Trattative Juventus: mercato bloccato, Marotta in difficoltà

Trattative Juventus: mercato bloccato, Marotta in difficoltà, tutte le news

Trattative Juventus: mercato bloccato, Marotta in difficoltà, tutte le news

Trattative Juventus: quello che poteva essere un mercato stratosferico, potrebbe concludersi con un’incompiuta, le ultime in entrata e in uscita

Trattative Juventus: quello che poteva essere un mercato stratosferico, potrebbe concludersi con un’incompiuta. Un film che i tifosi bianconeri hanno già visto nelle passate stagioni, ma che potrebbe ripetersi per l’ennesima volta. Sia ben chiaro, il mercato dei campioni d’Italia rimane ottimo, ma manca sempre quella zampata decisiva che farebbe fare il definitivo salto di qualità.

Anche Allegri ha indicato la necessità di acquistare almeno altri due calciatori, per due semplici motivi: a centrocampo ci sono tre calciatori le cui condizioni sono incerte (Marchisio, Sturaro e Khedira) e due che non rientrano ormai nei piani come Hernanes e Pereyra. In attacco, invece, con l’addio di Zaza il tecnico toscano rimarrà con solo tre elementi.

A meno di sorprese, la prima partita di campionato sabato prossimo contro la Fiorentina si giocherà con il centrocampo già in emergenza. Ma proseguiamo per gradi e vediamo un po’ cosa scrivono i quotidiani sportivi di oggi.

Secondo ‘La Stampa’ c’è un’offerta al Bologna di 20 milioni per il 19enne Amadou Diawara. Alte probabilità di riuscita, poi si proverà a prendere uno tra Isco e Kovacic.

La Gazzetta dello Sport scrive che assieme a Simone Zaza può partire anche Roberto Pereyra, sempre che l’argentino accetti. In totale, la dirigenza Juve incasserebbe 40 milioni di euro. Quanto a Marcelo Brozovic, l’Inter chiede almeno 25-30 milioni e ha detto chiaramente al calciatore che non lo cederà alla Juventus.

Trattative Juventus: le ultime di Tuttosport

Tuttosport, invece, parla di accordo vicino con il calciatore, mentre ai nerazzurri sarebbero offerti 25 milioni bonus inclusi. La richiesta sarebbe di 30-35 milioni. I giornalisti torinesi insistono anche su Blaise Matuidi e Axel Witsel, ma Luiz Gustavo potrebbe riaprirsi in virtù della trattativa per Zaza. Eriksen piace a Paratici ma il Tottenham spara alto (30 milioni). In uscita, L’Arsenal offre 16 milioni per Lemina, ma la Juventus lo valuta 20, mentre su Asamoah continua il pressing del Chelsea. Certo è che se è difficile prendere un centrocampista, difficilmente Marotta si priverà di qualcuno di quelli attualmente in rosa per poi doverne prendere due… A meno che non ci siano richieste per Hernanes, che fin qui ha bloccato ogni trattativa. Alla fine rimarrà sicuramente a Torino.

Trattative Juventus: torna Matri?

Secondo il ‘Corriere dello Sport’ dopo la cessione di Zaza, la Juventus dovrà prendere un quarto attaccante. Il nome più caldo è quello di Alessandro Matri, considerato che Gabigol non si muoverà fino a gennaio e che Conte non molla Cuadrado.

3 commenti

  1. Il problema di prendere gente a caso come Hernanes è questo: che poi non riuscirai mai a sbarazzartene. Vedi Isla, Martinez o Iaquinta.
    E poi che senso ha vendere Lemina o Pereyra a 15-20 se poi per un banalissimo Matuidi o Fabregas te ne chiedono 40? Tanto vale tenerceli per far numero

  2. Per me la juve è a posto così, se arriva un gran centrocampista bene, altrimenti è già ok. Rosa più che suff. per lo scudetto, per la Champions, se il pipita torna presto in forma, abbiamo otyina chances

    • Non va bene così. Hernanes e’ di troppo, non serve. Deve essere ceduto anche a costo zero, non lo si deve stipendiare!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi