Juventus Primavera

Torneo di Viareggio: Juventus vs Legia Varsavia 3-0

cover_ciro_immobileCon una prova degna da squadra campione uscente, la Juventus di Bruni entra subito rumorosamente nella 62ª edizione della Viareggio Cup. Legia Varsavia battuto 3-0 al termine di una gara comunque combattuta e vinta nonostante quasi un tempo giocato in inferiorità numerica (espulso Marrone per fallo da ultimo uomo) e un rigore parato da Pinsoglio a fine primo tempo, sull’1-0.\r\nLa prima vittoria porta la doppia firma di Ciro Immobile, a segno di testa dopo un minuto e su rigore a fine primo tempo, e di Alcibiade, sempre più a suo agio nel ruolo di difensore con il vizio del gol. Subito tre punti in cascina, così come il Vicenza che vince con lo stesso punteggio con il Livorno.\r\n\r\nJuventus – Legia Varsavia 3-0, il tabellino\r\n\r\nRETI: 2’ e 42’ Immobile, 80’ Alcibiade.\r\n\r\nJUVENTUS: Pinsoglio; Bamba, Alcibiade, De Paola, Serino; Giandonato, Marrone, Belcastro; Esposito (83’ Giuseppe Giovinco), Immobile (75’ Libertazzi), Yago (55’ Boniperti) All. Bruni.\r\nLEGIA VARSAVIA: Osuch; Zbozien, Wasikowski, Lisowski, Lisiecki; Koziara (46’ Michal Kopczynski), Furman (12′ st Efir), Wolski (25’ st Rajczak), Banasiak; Kosecki, Górski. All. Banasik.\r\nARBITRO: Rocchi di Firenze.\r\n\r\n(Credits: Juventus.com)

Commento

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi