Uefa team dell'anno 2014: solo tre di A, tutti della Juve

Uefa team dell’anno 2014: solo tre di A, tutti della Juve

Uefa team dell’anno 2014: solo tre di A, tutti della Juve

Uefa team dell’anno 2014, solo tre calciatori di Serie A tra i quaranta candidati e sono tutti della Juve: Tevez, Pogba e Buffon

Team-anno-uefa-2014Uefa team dell’anno 2014: solo tre giocatori della Serie A tra i candidati, sono tutti della Juve. Sul sito ufficiale dell’Uefa è possibile scegliere da oggi il dream team del 2014, la squadra dei migliori calciatori che hanno calcato i campi del continente negli ultimi 12 mesi. A rappresentare il calcio italiano, ci sono solamente tre calciatori e, casualmente, tutti della Juventus di Massimiliano Allegri.

Si tratta di Gigi Buffon, candidato anche quale migliore portiere Fifa del 2014, Carlos Tevez e Paul Pogba. Se contiamo anche Benatia del Bayern Monaco, ma per sei mesi dell’anno alla Roma, diventerebbero quattro i rappresentanti del nostro massimo campionato. La lista completa è di 40 giocatori in tutto e si può votare fino al 6 gennaio 2015. La Serie A è il terzo campionato per numero di rappresentanti, dietro la Spagna e la Germania, ma davanti alla Premier League. La Liga ha ben 19 candidati, visto che Champions League ed Europa League sono state vinte proprio da formazioni iberiche e l’Atletico ha conteso al Real in finale la competizione continentale regina. L’unica sorpresa è Jonathan Soriano, attaccante del Red Bull Salisburgo, 28 reti in 26 partite stagionali oltre che capocannoniere dell’Europa League 2013-2014 con 8 gol.

Uefa Team o f the Year 2014: i 40 candidati

Portieri: Beto, Buffon, Courtois e Neuer.
Difensori: Alaba, Benatia, Boateng, Carvajal, Garay, Godin, Hummels, Kompany, Lahm, Miranda, Sergio Ramos e Zabaleta.
Centrocampisti: Di Maria, James Rodriguez, Koke, Kroos, Modric, Pogba, Rakitic, Reus, Robben, Turan, Xabi Alonso e Yaya Touré.
Attaccanti: Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo, Diego Costa, Ibrahimovic, Lewandowski, Messi, Mueller, Neymar, Sanchez, Soriano e Tevez.

2 commenti

  1. strano non ci sia De Santis che deve insegnare a Buffon a vincere nè nessun altro della squadra più forte del monno con i giocatori più forti del monno con l’allenatore più forte del monno ma ancora in questo monno non ha vinto niente!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi