Trattative calciomercato Juventus | 21 agosto 2014

Trattative calciomercato Juventus: tutte le novità di oggi, 21 agosto 2014

Trattative calciomercato Juventus: tutte le novità di oggi, 21 agosto 2014

Trattative calciomercato Juventus, 21 agosto 2014: Podolsk il nome nuovo in attacco, giallo Pogba, sprint Milan per Rabiot, Ogbonna e Marrone restano

podolski-juventus-2014Trattative calciomercato Juventus: notizie, voci e ufficialità di oggi, 21 agosto 2014. Ieri il dg bianconero Giuseppe Marotta ha fatto il punto sul mercato, parlando di un possibile arrivo ancora in attacco, mentre in difesa la Juve potrebbe essere apposto così. Il profilo per il reparto avanzato è tracciato: serve una seconda punta tecnica, in grado di agire in un tridente o eventualmente sostituire Tevez in un attacco a due. Escluso categoricamente Radamel Falcao, in cima alla lista dei desideri di Allegri ci sono Stevan Jovetic ed Ezequiel Lavezzi. Per il primo, pare che il Manchester City abbia aperto alla cessione in prestito, ma c’è da fare i conti con la concorrenza della Roma.

Per Lavezzi c’è da convincere il PSG alla cessione in prestito: fin qui gli sceicchi hanno chiesto 20 milioni cash e poi c’è da fare i conti con il super ingaggio del ‘Pocho’, da circa 5 milioni l’anno. Più defilato il Chicharito Hernandez, secondo ‘Tuttosport’ la sorpresa potrebbe essere il 21enne Davy Klaassen dell’Ajax, ma occhio anche al 20enne nazionale olandese Memphis Depay del Psv Eindhoven. Il nome nuovo di oggi è l’esperto Lukas Podolski, 29 anni, dato in partenza dall’Arsenal, ma valutato almeno 15 milioni di euro. In Germania, invece, è stato seguito il 22enne Pierre-Michel Lasogga, nazionale Under 21 tedesco. In prospettiva futura, piace il 18enne Levin Öztunali del Bayer Leverkusen. Dopo il difensore Marcelo Djalo (classe 1993), la Juve è vicina a tesserare anche Tomas Pochettino, centrocampista classe 1996 in forza al Boca Juniors.

Giallo sul rinnovo di Paul Pogba: ieri Marotta ha parlato di contatti costanti e chiusura imminente, oggi mino Raiola ha smentito: “Paul per ora sta bene a Torino, ma non c’è stato e non è previsto nessun incontro con la Juve”. Chi dice la verità? In difesa il preferito è Luisao: la distanza tra domanda e offerta è di 2 milioni di euro e se non si troverà un accordo a breve, Allegri punterà su Angelo Ogbonna e Luca Marrone. Difficile Matija Nastasic, molto costoso e nel mirino anche della Roma. Si riapre uno spiraglio per Konstantinos Manolas dell’Olympiakos, che però è sempre più orientato a preferire l’Arsenal. L’Atalanta, dopo Udinese, Genoa e Verona, ha chiesto Frederik Sorensen, ma il centrale danese potrebbe finire all’estero, con Rubin Kazan in vantaggio su tutti.

Il Milan ha superato Juve e Inter con un blitz a Parigi per Adrien Rabiot: Marotta temporeggia sperando in un affare a costo zero dal prossimo febbraio, ma il PSG vuole monetizzare e non avendo ottenuto il sì per il rinnovo, punta alla cessione immediata. Resta distante, comunque, l’offerta del Milan dalla richiesta dei campioni di Francia: 10 milioni di euro. Il Torino ha un piano per Sebastian Giovinco: se Balotelli va al Liverpool e Cerci al Milan, alla ‘Formica Atomica’ sarà proposto un contratto lungo e un ruolo da protagonista nello spogliatoio granata. I nodi sono le richieste della Juve, almeno 10 milioni, e del giocatore, che guadagna 2,5 milioni l’anno.

Il Parma ha chiesto alla Juve i cartellini di Paolo De Ceglie e Simone Pepe. Lo scrive ‘Tuttosport’, secondo cui per il terzino sinistro l’affare potrebbe chiudersi in breve tempo, mentre Pepe, in scadenza a giugno prossimo, vuole giocarsi le sue chance alla corte di Allegri. I due si parleranno e assieme decideranno il da farsi.

2 commenti

  1. Sto seguendo stancamente la parabola finale di questo calcio mercato della Juve, arriveremo al solito niente finale come solito con marotta, se pensiamo che i colpi last minute, al contrario di galliani e altri, si chiamano esempio anelka, bendtner, traore, rinaudo e gente così infima da non nominarla nemmeno.

    Vedo che manca decisionismo, si attende sempre un tempo infinito, mai uno spunto in velocità e un obiettivo centrato con tempismo (escluso forse Coman), in questa sessione estiva c’erano i mondiali e le valutazioni cambiano con i mondiali, avremmo potuto prendere sanchez probabilmente o nani, ma si aspettano chissà quali eventi e dunque la gente non aspetta noi, giustamente dico io….

    Breve analisi imho.
    DIFESA: è finalmente arrivato un terzino sinistro come dio comanda e per pochi euri, sarà poco futuribile Evra, ma ha coperto un buco nel ruolo che inspiegabilmente ci portiamo dietro da millenni, e non so il perchè a dire il vero. Ottimo acquisto. Curioso anche di vedere se Asa riesce a fare anche lui il terzino nella linea a quattro come allegri sostiene, sarebbe un gran bel surplus per la nostra difesa. Per il resto secondo me si poteva dare via Bonucci, visto che allegri sa di puntare sulla difesa a quattro; se galliani tira su 20 milioni con balotelli noi non riusciamo a farne 15 vendendo bonucci? E con quelli ti compravi un giovane centrale per la linea a quattro (bonucci non lo sarà mai…). Ti tenevi Marrone come eventuale centrale nei casi di difesa a tre. Se Romulo, che non so che ruolo abbia in realtà, potesse fare il terzino destro come si deve allora direi che l’acquisto è azzeccato, se deve fare il tappabuchi alla Isla o Padoin, allora non me ne faccio nulla. Ora si va a cercare uno scartino a zero euro, è meglio rimanere così come siamo piuttosto che portare dentro un cesso qualunque, si attende sempre troppo e nel frattempo gli affari li fanno altri (vero Vidic? vero Garay?). Mi piacerebbe Nastasic, investire su un ’93 futuribile ma già con un paio di anni di esperienza ad alto livello, ma non credo marotta ne sia capace e senza soldi marotta è uno qualunque, anzi forse meno.

    CENTROCAMPO: aumentato di numero (Pereyra e ritorno di Pepe) e non tanto in qualità. Vidal sì- Vidal no, io l’avrei venduto subito, è infortunato da Marzo e non è più lui da diversi mesi, ancora al 20 agosto lo inquadrano fermo in panca con la borsa del ghiaccio sul ginocchio. Assurdo. Ovvio che anche gli altri si sono fatti due conti sulle sue condizioni fisiche e l’offertona irrinunciabile non è mai arrivata. Uno nel suo ruolo, se non ha condizione fisica perfetta, rende la metà e infatti da marzo in poi Vidal non è più lui. I dubbi restano e sono molti. Tutte le altre operazioni sono state bloccate da questo dilemma del cileno, spero solo che Pereyra non sia il solito flop costoso affibiatoci da Pozzo, spero non siano anche quelli soldi buttati.

    ATTACCO: secondo me note dolentissime, siamo finora peggiorati rispetto all’anno scorso, se Giovinco ora è il primo cambio mentre anno scorso era il cocco di Conte, ma cmq giocava col contagocce. Siamo sempre più dipendenti da Tevez ed era il primo obiettivo da evitare che succedesse, era fondamentale liberarci dei vecchi, come si è fatto regalandoli a prezzi di saldo come solo noi sappiamo fare….per poi piazzare un colpo importante e affiancare Tevez a un altro violino capace di catalizzare le attenzioni delle difese avversarie. Niente, anche quest’anno si attende l’occasione last minute che non arriverà mai, e mi tocca pure sorbire marotta che ci spiega in diretta Tv che lui sta cercando uno in prestito, una seconda punta ma di profilo medio-basso. Ottimo. Chi altri si approccia al mercato con questa genialità assoluta? Non mi viene in mente nessun altro. Si dice che chi vive sperando, muore cag..ndo. Noi siamo così e moriremo così. Arriverà un solito cesso dell’ultimo minuto, un Chicarito, un Abel Hernandez, un cesso così che non aggiunge nulla al nostro reparto, se non un numero in più da sfamare. Spererei che qualcuno s’impietosisca e magari ci lasci un’occasione buona (che so, mi basterebbe anche un Luis Muriel, che è un ’91 di potenzialità enormi e inespresse, ma pozzo purtroppo a marotta lo prende per il naso come e quando vuole, quindi…). Speriamo che Morata sia buono buono, perchè altrimenti siamo alla frutta davvero lì davanti. Cosa speriamo, che Pepe o Pereyra diventino Garrincha da un giorno all’altro? E dove andiamo?

    Ultima considerazione: da un mese circa si dice in giro e su tutti i media che stiamo cercando un centrale difensivo e una seconda punta, ma a zero euro. Bene. E’ tutta l’estate che si parla di colloqui con il Man U per pogba o vidal o altri. Faceva così schifo farsi dare un centrale come Vidic e una seconda punta come Nani, visto che li hanno ceduti entrambi a zero, ma ad altri?

    • Rispetto l’opinione Rem17, ma la vedo meno buia di te. Non invidio certo i milanisti per i colpi di Galliani… Ma quali sarebbero? Menez? Alex? Vendere Balotelli a 20mln dopo averlo preso a 24mln 18 mesi fà? Se prendesse Falcao… Ma i tempi di Ibra e Thiago Silva sono finiti da un pò per loro… Ora hanno messo il parafulmine Inzaghi… Capirai… Marotta avrà sbagliato qualche colpo ma non lo si può criticare sul gioco d’anticipo… Ricordiamoci di Vidal anticipando il B.Monaco, Llorente preso un anni prima, Barzagli, Pirlo, Pogbà, per non parlare di Tevez soffiandolo proprio a zio fester che aspettava il preliminare, “Tevez non mi tradirà” ahahahah ancora rido…
      In difesa tenuti i titolari e arrivati 2 preziosi esterni come Evrà e Romulo (utile anche a centrocampo).
      A centrocampo tenuti tutti i big (almeno ad oggi), recuperato Pepe e preso Pereyra.
      In attacco sostituiti gli over 30 Vucinic e Quagliarella con 2 giovani di grandi prospettive come Coman e Morata. Onestamente non mi sembra una rosa indebolita, anzi… E credo arriverà ancora qualcuno… Il vero punto interrogativo è Allegri al posto di Conte. Vidic e Garay potevano essere sicuramente utili, ma anche Luisao se arrivasse non mi dispiacerebbe. Vidal ha forzato per il mondiale, ora ha solo bisogno di recuperare, ma è un guerriero, entro breve sarà di nuovo in mezzo al campo a combattere ne sono sicuro, sarà determinante come sempre anche quest’anno, da quando è arrivato a Torino(e sono 3 anni), non ricordo cali fissi a marzo, se non quest’anno per l’unico problema fisico più importante nel triennio, e che comunque non gli ha impedito di terminare in doppia cifra… fosse per me lo clonerei… un saluto e Forza Juve sempre 🙂

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi