Trofeo Berlusconi Milan - Juventus 2-3: cronaca, tabellino, highlights e video premiazione | JMania

Trofeo Berlusconi Milan – Juventus 2-3: cronaca, tabellino, highlights e video premiazione

Trofeo Berlusconi Milan – Juventus 2-3: cronaca, tabellino, highlights e video premiazione

La Juventus vince l’edizione 2012 del Trofeo Luigi Berlusconi battendo il Milan per 3-2 a San Siro. Sul nuovo prato misto (sintetico / erba naturale), i rossoneri vanno in vantaggio con Robinho, ma vengono subito raggiunti da Marchisio su assist di De Ceglie. Ci pensa Vidal con una pregevole giocata a siglare il sorpasso al …

La Juventus vince l’edizione 2012 del Trofeo Luigi Berlusconi battendo il Milan per 3-2 a San Siro. Sul nuovo prato misto (sintetico / erba naturale), i rossoneri vanno in vantaggio con Robinho, ma vengono subito raggiunti da Marchisio su assist di De Ceglie. Ci pensa Vidal con una pregevole giocata a siglare il sorpasso al 42 del primo tempo. Nella ripresa Matri mette a segno di testa il gol del 3-1, poi Robinho su rigore (ingenuità di Masi) va in gol per il 3-2 finale. Buoni segnali da parte della Juve, anche se si devono registrare alcune gravi indecisioni in difesa. Bene Marrone e Pogba, Vidal in forma Champions, Lucio in miglioramento, da rivedere Giovinco. Al termine della gara il presidente del Milan Silvio Berlusconi, non partecipa – come di consueto – alla premiazione.

[youtube width=”540″ height=”370″]https://www.youtube.com/watch?v=MKjCiX8FExg[/youtube] [metacafe width=”540″ height=”370″]http://www.metacafe.com/watch/8970961/trofeo_berlsconi_milan_juventus_2_3_premiazione_finale/[/metacafe]

TABELLINO

MILAN-JUVENTUS 2-3 (primo tempo 1-2)

MARCATORI: 9′ Robinho (M), 12′ Marchisio (J), 42′ Vidal (J), 64′ Matri (J), 77′ rig. Robinho (M)

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate (50’ Nocerino), Zapata, Yepes, Antonini (46′ De Sciglio); Flamini (64′ Traore), Montolivo, Constant; Emanuelson (46′ Pato), Boateng (80′ Valoti), Robinho. (Amelia, Bonera, Acerbi, Mesbah). All. Allegri.

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Lucio (46′ Bonucci), Marrone (88′ Rugani), Barzagli (69′ Masi); Padoin (46′ Lichtsteiner, 85′ Asamoah)), Vidal (46′ Pazienza), Pogba, Marchisio (46′ Giaccherini), De Ceglie (46′ Ziegler); Vucinic (46′ Matri), Giovinco (46′ Quagliarella). (Leali). All. Conte (in panchina Carrera).

Arbitro: Guida

Ammoniti: Vidal (J), Yepes (M), Masi (J)

Recupero: 1′ primo tempo, 3′ secondo tempo

Note: spettatori 30.000 circa

Le pagelle della partita

3 commenti

  1. d’accordissimo @chuck. il capolavoro di antonio con vucinic,oltre che tattico e’ anche psicologico nel senso che lo fa sentire elemento fondamentale riconoscendolo leader del reparto avanzato cosi’ come pirlo lo e’ sulla nostra trequarti. beh ..il gol di vidal, dopo aver fatto sedere yepes a gambe aperte, una goduria per gli amanti del calcio d’autore.

  2. Leggo che molti criticano Marotta per aver parlato di Top Player senza averne mai portati a Torino.
    Ora se per i critici top player = giocatorechecostatantisoldi, allora è vero, Marotta non ha mantenuto ciò che ha promesso.
    Se invece top player = giocatore determinante per quel ruolo, allora di top player Marotta ne ha presi 3, Pirlo, Vidal e Vucinic.
    L’ultimo farà storcere il naso ma io ieri ero allo stadio e vi posso assicurare che dal vivo si vedono cose che non si notano in tv (o non si vogliono notare);
    quando Vidal allungava il pressing fino ai centrali difensivi del Milan, Vucinic scalava a centrocampo ad occupare la posizione del cileno (e di questo va dato merito a Conte). Poi certe delizie tecniche apparentemente semplici o che ai più passano inosservate, le ho viste fare solo a Zidane o Iniesta (un paio di stop ritardati di proposito con il piede “sbagliato” per mandare “al bar” il marcatore sono da enciclopedia tecnica del calcio….).
    Se Conte riuscirà a farlo rimanere con la testa “dentro” la partita almeno per il 90% del tempo, avremo tra le mani uno dei primi 10 attaccanti al mondo…. a soli 15 mil….

  3. Supercoppa, Trofeo Berlusconi , e sono due , Caro Zeman vediamo cosa sai fare oltre che parlare a vanvera , ancora non hai vinto una pippa ah ah ah ah .

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi