Udinese - Juventus 0-0, ma per noi | JMania

Udinese – Juventus 0-0, ma per noi

Udinese – Juventus 0-0, ma per noi

(Di Alessandro Magno) Non sono impazzito, il titolo è un Sms che mi ha mandato un amico Drugo dallo stadio di Udine a fine partita. Sintetizza in poche righe e con un pizzico d’ironia l’andamento della gara. E’ vero è stato uno 0-0 neanche troppo emozionante, ma la partita l’abbiamo fatta quasi sempre noi. Buffon …

(Di Alessandro Magno)
Non sono impazzito, il titolo è un Sms che mi ha mandato un amico Drugo dallo stadio di Udine a fine partita. Sintetizza in poche righe e con un pizzico d’ironia l’andamento della gara. E’ vero è stato uno 0-0 neanche troppo emozionante, ma la partita l’abbiamo fatta quasi sempre noi. Buffon è stato assai inoperoso e anche questi friulani non ci hanno battuti. Si affrontavano le 2 migliori difese del campionato, lo 0-0 come il pari,  poteva essere prevedibile. L’Udinese in casa aveva sempre vinto (7 su 7) , noi ci presentavamo senza nemmeno uno sconfitta. Un tabù bianconero sarebbe per forza caduto. E’ caduto il loro, forse perché noi eravamo in rosa, hai visto mai che questa maglia mai apprezzata, inizia a portare un po’ di fortuna. Onore a Conte, non è attaccabile; possiamo discutere delle scelte tecniche e lo facciamo in questa sede, ma resta il fatto che anche questa sera con un pizzico di cattiveria e precisione sottoporta si poteva vincere. E’ primo e imbattuto, fa bene a difendere il suo lavoro. Chi dice che ad Agosto pensava che potessimo chiudere l’anno cosi fa ridere i polli, dice una bugia. I meriti di Conte, questa sera, sono stati principalmente due: primo punto perso dall’Udinese in casa come detto, e Di Natale che non dimentichiamolo, è il capocannoniere degli ultimi 2 campionati con 28 e 29 gol (mica pochi), imbrigliato e annullato. L’arbitro Tagliavento poi, è stato un vero disastro. Ha distribuito a casaccio falli rimesse laterali e calci d’angolo, spesso invertendoli. Ha consentito agli udinesi di picchiare per 30 minuti buoni come dei fabbri, ricorrendo al fallo da dietro tattico e sistematico su tutte le nostre ripartenze. Ha dato ammonizioni tardive e anche in quel caso, si è subito rimesso in pari, ammonendo Vidal che non aveva fatto nulla. Ha redarguito giocatori che erano a terra infortunati come se fosse compito suo, e non ha sanzionato col cartellino almeno un paio di gomitate e di simulazioni dei friulani. Ha espulso Guidolin che non ha fatto un tubo di niente. Per fortuna, non ci sono stati episodi gravi da giudicare e soprattutto i guardalinee erano invece in forma smagliante e ci han preso sempre. L’impressione mia e che il ”buon” Tagliavento, se proprio un pari non lo avesse già premeditato, diciamo che poi, proprio schifo non gli faceva. E vada… Siamo nell’epoca del calcio onesto, si sa.
Per concludere, un paio di considerazioni però sull’operato del nostro Mister le voglio fare. Ho avuto l’impressione, ed è la prima volta quest’anno, che Conte questa partita avesse veramente paura di perderla. La formazione iniziale mi è parsa veramente ”abbottonata”, oserei dire difensivista. I giornalisti l’han presentato come un 3-5-2… Mah, a me è parso più che altro un 4-5-1 con Estigarribia e Pepe più preoccupati di contenere gli avversari che non di attaccare, sopratutto il primo dei due. Questo è un modulo che sfianca e sacrifica troppo Matri, che deve fare reparto da solo e giocare su tutto il fronte d’attacco da solo, andando spesso a fare l’ala per favorire gli inserimenti degli altri. Portando poi la croce per tutti non si può pretendere che sia pure lucido in zona gol. Manca la controprova (per ora) ma io ho visto meglio la squadra nel finale con due punte vere in campo (Quagliarella e Del Piero). Mi resta questa sera questo dubbio, che forse con Quagliarella da subito affianco di Matri, si poteva osare di più e magari vincere.

50 commenti

  1. Ciao Arparazon grazie dei complimenti come al solito condivido buona parte della tua disamina se vedi si ritrovano molti punti in comune nel mio articolo con quello che dici, io sono un po meno severo di te perchè non ritenevo ad agosto che la rosa fosse all’altezza di lottare fino alla fine per lo scudetto e sinceramente non la ritengo nemmeno ora cosi forte e attrezzata, oltretutto il cambio di modulo dal 4-2-4 al 4-3-3 ( se una buona volta si vuol adottare questo e basta) ci ha portato a comprare tante ali che ora risultano in esubero e quindi bisognerà porre rimedo a gennaio ridisegnando e migliorando la rosa. Il fatto che non ritenga una rosa cosi forte la dice lunga su quanto penso che ci abbia messo di suo conte, anche se ritengo come te che in alcuni frangenti sbaglia perchè è ultra abbottonato. Il fatto di non ritenere la Juve favorita pero’ non mi esime dal credere che con uno sforzo ce la si possa anche fare , perchè no? …in fondo i milanisti son convinti che son tanto più forti di noi e questo è un gran vantaggio per noi , oltretutto sul piano del gioco e della corsa sono inferiori. Sono palla a ibra e rigori eh eh.

    panzer boriello non lo so perchè lo prendono a me non piace . se lo prendono stavolta pero’ non puo esser come per pirlo e zigler che conte se li è trovati, se lo prndono vuol dire che lui lo vuole , e sinceramente non comprendo. vedremo

  2. [email protected]

    mi unisco a te e concordo….intanto scusate ma e vero questa storia di boriello che va a dubai con la squadra ?

  3. Si, però l’inter ci deve ancora andare a Roma per 2 volte, a Udine, a Napoli, deve giocare 2 volte il derby e soprattutto deve venire in casa nostra!!!Vediamo adesso con il calendario semplice per noi e duro per loro, come vanno a finire le cose…..

  4. [email protected]

    alessio infatti quando vedo taiwo volevo dire che un terzino non dovrebbe mai essere appunto come il nigeriano….de ceglie e chiellini sono come lui….senza tempismo e senza intelligenza tattica per non parlare dei piedi….

    parli del -10 per carita vorrei fossere a meno 30 ma pure l’inter era parecchia lontana….

  5. Ciao Alessandro Magno come al solito apprezzo il tuo articolo,ma stavolta voglio essere severo.Come spero tu ricordi,mi sono permesso fin da Agosto di dire che questa Juventus avrebbe lottato fino alla fine per lo Scudetto(al contrario di tantissimi altri che hanno seccato lungamente con commenti quantomeno ingenerosi ma che poi sono grazie al cielo spariti!!!).In virtù di ciò credo di potermelo permettere:IO(non so voi!)MA MI SONO ROTTO I LE @@ DI QUESTI PAREGGI INSULSI!!!Si badi bene però,stimo tantissimo Conte,lo ritengo il miglior allenatore d’Italia e potenzialmete d’Europa,spero che rimanga vent’anni,che vinca tutto con la Juventus e che non si stanchi mai di questa squadra ed è lui che dobbiamo ringraziare se la Juventus è prima in classifica e se gioca in questo modo.Inoltre lo ritengo un innovatore,un allenatore che,oltre a curare il bel gioco(alla Barcellona per intenderci a cui a mio parere la Juve somiglia!)e l’attenzione maniacale della difesa(questa al Barca manca!),ha riportato in auge valori come l’abnegazione,lo spirito di sacrificio,l’umiltà,la passione sfrenata per quello che si ama(il calcio e la Juventus in questo caso)che non si vedavano espressi da vent’anni nel calcio italiano(Milan di Sacchi,grandissimo estimatore di Conte tra l’altro) e che riconciliano con questo sport tifosi come me che amano prima il calcio e poi la prorpia squadra.Credo quindi,che la Juve per filosofia e spirito,sia superiore anche al Barcellona.Detto questo ma come ci si può presentare per l’ennesima volta con questo 4-5-1,anzi peggio,3-5-1-1 ultradifensivista,pusillanime e costruito sulla sagoma dell’avversario?E’ incredibile e assurdo vedere per la quarta o quinta volta la stessa maledetta partita,concepita dando ascolto più alla paura che al coraggio,alla speculazione che alla passione,e,con lo stesso pervicace atteggiamennto,ignorare anche solo la possibilità,quantomai vicina,ma stimata lontana e forse improbabile,di porvi rimedio e tentare di VINCERE partite dominate in lungo in largo,tenendo sotto scacco,minuto dopo minuto,avversari quasi incapaci di rispondere a tanto stapotere.Con questo atteggiamento si rischia di perdere un sogno che è quantomai possibile,buttando all’aria quanto di buono fatto fino adesso.La Juventus,per me,non soltanto PUO’ vincere questo scudetto,ma DEVE vincere questo Scudetto,perchè è superiore come spirito e filosofia di gioco alle altre,e credo che manchi un soffio per arrivare ad essere al pari delle grandi D’Europa.Per questo credo che sia necessario un salto di qualità sul piano decisionale e di gestione tecnica di partite come quella di Udine,fondamentale,a mio parere,per le vittorie odierne ma soprattutto del fututo a cui la Juventus per DNA,storia e per i milioni di tifosi che ha nel mondo deve necessariamente pretendere di ambire.Spero che questo sia successo,per adesso,solo ed esclusivamente per la poca maturità data dall’inesperienza in panchina dell’allenatore,e che le scelte future di Conte siano ispirate al innegabile e ricco patrimonio caratteriale,di competenze ed esperienze da lui compiute nel corso della sua straordinaria carriera.In conclusione,si richiede solo che ci sia più coraggio nelle scelte piuottosto che il mero calcolo e che queste rispecchino più la natura della squadra e degli uomini che la compongono.Un saluto a TUTTI I BIANCONERI DI QUESTO BLOG,BUON NATALE E BUON PRIMO POSTO DA IMBATTUTI UNICI IN EUROPA!!!SEMPRE FORZA JUVE!

  6. Io ritengo non ci sia bisogno di tantissimi innesti se si iniza ad usare un po meglio la panchina. Non vedo ad esempio la necessita di andare a prendere borriello. Mi piacerebbe arrivasse un difensore centrale perchè come detto non impazzisco per bonucci anche se ora sta giocando bene e andrei se mai ce ne fosse l’opportunità a prendere un centrocampista centrale vero , magari quello del cagliari o pure montolivo perchè pazienza ha doti da incontrista ma non è una cima e spesso conte fa giocare da interno giaccherini o pepe , allora meglio avere un ricambio valido in quella zona.

  7. Alcune risposte a panzer: Juve prima in classifica
    Roma a -10!!!!!!!!!!!!Ho visto giocare Taiwo e come sempre, immancabilmente mi ha fatto ridere!!! é davvero goffissimo e lentissimo, speriamo il Milan non lo venda e se lo tenga!!!Viva De ceglie e Chiellini, i migliori terzini sinistri della storia al cospetto di Taiwo!!!!!!Ma come si fa, come si fa………….

  8. [email protected]

    non vediamo il punto ed il problema principale….perche giochiamo con gli esterni quando non abbiamo titolari di qualita figurati le riserve….

    guardate la roma alcuni di voi mi hanno preso per i fondelli perche ho detto che giocano meglio….hanno trovato la quadratura e hanno giocatori e modulo adatto….

    la nostra squadra deve giocare 4-3-1-2 con marchisio centrocampista avanzato vucinic e quagliarella punte….se non c’e vucinic mettiamo del piero perche non ci sono molti meglio di lui per qualita di corsa e piu giovani si ma se non sai nemmeno correre allora e tutto inutile….

    ad un certo punto matri che stoppava male la palla mi e venuto da piangere a vederlo stoppare male o cercare il passaggio davanti la porta….

    metti pazienza e vidal insieme a pirlo meno pressione e piu importante il ruolo di marchisio dove e il migliore per inserimenti giovane e sa ritornare a difendere senza fare sempre fallo e beccarsi il giallo….

    nianngolan sarebbe fantastico con vidal e pirlo….

    poi a giugno un acquisto tipo hernanez cosi da poter spostare e far giocare marchisio pure nei tre di centrocampo ed un bomber visto che quasi certamente ritornera giovinco quindi uno alla dzeko o pure un suarez o un lavezzi da seconda punta….

    terzino sono convinto che sarebbe e farebbe benissimo kolarov….

    se avete visto giocate taiwo saprete come mi sento quando giocano chiellini e de ceglie terzini….BRIVIDI….

  9. Complimenti a chi ha definito Lavezzi ” un mezzo bidone grasso di 27 anni”…un vero intenditore…….aspetta che guardo chi è……ah, ok capito tutto……

  10. L’analisi di Alessandro Magno mi trova d’accordo sull’impostazione tattica usata da mr. Conte. Aggiungerei alcune considerazioni sul nostro centrocampo:
    1) Con Pirlo in fase di regia, se non in forma, Marchisio si trova in difficoltà perche deve spendere le sue energie psico-fisiche per tamponare, insieme a Vidal, le avanzate prepotenti dei centrocampisti avversari e ieri sera, in qualche occasione, ci siamo trovati quasi in inferiorità numerica considerato che Lichsteiner per quasi tutta la partita ha funto da centrocampista aggiunto. Tutto questo ha vanificato gli inserimenti dei nostri due centrocampisti che in altre partite avevano creato superiorità numerica in attacco e, soprattutto con Marchisio, alcune azioni impostate in velocità si erano concluse con il gol. Ho letto le pagelle dei nostri giocatori sul blog di “Vecchia Signora” e non concordo minimamente con il 6,5 dato a Pirlo. A mio modesto avviso ieri sera, come nelle ultime due partite, il giocatore ha offerto una prestazione opaca, soprattutto in fase di proposizione forse perché la partita era bloccata a centrocampo e Matri si trovava da solo contro tre difensori che lo hanno braccato fino alla sua sostituzione. La domanda sorge spontanea: “alla luce di quanto esposto, il nostro centrocampo può fare a meno di Pirlo?”
    2) Da semplice tifoso, che ama il bel gioco, sarei curiosi di vedere l’impiego di Elia sull’out dx di centrocampo dall’inizio, perché sono convinto che maggiore qualità sugli esterni, potrebbero portare maggiore incisività alla nostra manovra offensiva, e quindi ridurre o bloccare l’avanzata sulle fasce degli esterni difensivi avversari.
    Buona serata.

  11. …hai ragione Juver ma de ceglie in fase difensiva mi pare sempre un po titubante. l’ultima volta che ha giocato pero’ è stato positivo.
    Grazie Ardi 😉
    ps scusate gli errori ma a volte scrivo da cellulare e ha i tasti microscopici.

  12. Ben fatto Magno… Bisogna tenere la CASA pulita, ognitanto una disinfestazione fa bene 😛

  13. Le pulizie stagionali vanno sempre bene.. soprattutto quando ci sono elementi che non ci stanno proprio a fare niente.. non mi è mai venuto in mente di vedere un blog con colori diversi da quelli bianconeri… poi si capisce che ognuno è libero di farsi del male guardandoci dal basso in alto.. 🙂 Avevo capito che per De Ceglie avresti tirato fuori quel episodio.. però l’azione quando la palla va in calcio d’angolo finisce lì.. altrimenti si fa troppa dietrologia secondo me… Se ci fossimo sistemati bene, se Chiellini non si fosse perso Portanova… Se Vucinic non si fosse fatto espellere.. e via discorrendo.. 😉

  14. alessio spero che tu e perinetti abbiate ragione :D.
    Lavezzi non e’ male secondo me adesso e’ piu bravo e piu’ sano di jovetic che certo in prospettiva potrebbe diventare meglio. Suarez e’ meglio di entrambi ma forse dovemo prenderlo dall’ajax ho paura che oggi costi parecchio. Certo per il 4 3 3 questo tipo di giocatori servirebbe come il pane.
    Juver fino a qui in “totale” non ci ha messo sotto nessuno salvo 5 minuti finali il genoa e una quindicina di minuti il napoli. De ceglie mi riferivo all’episodio del regalo del calcio d’angolo da cui scaturisce poi il gol del bologna. Se ti ricordi episodio goffo.
    Comunque la cura conte fa bene a molti anche a lui io la estenderei anche ad altri e non solo ai soliti
    13-14

    ps. Ho fatto fare un po di puliazia 😉

  15. @ magno.. La mia richiesta di commento su Bonucci era proprio per metterne in evidenza la buona prestazione.. Bisogna dare atto che il ragazzo sta parlando meno, e lavorando di più.. 😉 Poi bisogna vedere se il modulo a 3 dietro non gli dia maggior copertura e quindi maggior sicurezza, anche se poi ieri in molte occasioni stavamo solo in due dietro per le discese a turno di Barzagli e Chiellini..Poi concordo con te sull’acquisto di un altro centrale, visto che la concorrenza non ha mai fatto male, anzi.. e isto che numericamente siamo tirati solo 3 + Sorensen.. Comunque non mi ricordo di regali di De Ceglie, a meno che tu non ti riferisca al rigore contro il Parma al 94° sul 4-0.. Gli unici punti persi, anche per me sono quelli contro il Geno e il Bologna in casa.. Poi ci sta che non si vincano tutte le partite, visto che ci sono anche le altre squadre in campo.. Qualcuno sa dirmi quale squadra ci abbia messo sotto come gioco in queste prime 15 partite?? 😉

  16. Jovetic sarebbe perfetto per questa squadra….forza juve

  17. Alessandro magno io lo prenderei lo stesso un centrale difensivo

  18. el kun lavezzi non è un top player se devo spendere 30mln li spendo per Jovetic o Suarez non per un mezzo bidone Grasso di 27anni

  19. Certo si può fare sempre meglio e una cosa che mi ha lasciato ottimista e anche sbalordito allo stesso tempo sono le parole di Perinetti, che ha detto che in primavera le squadre di Conte corrono ancora di più!!!!Il mio unico rammarico fino ad adesso sono i 4 punti persi in casa col Bologna, dopo aver dominato in 10, e col Genoa, che contro di noi ha piazzato la sua unica partita decente, altrimenti saremmo stati perfetti.

  20. daccordo con te magic l’ho scritto . pero’ per ora prendiamoci questo. cito Conte :” si puo fare di meglio ma si puo’ fare pure peggio” 😀

  21. Come sai Bonucci non è fra i miei preferiti e l’ho sempre definito il nostro tallone d’Achille visto che a più riprese ho scritto di rimpiangere il fatto che avevamo per le mani Lugano per 3 soldi e non lo abbiamo preso. Tuttavia mi piace dare a Cesare quello che è di Cesare, ieri Bonucci è stato impeccabile. Fermare Di Natale ( mister 70 gol in 3 anni) non è cosa da poco secondo me , molto più casinista è stato Chiello. Devo dire che se giocase sempre cosi la coppia centrale non sarebbe affato male, tuttavia io non mi fiderei un centrale lo comprerei. Devo anche aggiungere che nonostante Chiellini , De Ceglie e lo stesso Bonucci in passato han regalato qualche gol ai nostri avversari restiamo la seconda migliore difesa del Campionato e questo ci dice due cose fondamentali. 1 – che forse siamo esageratamente critici con questa difesa e 2 – o che Buffon e Barzagli sono fino ad ora eccezionali. 😀

  22. 4 5 1 questo era il modulo e l’atteggiamento della squadra….conte era piu’ preoccupato di non perdere che di cercare di vincere…..esti ha fatto il mediano a sx e pure pepe non e’ che si e’ inserito piu’ di tanto….matri ancora un povero cristo assolutamente isolato, come pure dinatale dall’altra parte….OK “0 a 0 ma la partita l’abbiamo fatta noi”….quante volte dobbiamo sentire questo slogan?…..a me non piace per niente!….a volte bisogna saper vincere anche senza fare troppo la partita….in italia i campionati si vincono soprattutto cosi’…. .quindi qualche volta, come ieri sera, togli esti e metti il quaglia accanto a matri e magari “rischi” pure di vincere….forza juve

  23. @magno… vedo vedo.. infatti era più che altro rivolto a chi già lo critica, senza vedere il lavoro che fa.. Poi lo sappiamo, ci piacciono di più i nomi esotici per il ruolo di attaccante..( che poi ce li dessero per due noccioline!!)
    Comunque mi aspettavo un tuo giudizio sul buon Bonucci di ieri.. ;)Sperando che Marotta piazzi un altro colpo alla Barzagli…

  24. Infatti io difendo Matri Juver 😉 i centravanti vivono di momenti si e momenti no presto tornerà a segnare come ho scritto nel pezzo Conte dovrebbe dargli una spalla .

  25. http://www.legaseriea.it/it/serie-a-tim/campionato-classifica/marcatori
    Prendetevi i minuti giocati, divideteli per i gol fatti (togliendo i rigori naturalmente) e ditemi quanti sono i giocatori che hanno una media migliore di Matri!!
    Buon Natale!!

  26. Per quanto riguarda gli amici juventini credo che chi mi segue sa quanto stimo conte, tuttavia se faccio una critica, e ho scritto chiaramente che l’insieme del suo lavoro non è criticabile, è perchè penso , comel o pensal o stesso Conte, che si possa sempre migliorare. 🙂

  27. Ciao a tutti e scusate il ritardo. 28 commenti, li ho letti tutti anche quelli degli imbecilli che non sono Juventini e non so cosa ci vengono a fare qui. Adesso vedo di farli togliere. Questo è un blog che si chiama juvemania non calciomania o roba simile quindi si parla fra di noi juventini almeno per quanto riguarda i miei articoli non siete graditi. Ve lo dico chiaramente. Non ho nulla da discutere con voi. Non me ne frega assolutamente niente di tutte le altre squadre non vado a rompere le palle in siti dove si parla di altre squadre. Oltretutto aveste da dire qualcosa di costuttivo …… 🙂

    Saluti a tutti

  28. Bello il titolo. 0-0 per noi. A me la Juve è piaciuta per intensità e gioco, ma chi la butta dentro? Matri è un attimo appannato (e sono generoso), Quagliarella entrato troppo tardi, Del Piero non incide e comunque i minuti sono pochi e la posizione sbagliata (non ha la gamba per reggere l’esterno), Marchisio e Pepe non possono segnare ogni santa partita.

    Serve il bomber, serve un altro Trezeguet, serve un altro Inzaghi. Uno che la butta dentro e risolve le partite. Ieri il primo tempo è stato quasi perfetto: quasi, è mancato il gol. Lo facevamo e restavamo sullo 0-1 per tutto il secondo tempo. Oggi 2 punti in più e vetta solitaria. Peccato.

  29. Cerchiamo di vedere il bicchiere mezzo pieno…se avessimo affrontato l’udinese a inizio stagione come da calendario, probabilmente ci avrebbero asfaltato(loro già in palla con la preparazione champions e noi ancora in rodaggio).In fondo i campionati si vincono anche con un pò di c..o!!

  30. Tutti pessimisti,a parte poche persone.Vorrei ricordare a tutti che la juventus ha giocato tutti i big match fuori casa tranne la partita con il milan dove si è vista la miglior juve e rcordare che l’udinese in casa segnava di continuo da ben 11 gare.Buona juve a tutti, anche ai pessimisti!!

  31. URLO,da sempre siamo troppi…ah,puoi pure dire per quale squadra tifi,non ti vergognare.FEDERICO,guarda che ti confondi con la roma,erano loro a regalare gli”oroloGGi”.Tu,invece,regalati un dizionario e non averne paura,non ti aggredisce se lo sfogli.Jesus,juveAGONIA????ma parliamo della stessa squadra che è al primo posto ed anche imbattuta?????Che bello….altro che il rumore dei nemici….la puzza delle merde milanesi è più forte che mai….SIAMO TORNATI!

  32. Sottoscrivo in pieno il contenuto dell’articolo sotto ogni punto di vista. Bisogna partire certamente dal presupposto che nessuno si sarebbe mai immaginata una Juve, alla fine dell’anno, a pari punti con il Milan di – e soltanto – Ibra. Va assolutamente riconosciuto ad Antonio il merito di aver creato una squadra vera e di aver trasmesso ad ogni giocatore il significato e il peso di indossare i nostri gloriosi colori. Però, come si sul dire, l’appetito vien mangiando, ed i nostri non ci hanno servito delle ottime pietanze nelle partite contro la Roma e l’Udinese. Almeno altri due punti bisognava portarli via. Anche io sono del parere che ad Udine si è andati per non prenderle e non per vincere. Pepe seconda punta è una contraddizione in termini. Così come Matri che gioca a tutto campo, perdendo di lucidità sotto porta. Ma quello che mi è sembrato più evidente è il calo inevitabile di Andrea, e quello, anche se meno evidente, dei due compagni di reparto. Ecco perché, a mio modesto parere, l’acquisto veramente importante che bisogna fare per arrivare fino in fondo è proprio a centrocampo. Ben venga Borriello e Caceres, ma lì in mezzo ci vorrebbe un altro grande che faccia rifiatare i compagni senza alterare l’organizzazione e ritmi della squadra. Per il resto, GRANDE JUVE, GRANDI RAGAZZI…NONOSTANTE I MEANISTI CONTINUINO A RAGGRANELLARE REGALI SU REGALI (e poi dicono che Moggi non aveva ragione) NOI SIAMO SEMPRE LI A RINGHIARE. GRAZIE CI AVETE RESTITUITO LO SPIRITO INDOMITO CHE E’ SOLO NOSTRO.

  33. Un bel vaffa a tutti i guffi che scrivono su questo blog. Salutate la capolista e copritevi dal freddo… Sempre e solo FORZA JUVE

  34. Ah ecco…allora ditelo prima suvvia.Oggi tutti i rincoglioniti della rete si sono dati appuntamento su questo blog…..

  35. Leggendo questi post, c’è la conferma che la mamma dei cretini si da sempre da fare……

  36. @Ju29doc: A quanto sembra il Napoli si è convinto a cedere un Big per fare un po di cassa.In tal senso arrivano conferme sull’acquisto imminente del giovane Vargas, che ai più attenti ricorda Lavezzi.Pertanto per giugno, si rompano gli indugi, si paghi la clausola rescissoria di 30 mln, e si porti a Torino Lavezzi.Con lui in campo, partite cme quella di ieri, e di roma, alla luce delle nostre prestazione dalla cintola in giù, si sarebbero vinte tranquillamente………

  37. Bella partita,centrocampo friulano nel primo tempo annichilito.Di Natale messo sistematicamente in off-side dai nostri con tempismo perfetto.Unica nota dolente, la fase offesiva…ma li c’è poco da fare….quando manca il campionissimo che spacca in due la partita non c’è accorgimento tattico che possa mutare l’inerzia del match.

  38. Dio che ridere, ho appena sentito la canzoncina dedicata a Conte su radio deejay, da pisciarsi sotto dal ridere! Una partita importante… contro un avversario importante… un risultato importante… ma regalategli un dizionario dei SINONIMI e dei contrari!!!! HIHIHIHIHI

  39. Luca sei troppo negativo la Juventus è Prima non è 5 come le merdeneroazzurre ok…. il gioco c’è non abbiamo MAI perso abbiamo una media punti di 2.40 e il milan 2.55 poi non salire sul carro a fine stagione chi scende ora non ci salga sul carro a giugno questi seudi tifosi non li vogliamoooooooooooooooooooooooooooooooooo Gufi state a CASAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  40. Rem senza vucinic l’attacco nostro fà fattica e non poca vedrai con Lecce,Cagliari,Atalanta con un vucinic in + e un centrale difensivo e un mediano in + come la Juventus ritornerà un rullo compressore

  41. Dopo la partita di ieri tutti hanno capito che la Juve non è da scudetto è se va bene va ai preliminari di champions!

  42. Tifuso Estigarribia e buon giocatore matri e un gran giocatore ma aprigli occhi a noi in queste partite ci è mancato Vucinic ora con il suo ritorno + 3/4 acquisti tra 1Difesa,2 mediani,1 attaccante tutto è possibile mai dire mai non sempre le squadre + forti vincono la Juventus dovrà approfitare a febbraio,Marzo,Aprile che Milan,Inter,Napoli,Udinese,Lazio sono occupate tra Champions e Europa League

    poi a giugno con i soldi per il mercato estivo 75% di essi li userei per un fuoriclasse tipo Luis Suarez o pure un giovane ma forte come Jovetic

  43. @rem17
    Sono d’accordo con te, fin quando non avremo un giocatore li davanti tipo ribery,lavezzi e gioatori simili che ti saltano l’uomo da fermo non faremo mai il salto giusto…. cioè il nostro attacco ieri era estigarribia,matri,pepe cioè, non so se mi spiego, con un atacco cosi dve si vuole andare? ovvio che creiamo un sacco di palle gol , ma poi mettiamo dentro poco e nulla.Riguardo a borriello che cosa ce n dovremmo fare? a che serve dico io? non cambierebbe nssun equilibrio, anzi un giocatore come lui potrebbe creare solo problemi e mal contenti.Datemi un Benzema, un Higuain, anche torres in prestito mi piglierei… altro che borriello.Io rivglio i giocatori come la juve d apello dove avevamo trezeguet e ibra titlari e del piero e mutu in pachina… porcalamiseriaaaaaaaaaaaaaaaa…. di sti mezzi giocatori ne ho le @@ piene.

  44. A questa Juve non si puo chiedee di piu’, stan facendo un ottimo girone di andata ed io onestamente non mi sarei mai aspettato di esere in testa a 3 giornate dal giro di boa.
    Ciononostante l’attacco non mi sembra di livello, specialmente per vincere un campionato.Matri in una Juve forte farebbe al massimo la riserva,idem per pepe ( grande annata la sua, non si puo chiedere di piu), estigarribia è solo un mediocre,giocatore che potrebbe giocare in un bologna e non da noi.Chi ha manie d grandezza si dovrebbe ridimensionare un pò, invece credo che per la champion saremo tra i favoriti. Ieri come a roma si poteva fare di piu, un udinese stanca a volte timorosa e noi per l’ennesima volta non ne abbiamo approfittato.Poi non ho capito il ritardo nella sostituzione d matri, già nel primo tempo si vedeva che era molto macchinoso e sbagliava gli stop e i passaggi facili.
    Comunque fratelli bianconeri, Buon Natale a Tutti e FORZA JUVE
    ( sperando che marotta compri qualcuno di forte li davanti e anche un bel difensore centrale , anche se ieri bonucci non mi è dispiaciuto)

  45. anche io sono rammaricato. Poteva essere una vittoria quasi sicura con il passare dei minuti e con la gran mole di gioco che si vedeva in campo… non compete a me stabilire le cause, ma pongo la questione:
    l’attacco è inoffensivo per il gioco oppure per gli interpreti?

  46. Anche a me è parso che Conte non abbia osato vincerla. Abbiamo controllato il gioco, annullato la loro pericolosità in contropiede, tenuto a bada DiNatale che manco ha tirato in porta, ma ci siamo presentati in campo con UN SOLO giocatore offensivo, e cioè Matri (in estate si parlava di 4-2-4, vabbè…).
    Costretto a fare un lavoro estenuante che gli toglieva lucidità in zona gol, non è riuscito a fare nulla di costruttivo, sbagliando anche appoggi semplici. Qui anche se avessimo avuto Dzeko o Ibra, il gol non lo avremmo fatto mai. Tanto più che loro hanno un buonissimo giocatore come Danilo, che in fase difensiva non sbaglia nulla ed è forte di testa (non è da comprare uno così?).
    Come a Roma, non si è osato per vincere, potevamo rischiare qualche loro contropiede, ma inserendo Quaglia, Del Piero e Giac nell’ultima mezz’ora avremmo avuto qualche occasione per vincerla.
    Vabbè, ci teniamo l’imbattibilità e il primo posto, la solidità e il possesso palla, e un Vidal eccezionale per capacità di togliere palla all’avversario.
    Per vincere qualcosa di bello quest’anno, credo proprio però che serva dell’altro. A meno che in casa riusciamo a vincerle tutte, ma non penso. Ci manca qualità, che non è Borriello là davanti, farebbe uguale come Matri, ci servirebbe un’attivazione di Elia, per capire finalmente se ci sarà mai qualche nostro in campo capace di saltare un uomo e creare superiorità e velocità (che non possono dare nè Vucinic nè Del Piero), ci servirebbe un Lavezzi…vabbè. Sarebbe troppo bello.

  47. Il dubbio ce l’abbiamo un pò tutti!
    Che Conte avesse paura di perdere e si accontentasse di un pari era evidente e lo ha trasmesso pure alla squadra; basta vedere con quanta calma i giocatori sostituiti uscivano dal campo per capire che in fondo andava bene così…mancava quella cattiveria agonistica di voler raggiungere la vittoria a tutti i costi.
    Senza voler nulla togliere a quanto di buono fatto fin’ora, credo che tra napoli, roma e udine almeno una trasferta bisognava vincerla se si vuole ambire a qualcosa di più di un piazzamento…senza peli sulla lingua – almeno tra di noi – diciamocelo che sto campionato, con un pò di coraggio in più, si può pure vincere!!!
    Buona Natale e Felice 2012 a tutti…

  48. ragazzi voi non vi rendete conto della mancanza di Vucinic che fà molto lavoro e crea molte palle goal per matri in queste partite si la juventus ha faticato ma solo perchè matri lavorava per tutto l’attacco senza Vucinic siamo senza il genio in attacco ora ora vediamo le cose positive della partita d’ieri Udinese vs Juve 2 squadre che corrono molto che hanno le miglior difese dell’inizio di questa stagione 2 squadre con i portieri + forti in circolazione della serie A… e cosa importante hanno un gioco in 5 anni terribili io non ho mai visto la nostra Juventus con un gioco cosi ora godiamoci il primato e il natale poi 8 con il Lecce riavremo Mirko in piena forma è il Tir Bianconero ripartirà ad alta velocità

    ps spero che arrivi Caceres,Kuzmanovic,(G.Applet dalla Primavera) e poi Borriello in prestito SENZA OBLIGO di riscatto cioè un prestito secco

  49. direi che anche a roma Conte aveva preferito schierare un a squadra più coperta con estigarribia e pepe con ruoli più di copertura che di attacco, a posteriori si può dire che abbia un pò rinunciat, ma direi che la colpa , se di colpa si può parlare, è quella di non avere messo alex e quaglia prima per provare a vincere rischiando qualcosa.
    Comunque i punti pesanti si dovranno fare nelle prossime 7 gare nelle quali tranne l’udinese in casa affronteremo squadre fra le ultime 10 in classifica, per cui è fra gennaio e febbraio che potremmo imprimere la svolta al campionato.
    Staremo a vedere per adesso godiamoci questo primo posto.

  50. Lo stesso dubbio che ho io.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi