquisto di Cavani deve gestire un reparto avanzato con diversi esuberi e Ibrahimovic già a fine stagione aveva chiesto di essere ceduto in caso di addio del tecnico …

FBL-FRA-LIGUE1-LORIENT-PSGRicomincia il tormentone Ibrahimovic alla Juventus? ‘Sportmediaset’ rilancia la possibilità di un approdo dell’attaccante svedese alla Juve, alla luce degli ultimi sviluppi di mercato. Il PSG con l’acquisto di Cavani deve gestire un reparto avanzato con diversi esuberi e Ibrahimovic già a fine stagione aveva chiesto di essere ceduto in caso di addio del tecnico Carlo Ancelotti. Mentre la moglie di Zlatan acquistava casa a Milano, iniziava il tormentone di un possibile ritorno in Italia, seccamente smentito prima da Andrea Agnelli e poi dal dg bianconero Giuseppe Marotta. Nelle scorse settimane, poi, Ibrahimovic è stato accostato a Manchester City e Real Madrid, ma nessuna delle due piste pare essere realmente percorribile.\r\n\r\nCosa succederà adesso? Secondo ‘Sportmediaset, Mino Raiola starebbe insistendo con la Juventus per riabbracciare il suo assistito, ma la Vecchia Signora sta già incontrando forti difficoltà a cedere almeno uno degli elementi che compongono l’attuale attacco. Fabio Quagliarella non pare essere intenzionato ad accettare il Norwich, mentre Alessandro Matri ha già rispedito al mittente le offerte provenienti da Russia e Inghilterra. Con Carlos Tevez e Fernando Llorente titolari, però, c’è il grosso rischio per entrambi di vedere il campo col binocolo, trovandosi a lottare per una maglia anche con Sebastian Giovinco (sul quale pare esserci nelle ultime ore il Marsiglia) e Mirko Vucinic.\r\n\r\nIl ritorno di Ibra alla Juventus, dunque, allo stato attuale delle cose pare essere fantamercato, a meno che Marotta non sia così bravo in un sol colpo a cedere due tra Matri, Quagliarella e Giovinco. A quel punto, con Tevez, Llorente e Vucinic, lo svedese andrebbe a formare un attacco atomico.\r\n\r\nFoto Getty Images – Tutti i diritti riservati

LEGGI ANCHE  Calciomercato Juventus: dopo Rincon anche Gagliardini, e Isco...

12 commenti

  1. maiellabianconera

    Ardi21, anche quello che dici è vero, però con ibra verremmo a spedere la stessa somma:con l’aggiunta di un giocattore,quasi, a fine carriera, senza avere cosi la posibilità di un parziale recupero della somma investita.

  2. Meglio IBRA a 32 anni che dare 30 mil a Della Valle. Tevez / Llorente / Vucininc / Ibra sarebbe un attaco da sogno. Tanto Conte non si muovera dal suo 3-5-2. L’arrivo di Ogbona e la conferma di Marrone completa al meglio il reparto difensivo con titolari e riserve all alteza. La mediana anche e completa con 6 giocatori (Marchisio, Pirlo, Vidal, Pogba, Asa, Padoin). Qualcosa da fare c’e’ ancora sopratutto sulle fasce, specialmente quella sinistra.

  3. maiellabianconera

    non è che io sia d’accordo sul ritorno di Ibra alla Juve, però questo può succedere e vi spiego il perchè:\r\n1)non dimentichiamo che rajola è il procuratore anche di Pogba: un arma nelle sue mani per ricattare, quanto sarà necessario, la Juve;\r\n2)considerato che in europa,quella che conta,nessuno vuole Ibra: le motivazioni possono essere tante, età, alti costi, carattere, ecc, Raiola si troverà nella necessità di trovargli una squadra:quale se non la Juve? Squadra più “debole”perchè ricattabile(vedi al punto 1);\r\n3) ciò non avverrà solo, e solo se il Napoli decide, per fare colpo sui propri tifosi, di tesserare Ibra.\r\nVolette scommetterci che sarà proprio cosi?\r\nIo spero ardentemente di no. comunque…….\r\nchi vivrà vedrà…

  4. certo con ibra sarebbe un attacco atomico, perchè no!!!!!

  5. IBRA TUTTA LA VITA…..ma ahimé, penso proprio che sia un sogno irrealizzabile, anzi, secondo me se lo cuccano i napolicchi!!

  6. É la squadra che dicono avere 15 milioni di tifosi solo in Italia, peccato che hanno una proprietà che dopo Gianni Agnelli la considerano nei fatti una provinciale e che, al di là delle parole la fanno apparire grande solo negli ingaggi che sono esagerati non in sé ma in rapporto a chi vengono dati. E poi é chiaro che quegli stessi giocatori diventano invendibili se non a parametro zero. Basta vedere come si sono comportati nell’affare Jovetic….ma non solo……\r\nIbraimovic si, jovetic no? Ma va……

  7. Possiamo far finta che sia il 2 settembre? Almeno per quanto riguarda Ibrahimovic…\r\n\r\nE’ assurdo che alcuni ci caschino ancora e la credano una pista fattibile.\r\n\r\nE’ tutta un’invenzione poichè il Real non ha la benchè minima intenzione di pagarlo (è da anni che loro puntano sui giovani)

  8. è un’operazione trita e ritrita.\r\n\r\nanziché Ibra un giovane forte, devastante e promettente, ma soprattutto leggero economicamente non se può fà????\r\n\r\nMURIEL, VIETTO, no???

  9. il mio è un puro ragionamento teorico..\r\nIbra potrebbe avere un quadriennale invece di un triennale e i costi sarebbero più bassi..\r\ncerto un attacco con Ibra Llorente Teves Vucinic(Giovinco) e un giovane non mi dispiacerebbe

  10. Se il Raiola da una mano a Marotta e all’ amico Nedved a piazzare Matri, Quaglia e uno fra Vucinic e Giovinco muovendo i suoi potenti tentacoli si libererebbero come costo annuo:\r\nMatri 6840mln\r\nquaglia6760\r\ngiovinco6540(il meno costoso)\r\ntot 20140..\r\ningaggio triennale.\r\ncosto cartellino 14mln\r\ncioè 14 :3=4.7mln all’ anno.\r\n9mln netti più bonus.. cioè 18 mln\r\n18mln +4.7=22700\r\nche ne dite si può fare?

  11. “Sportmediaset”….RIPETO: SportMediaset…. cioè Sport – Mediaset…. ABORRO!!!

  12. Eccolo qua,sentivamo la mancanza di questa notizia (vecchia), dai che fino al 2 settembre c’è ne di attaccanti che ci sfiancheranno

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi