Torino - Juventus, il derby continua su Twitter: il botta e riposta

Torino – Juventus, il derby continua su Twitter: il botta e riposta

Torino – Juventus, il derby continua su Twitter: il botta e riposta

Il derby della Mole tra Torino e Juventus, ha avuto ieri degli strascichi social: al termine di una gara che secondo i granata è stata condizionata dall’arbitraggio (ovviamente senza menzionare il fallo da rosso di Immobile su Tevez – guardate le condizioni della sua caviglia), le due squadre si sono scontrate su Twitter. La Juventus, …

torino-juventus-derby-twitterIl derby della Mole tra Torino e Juventus, ha avuto ieri degli strascichi social: al termine di una gara che secondo i granata è stata condizionata dall’arbitraggio (ovviamente senza menzionare il fallo da rosso di Immobile su Tevezguardate le condizioni della sua caviglia), le due squadre si sono scontrate su Twitter. La Juventus, ha ribadito tramite il proprio profilo, quanto già detto da Conte nel post partita: “Neanche un tiro in porta del Toro”. “In effetti non siamo forti in matematica. Ma fino a 0, come i tiri nello specchio del @TorinoFC_1906 ci arriviamo!”, ha twittato la Juve.

Non ci ha messo molto il Torino per replicare, facendo riferimento al numero degli scudetti dei bianconeri: “Non vi buttate giù. Fino a 31 (ops, 29) ci siete arrivati”, la replica dei granata. Che siano 29 o 31, il Toro il numero degli scudetti della Juventus potrà solo continuare a sognarlo, poiché mai e poi mai riusciranno ad eguagliarlo.

2 commenti

  1. non potendo competere sul campo cercano solidarietà dai giornalisti italiani poco professionali

  2. L’ultima vittoria oltre alla mancanza di gol da parte dei BOVINI in un derby si perde nella notte dei tempi! Per carità, non stiamo qui a elencarne le cause, sono molteplici,non ultima una crisi economica che ha colpito duro, anche il calcio e in generale l’economia della città. Ma che i torinisti vogliano metterla sul piano dei NUMERI li rende francamente PATETICI!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi