Ultime dai campi: Diego parte titolare | JMania

Ultime dai campi: Diego parte titolare

Dopo la sosta per gli impegni della Nazionale, l’ottava giornata entra nel vivo con due anticipi di lusso. Alle 18 di sabato, la Juventus, reduce dalla battuta d’arresto di Palermo si presenta all’Olimpico contro una lanciatissima Fiorentina. La capolista Inter affronta nell’altro anticipo il Genoa di Gasperini, nello stadio dove era stata sconfitta nella sconfitta …

DiegoDopo la sosta per gli impegni della Nazionale, l’ottava giornata entra nel vivo con due anticipi di lusso. Alle 18 di sabato, la Juventus, reduce dalla battuta d’arresto di Palermo si presenta all’Olimpico contro una lanciatissima Fiorentina. La capolista Inter affronta nell’altro anticipo il Genoa di Gasperini, nello stadio dove era stata sconfitta nella sconfitta con l’altra capolista, la Sampdoria, di scena all’Olimpico contro la Lazio. Il Milan vuole uscire dalla crisi di gioco e risultati e misurerà la cura e le ambizioni della Roma di Ranieri nel posticipo domenicale.
QUI JUVE – Ferrara recupera il maliano Momo Sissoko e spera in una tregua infortuni. Diego e Amauri giocheranno dall’inizio. Iaquinta, in campo solo sabato contro l’Eire, dovrebbe essere il partner del brasiliano. Zebina e Grygera si contendono una maglia da titolare. Prandelli confida nella vena realizzativa di Gilardino e nell’ottimo momento di Jovetic.
QUI INTER – Gasperini si affida al grande ex dal dente avvelenato, Hernan Crespo. Eto’o non sarà della partita, ancora dolorante per l’infortunio al piede destro che lo affligge da qualche tempo. Con Milito out, Suazo dovrebbe agire al fianco di Balotelli. Ma non è esclusa la pista che porta al rispolvero di Suazo. Non è da escludere che Mourinho conceda uno spezzone di partita a Thiago Motta che ha bruciato le tappe, in seguito all’infortunio
QUI MILAN: Nel Milan, Leonardo, cui sono state date due giornate di preavviso (una sorta di ultimatum) per uscire dalla crisi vara il 4-4-2. Abate sarà avanzato nella linea mediana e Oddo prenderà le e attacco tutto da decifrare: Pato giocherà, mentre è corsa a tra per l’altro postro tra Huntelaar, Ronaldinho e Inzaghi, con quest’ultimo svantaggiato e già in preallerta per la Champions. Totti sta cercando di recuperare. Ranieri ritrovano Juan e Mexes. Vucinic partirà dall’inizio.
(Credits: Sports.it)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi