Interviste Juventus news

Trezeguet: “Bianconero a vita. Calciopoli che farsa. Sarò a Torino per la terza stella”

David Trezeguet, ha iniziato da pochi giorni una nuova avventura in Spagna, con l’Hercules di Alicante. Nei giorni scorsi hanno destato un po’ di clamore alcune immagini provenienti dalla Spagna, che mostravano David mentre baciava la maglia del club iberico. Un colpo al cuore per i supporter bianconeri, rassicurati, però, dallo stesso franco-argentino in un’intervista rilasciata alla ‘Gazzetta’: “Dieci anni nella Juve, è stata una grande storia d’amore. Io David Trezeguet resterò per sempre tifoso della Juve. Anzi, il giorno in cui la squadra bianconera vincerà lo scudetto andrò a Torino e chiederò alla famiglia Agnelli di inventare una maglia con la terza stella. E sarò il primo ad indossarla. I due titoli che ci hanno tolto sono stati una clamorosa ingiustizia. Lo penso io, lo pensa chi ama la Juve, ma ne sono convinti anche i giocatori dell’Inter con i quali ho parlato. L’ultima Juve riparte quasi da zero. Una scelta coraggiosa. Però bisogna avere il coraggio di dire alla gente bianconera che ci vorrà un po’ di tempo per tornare a essere la squadra da battere. Da amico della Juve penso che sarebbe bellissimo riconquistare la Champions e centrare l’Europa League. Sarebbe una stagione da dieci. Lo scudetto è pane per Inter e Milan. E’ bello vedere Andrea Agnelli presidente. Io sono cresciuto nel mito dell’Avvocato. Quando veniva al campo eravamo tutti imbambolati. Come se lui avesse vinto 10 mondiali, 10 Champions, 10 scudetti. Andrea Agnelli dovrà ricreare la stessa magia con i più giovani. La mia più bella vittoria nei miei dieci anni in bianconero è stata la promozione dalla B alla A. Una fantastica esperienza di vita. I tifosi ci consideravano degli eroi perché avevamo scelto di restare. Si sentiva stima, amore. E intorno a noi abbiamo visto crescere dei ragazzini che oggi sono dei grandi giocatori. Penso a Chiellini, a Marchisio. Se qualcuno credeva di ammazzare la Juve scaraventandola in Serie B allora ha proprio sbagliato tutto. Quell’esperienza ha reso ancora più grande il mondo Juve. Ai nuovi bianconeri dico: guardate Del Piero. Ale è la Juve. Basta vedere la sua serietà, la sua voglia di vincere. Lui per me è stato un amico vero. Insieme abbiamo segnato raffiche di gol, ci siamo divertiti. In campo e fuori. Tra l’altro credo che pagherebbe di tasca sua per vincere un trofeo importante con la maglia bianconera prima di chiudere la carriera”.\r\n\r\n\r\n

24 Commenti

  • Sentiremo la tua mancanza anke senza gambe meglio di quagliarella, iacquinta, e amauri nn ce bisogno di aggiungere altro semplicemente il miglior maractore straniero della storia della sociata piu importante d’italia\r\nke in mano a questi skifosi sta facendo questa brutta fine.

  • Nedved e Tresegol….Mi chiedo quando mai potranno essere sostituiti. Grazie David sei un mito che non tramonterà mai nella storia del calcio mondiale. Certo una partita in onore di trezeguet dovranno pur farla, oppure aspettare che torni come dirigente

  • Ti vogliamo a torino per ringraziarti.\r\nPurtroppo ci siamo lasciati senza festeggiare la tua onorata presenza di 10anni.\r\nA presto David, con lo stadio pieno e te al centro.

  • Grandissimo David, sarai sempre nei nostri cuori bianconeri! Grandissimo campione e grandissima persona! Una macchina da gol sempre pronta a rinascere. Buona fortuna per il futuro e speriamo di rivederci presto a Torino!

  • Mitico TREZEGOL… Mitico campione. Grande macchina da goal!! Fedelissimo!!! Anche in B è venuto per amor di questa maglia. Non lo scorderemo mai! Grande grande grande. \r\nSaluti affettuosi al Roi David. \r\nNessuno potrà mai sostituirti. \r\nFarà bene anche ad Alicante.

  • Semplicemente il miglior marcatore straniero juventino di sempre,grazie al cobra David Trezeguet,sarai sempre nei nostri cuori

  • RE DAVID una sola cosa voglio dirti sei stato un campione sia dentro il campo che fuori di te non si è mai parlato per la serietà che profondevi e che continui a fare tua,ti prometto che alla festa della TERZA STELLA ci sarò e gioirò insieme ate e a tutti gli juventini DOC: aLLA FACCIA DEGLI INTERISTI CHE CONTINUANO A RUBARE A COMINCIARE DALLA COPPA CAMPIONI E aNCELOTTI NE SA QUALCOSA.\r\niN BOCCA AL LUPO LA ROI\r\n\r\nLODOVICO

  • Difficilmente mi commuovo o mi dispiace quando qualche giocatore lascia la Juve per andare altrove, in quanto penso che i giocatori passano e la Juve resta sempre immutabile e sempre più grande da oltre 110 anni.\r\nMa, quando la notizia, del passaggio all’Hercules di Trezeguet, è diventata ufficiale, mi sono commosso pensando a quei dieci anni che nel calcio sono una vita. \r\nOra leggendo questa intervista credo che quella commozione ci stava tutta. \r\nGrazie TREZEGUET sarai sempre uno di NOI!\r\n\r\nhttp://blog.libero.it/CASALUCE/view.php?id=CASALUCE&gg=100829

  • Alla faccia … Un grandissimo, purtroppo sarà difficilissimo sostituirti. 10 anni di Juve ti anno reso bianconero dentro. In bocca al lupo, David e grazie di tutto

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi