Torino-Juventus 0-2: video interviste a Conte, Vidal e Marchisio | JMania

Torino-Juventus 0-2: video interviste a Conte, Vidal e Marchisio

Torino-Juventus 0-2: video interviste a Conte, Vidal e Marchisio

Manca un solo punto dalla matematica conquista dello scudetto numero 31: la Juventus in due anni ha costruito qualcosa di veramente straordinario. “La partita è stata preparata benissimo e curata nei minimi dettagli – ha detto il tecnico bianconero Antonio Conte – Complimenti al Torino che si è comportato degnamente, non era facile vincere oggi, …

antonio-conte-intervista-hdManca un solo punto dalla matematica conquista dello scudetto numero 31: la Juventus in due anni ha costruito qualcosa di veramente straordinario. “La partita è stata preparata benissimo e curata nei minimi dettagli – ha detto il tecnico bianconero Antonio ConteComplimenti al Torino che si è comportato degnamente, non era facile vincere oggi, ma alla fine siamo riusciti a segnare e sono gol pesantissimi. Abbiamo giocato una grande gara dal punto di vista tecnico, tattico e comportamentale. Ci saremmo potuti accontentare, invece abbiamo cercato di vincere come facciamo sempre e comunque Ora manca un solo punto e vincere lo scudetto con tre giornate di anticipo sarebbe straordinario. Fino a quando non l’avremo conquistato però, continuerò a martellare i ragazzi e loro lo sanno”.

Terza partita e terza vittoria consecutiva con il modulo ad una sola punta:

Matri, Quagliarella, Giovinco, sono stati fondamentali in questa stagione – prosegue il salentino al termine di Torino-Juventus -. Tutti hanno avuto le loro possibilità e hanno giocato gare importanti e questo dimostra la fiducia che ho nei loro confronti.  Noi siamo partiti con due sistemi di gioco, ma l’infortunio di Pepe ci ha impedito di schierare il 4-3-3. Ora giochiamo con una sola punta di ruolo, perché in questo momento avevo bisogno di fare qualcosa di diverso. Dopo un po’ le avversarie prendono le misure e invece in questo modo, a livello offensivo, siamo comunque imprevedibili. Inoltre un allenatore deve poter schierare i migliori della rosa. Noi a centrocampo abbiamo giocatori fortissimi e questa soluzione mi piace molto”, conclude Antonio Conte.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xzervf_conferenza-stampa-di-antonio-conte-post-topino-juventus-0-2_sport#.UX1i16qks38.facebook[/dailymotion]

Con il gol di oggi, Claudio Marchisio è arrivato a quota 6 in campionato, di cui 3 rifilati a cugini del Toro:

“In effetti porta bene – dice il ‘Principino’ – , ma al di là del gol sono contento per la vittoria che ci porta a un soffio dallo scudetto. Ora abbiamo l’occasione di festeggiare in casa con i nostri tifosi, anche se ci troveremo di fronte un Palermo a caccia di punti, perché deve salvarsi”. “E’ stata una gara simile a quella dell’andata  – continua Marchisio ai microfoni di ‘Sky Sport’ – Anche allo Juventus Stadium,  pur senza rischiare nulla, avevamo trovato difficoltà a sbloccare il risultato. Oggi è accaduto lo stesso, ma poi siamo riusciti a segnare e a far nostro il risultato, mostrando grande carattere”.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xzeq6j_topino-juventus-0-2-intervista-a-claudio-marchisio_sport#.UX1T-4F6VIo.facebook[/dailymotion]

Quattro gol in tre partite, Arturo Vidal si sta rivelando di nuovo decisivo per lo scudetto bianconero:

“Era fondamentale vincere oggi, ora manca davvero poco – dice il cileno dopo il derby – . Però c’è ancora un punto da conquistare, quindi dobbiamo continuare ad allenarci bene e giocare alla grande contro il Palermo. Solo dopo potremo festeggiare. Il Torino? Era una gara difficile. Il Toro ha giocato bene e si è dimostrato tatticamente  molto preparato. E’ stata dura, come sempre capita nelle stracittadine. Il Futuro? Dobbiamo migliorare ancora. Bisogna farlo sempre e noi lo vogliamo, perché il nostro obiettivo è vincere tutto”.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xzeo3r_topino-juventus-0-2-intervista-a-arturo-vidal_sport#.UX0_l7I_U5o.facebook[/dailymotion]

 

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi