Udinese - Juventus: le formazioni in campo alle 18 | JMania

Udinese – Juventus: le formazioni in campo alle 18

Udinese – Juventus: le formazioni in campo alle 18

Sono 22 i bianconeri convocati da Antonio Conte per la trasferta di Udine. Al termine dell’allenamento di rifinitura, il tecnico della Juventus ha diramato l’elenco nel quale non figura ancora una volta l’infortunato Vucinic, ma che annovera Vidal e Bonucci, che contro il Novara hanno scontato la giornata di squalifica. Ancora a casa Iaquinta e …

Sono 22 i bianconeri convocati da Antonio Conte per la trasferta di Udine. Al termine dell’allenamento di rifinitura, il tecnico della Juventus ha diramato l’elenco nel quale non figura ancora una volta l’infortunato Vucinic, ma che annovera Vidal e Bonucci, che contro il Novara hanno scontato la giornata di squalifica. Ancora a casa Iaquinta e Grosso. Ecco la lista ufficiale dei convocati di Conte: 1 Buffon, 3 Chiellini , 5 Pazienza , 7 Pepe , 8 Marchisio, 10 Del Piero, 11 De Ceglie, 13 Manninger, 15 Barzagli, 17 Elia , 18 Quagliarella , 19 Bonucci , 20 Toni , 21 Pirlo, 22 Vidal,
24 Giaccherini, 26 Lichtsteiner, 27 Krasic, 28 Estigarribia, 30 Storari, 32 Matri, 34 Marrone.

Sono 22 anche gli uomini convocati dal tecnico dei friulani Guidolin:
Portieri: Handanovic, Padelli, Romo.
Difensori: Armero, Basta, Danilo, Domizzi, Ferronetti, Neuton, Pasquale, Pereyra.
Centrocampisti: Abdi, Asamoah, Battocchio, Doubai, Isla, Pinzi, Sissoko.
Attaccanti: Di Natale, Fabbrini, Floro Flores, Torje.

Probabili formazioni:

Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Domizzi, Danilo, Ferronetti; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Abdi; Di Natale
In panchina: Padelli, Ekstrand, Pasquale, Doubai,Floro Flores, Fabbrini, Torje.
All. Guidolin

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Pepe; Matri, Quagliarella.
In panchina: Storari, De Ceglie, Pazienza, Elia, Estigarribia, Del Piero, Giaccherini.
All. Conte

10 commenti

  1. Alla fine l’assenza vicino a Matri di Vucinic e dei suoi movimenti si sente eccome. Il buon Alessandro si sbatte come un mulo ed alla fine sbaglia cose che fino a poco tempo fa sarebbero state inimmaginabili, è uscito comprensibilmente sfinito.Anche stavolta credo che rimanere fedeli al 4-3-3 con Giac ci avrebbe esposto a qualche rischio ma avrebbe creato molti più pericoli.Rimane il fatto che siamo primi ed imbattuti.

  2. Concordo pienamente con Alessio. Matri stasera era proprio inguardabile. Mi dispiace aver butatto via 4 punti nelle ultime due trasferte. A Roma e a Udine si poteva vincere tranquillamente. Bastava essere un po piu cinici in area. Mi rode tanto il fatto di dover dividere il primo posto con il Milan. Comunque doppo le ultime due stagioni bisogna amettere che la musica e cambiata. Pensare che siamo l’uniqa squadra imbatutta in Europa e un motivo d’orgolio. Speriamo di riconfermarci anche dopo la sosta.

  3. Davvero incomprensibile il ritardo del cambio Matri per Quagliarella!!!Ha fatto più lo stabiese in 20 minuti, che Alessandro in 70!!!Ma dico io, domenica ha segnato, è chiaro che è in forma, ma fallo giocare dall’inizio e che diamine!!!Un secondo tempo di una noia mortale e sinceramente un’Udinese davvero deludente, che però ha una gran difesa. L’unica consolazione è aver concesso una sola occasione su un’errore di Chiellini ad una squadra che costruisce dalle 8 alle 9 palle gol al Friuli. Godiamoci il primato, ottenuto giocando in trasferta tutte le partite più difficili, speriamo di continuare.

  4. Contro le formazioni molto brave e veloci nelle ripartenze in contropiede come l’udinese, napoli, ecc. che non fanno troppo possesso palla e hanno elementi veloci da lanciare in avanti, penso che l’idea di Conte sia quella di mettersi a specchio, quindi con l’esatta disposizione 3-5-2 che mantiene guidolin.
    Questa cosa è importantissima soprattutto a centrocampo, perchè è lì che partono le azioni avversarie: se i 3 centrali e i 2 laterali larghi hanno dei dirimpettai nostri che li affrontano faccia a faccia, allora puoi ritardare quell’attimo la ripartenza in modo da non trovarti in difficoltà.
    Per questo credo che alzerà un terzino sulla linea del centrocampo (solo Licht può farlo perchè Chiellini è scarso di piedi) e abbasserà ugualmente uno dei 3 davanti (solo Pepe può stare anche a centrocampo o al limite Estigarribia). In questo modo i 2 laterali loro, Armero e Basta, avranno un avversario diretto ogni volta che possono ripartire. E così per i 3 centrali a centrocampo. E in difesa ci troveremo spesso in 5 a difendere.
    Poi in fase di possesso palla il nostro 3-5-2 non conterà niente, perchè i movimenti degli 11 in campo saranno gli stessi delle altre partite.
    Almeno credo che Conte faccia queso tipo di ragionamento.

  5. Difenderemo a 4 o a 5 a seconda delle esigenze, e offenderemo con centrocampo a 5. Il modulo è un dettaglio.

  6. perche il 3-5-2????secondo me la difesa a 3 non è buona.

  7. redazione ma con difesa a 3 l’abbiamo provata contro il napoli perchè conte voleva un gioco offensivo e pesante da far stancare il napoli l’importante è chiudere di natale,isla,Ameiro,Assamoh

  8. Dispiace per l’assenza di Benatia, avremmo potuto vederlo all’opera in un test interessante…che ci sia lo zampino di Moggi?….

  9. Vedrai, giocheremo a cinque, ma nel corso della partita lo schema cambia continuamente.

  10. è un 4-3-3
    la difesa è ha 4 Licht___Barzagli____Bonucci____Chiello
    centrocampo classici Vidal____Pirlo____Marchisio
    Attacco Pepe____Matri___Quaglia

    qual’è il giornale dove c’era scritta questa formazione non equilibrata

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi