Trattative calciomercato Juventus: tornano Zaza e Berardi

Trattative calciomercato Juventus: Marotta riporterà a casa Zaza e Berardi

Trattative calciomercato Juventus: Marotta riporterà a casa Zaza e Berardi

Trattative calciomercato Juventus: Marotta deciso a riportare a casa Zaza e Berardi, il primo potrebbe rientrare già a gennaio

Zaza-berardi-juventusTrattative calciomercato Juventus: i campioni d’Italia si sono convinti a riportare a casa due dei loro gioielli. L’esplosione di Simone Zaza con la nazionale dio Antonio Conte, ha definitivamente convinto la Juve a riportare a casa il bomber ceduto qualche settimana fa al Sassuolo con il diritto di contro-riscatto (15 milioni a giugno 2015, 18 a giugno 2016). Il ragazzo, dopo l’esperienza maturata lo scorso anno al Sassuolo, è ritenuto pronto per il grande salto e non è escluso che, in caso di cessione di Sebastian Giovinco, che da qui a gennaio rischia di guardare il campo con il binocolo vista l’esplosione anche di Kingsley Coman (grandi giocate con l’Under 21 francese un paio di giorni fa), Zaza sbarchi a Torino già nel mercato di riparazione.

A giugno 2015, dunque, il patron bianconero Elkann dovrà dunque firmare un assegno da 15 milioni di euro per Zaza, mentre altri 10 milioni serviranno per Domenico Berardi: il numero 10 ieri è stato protagonista con l’Under 21 di Gigi Di Biagio: grandi giocate e il gol del definitivo 3-2, bastano e avanzano per convincere i bianconeri di averci visto giusto. Dopo i 16 gol al primo anno di Serie A, il 20enne fantasista calabrese si appresta a vivere l’ultima stagione in provincia. Con Zaza e Berardi, rientrerà anche il centrocampista Stefano Sturaro, che la Juventus ha prelevato dal Genoa lasciandolo poi in prestito ancora un anno. Massimiliano Allegri, uno che i giovani li ha sempre fatti giocare, ha già dato il suo ok all’operazione.

Un commento

  1. Approvo in pieno questi ragazzi, le loro prestazioni e la scelta che è stata fatto lo scorso anno.
    Ma perché non si sono trasferiti a giugno di quest’anno?
    Conte non li riteneva pronti?
    Quando è andato via era troppo tardi?
    Strano che dopo due partite siano ritenuti maturi, pronti e già campioni.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi