Calciomercato Juventus

Ultime Juve oggi: duello con l’Inter per Cancelo, Keita si allontana

ultime juve oggi joao cancelo
Scritto da Redazione JM

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato sulla Juve di oggi, per il terzino del Valencia è testa a testa con i nerazzurri, parla l’agente di Keita

Ultime Juve oggi: per il ruolo di terzino destro, al posto di Dani Alves, la Vecchia Signora ha messo nel mirino il portoghese Joao Cancelo, attualmente in forza al Valencia. Dopo un buon europeo Under 21, le quotazioni del lusitano sono ulteriormente cresciute. Bravo sia ad attaccare sia a difendere, sembra essere perfetto per il calcio italiano, dove avrebbe la possibilità di migliorarsi ulteriormente a livello tattico. Le relazioni ricevute dagli 007 bianconeri, hanno convinto il ds Paratici che si tratti del profilo giusto, ma c’è da fare i conti con una concorrenza agguerrita.

Oltre che a diversi club stranieri, Joao Cancelo piace molto anche all’Inter, ma i nerazzurri non possono offrirgli il palcoscenico della Champions e poi devono prima vendere per poter comprare. Insomma, il tempo gioca dalla parte di Massimiliano Allegri, che viste le richieste di addio, spera di avere i sostituti a disposizione già all’inizio del ritiro. Il Valencia valuta il terzino portoghese circa 25 milioni di euro, una cifra che la Juve è convinta di poter limare, magari inserendo una contropartita tecnica gradita ai Pipistrelli. Da quelle parti si dice piacciano molto sia il portiere Neto, sia il centrocampista Lemina.

Ultime Juve di oggi: Keita

Con il passare dei giorni si allontana dalla Juventus il centravanti senegalese Keita Balde. Oggi, ha fatto il punto della situazione il suo agente Roberto Calenda, intervistato dal Corriere dello Sport. Sembra che tra lui e la Lazio ci sia un braccio di ferro che va avanti da settimane: “Ci hanno comunicato di avere fatto un accordo con il Milan. Noi ne abbiamo preso atto. Il Milan è sempre il Milan, ma vogliamo capire in questo momento qual è l’entità del loro progetto. Se siamo d’accordo con la Juventus? Assolutamente no. Noi non abbiamo preso in considerazione l’idea di andare via a parametro zero o di danneggiare la Lazio. A questo punto, però, bisogna rendersi conto che la cessione è la soluzione migliore per tutti. Ovviamente, pensiamo a una cessione che soddisfi tutte le parti”.

“La Lazio – continua Calenda – ha legittimamente compiuto una scelta, non ha lavorato sul rinnovo e anche in questa stagione, la sua migliore, Keita non ha giocato con continuità. Da tempo è sul mercato. Abbiamo saputo che la Lazio ha coinvolto alcuni professionisti per vendere Keita. Ma la Lazio non mi ha mai comunicato offerte formulate da altri club. Quando leggo di 3 o 4 offerte rifiutate, formulate anche da club esteri: inglesi, ad esempio, mi viene da dire. Chi gestisce questa vicenda diffondendo notizie, se vere, mai comunicate al manager del giocatore? In tanti anni di calcio non mi era mai capitato. Per Keita il rammarico è che la volontà del ragazzo non ha mai avuto rilevanza per la Lazio”.

Insomma, tra le righe si legge questo: Keita ha un alto valore di mercato, ma tra sei mesi circa si potrebbe accordare gratis con chiunque; dalla capitale sostengono di avere per un giocatore che si libera tra sei mesi offerte addirittura da 40 milioni, cifre fuori mercato e delle quali l’agente non sa nulla. Con il passare dei giorni, però, la Juventus potrebbe stancarsi e cambiare obiettivo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi