Trattative calciomercato Juventus | Gerson | Llorente-Real

Trattative calciomercato Juventus: sprint su Gerson, Llorente-Real

Trattative calciomercato Juventus: sprint su Gerson, Llorente-Real

Trattative calciomercato Juventus, le novità di oggi 11 giugno 2015: Benitez chiama Llorente, faccia a faccia con il Barca per Gerson, il punto su Rugani

Trattative calciomercato Juventus: le novità di oggi 11 giugno 2015. Juve-Barcellona continua sul mercato: i bianconeri contendono proprio ai blaugrana il centrocampista offensivo Gerson, sotto contratto con la Fluminense e nazionale brasiliano Under 20. Il club sudamericano chiede 20 milioni di euro, ma la Juventus, che lo segue da tempo, non è disposta ad arrivare a quella cifra: il Barcellona potrebbe così trovare l’affondo decisivo.

Fernando Llorente è già con le valige in mano: dopo due anni di Juve, il centravanti navarro potrebbe tornare in Spagna. Lo cercano Atletico Madrid e Siviglia, ma nelle ultime ore si sarebbe fatto avanti il Real Madrid del nuovo tecnico Rafa Benitez. Sbarcato alla Juventus a costo zero, Llorente potrebbe fruttare a Beppe Marotta tra gli 8 e i 10 milioni: con la sua cessione, tra l’altro, la Vecchia Signora si libererebbe di un ingaggio da ben 4,5 milioni di euro l’anno bonus compresi.

Saltato l’incontro previsto oggi con l’agente di Carlos Tevez, l’argentino avrà ancora una settimana di tempo per dare una risposta definitiva alla dirigenza bianconera. Oltre, il dg Beppe Marotta, ha detto chiaramente di non voler aspettare, poiché deve capire quali mosse fare in entrata. Attualmente le percentuali per il futuro di Tevez sono 40% Atletico Madrid, 30% Paris Saint Germain, 20% Boca Juniors, 10% Juventus.

Massimiliano Allegri ha chiesto alla dirigenza di tenere Daniele Rugani per il ritiro estivo, quando deciderà se puntare su di lui o meno, ma la Sampdoria non si rassegna: il club del presidente Ferrero chiede ancora l’ex Empoli in prestito per sostituire Romagnoli, di ritorno alla Roma.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi