Torino-Juventus 34a giornata serie A: i precedenti | JMania

Torino-Juventus 34a giornata serie A: i precedenti

Torino-Juventus 34a giornata serie A: i precedenti

Domenica pomeriggio andrà in scena il “derby della Mole” tra Torino e Juventus. Le due squadre si presentano a questa sfida con stati d’animo e classifiche differenti; i granata hanno conquistato solo un punto nelle ultime  4 partite, mentre i bianconeri sono reduci da 5 vittorie consecutive, delle quali le ultime contro Milan e Lazio. …

torino-juventus-serie-aDomenica pomeriggio andrà in scena il “derby della Mole” tra Torino e Juventus. Le due squadre si presentano a questa sfida con stati d’animo e classifiche differenti; i granata hanno conquistato solo un punto nelle ultime  4 partite, mentre i bianconeri sono reduci da 5 vittorie consecutive, delle quali le ultime contro Milan e Lazio. Il team di Mr Ventura, dopo la bella prova di Firenze, deve far risultato, oltre che per l’importanza dell’evento, perché serve ancora un piccolo sforzo per la salvezza matematica. Antonio Conte invece vuole assolutamente i 3 punti per chiudere la pratica Scudetto. Scudetto che potrebbe arrivare in caso il Napoli non riuscisse a vincere contro il Pescara (difficile).

Sono 184 i precedenti tra le due compagini: per la Vecchia Signora 75 vittorie, 54 pareggi e 55 sconfitte (265 gol fatti vs 229 gol subiti). In particolar modo Torino-Juventus in Serie A è andata in scena in 67 occasioni:  26 vittorie, 23 pareggi e 18 sconfitte (89 gol fatti vs 72 subiti).

L’ultima sconfitta risale alla stagione 1994/95 quando in panchina sedeva Mr Lippi; una partita dai molti gol e colpi di scena, decisa (nonostante tutto) già nel primo tempo. Al gol iniziale di Rizzitelli rispose Gianluca Vialli 2 minuti più tardi; fu ancora Rizzitelli a portare in vantaggio i suoi al 30’ e fu ancora Vialli a ristabilire la parità. Al 38’ Angloma chiuse i giochi, 3-2 il risultato finale! (Ravanelli al 70’ sbagliò un calcio di rigore).

Nell’annata 2001/02 fu pareggio, 2-2; Trezeguet su splendido assist di Davids aprì le danze, ma Ferrante prima e l’ex-Inter Cauet poi ribaltarono la situazione. Allo scadere (89’) l’ormai famoso gol di Enzo Maresca che andò ad esultare sotto la curva mimando un toro.

Alla stagione 2008/09 risale l’ultima vittoria contro i cugini granata; in panchina sedeva Mr Ranieri e la Juventus si impose per 0-1 con un gol all’81 di Giorgio Chiellini.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi