Juventus-Lazio 1-1: bianconeri spreconi | JMania

Juventus-Lazio 1-1: bianconeri spreconi

Juventus-Lazio 1-1: bianconeri spreconi

Una Juventus al solito sprecona non va oltre l’1-1 nella semifinale di andata di Tim Cup contro la Lazio. I biancocelesti non tirano praticamente mai in porta e, così come avvenuto in campionato, porta a casa un pareggio insperato. Nel primo tempo la Juve macina gioco ma non si avvicina molte volte alla rete; nella …

juventus-lazio-1-1Una Juventus al solito sprecona non va oltre l’1-1 nella semifinale di andata di Tim Cup contro la Lazio. I biancocelesti non tirano praticamente mai in porta e, così come avvenuto in campionato, porta a casa un pareggio insperato. Nel primo tempo la Juve macina gioco ma non si avvicina molte volte alla rete; nella ripresa i bianconeri entrano in campo ancora più decisi e oltre a mantenere sempre il pallino del gioco confezionano una serie interminabile di palle gol, ma aldilà del gol di Peluso, sono due legni, un super Marchetti e le imprecisioni degli avanti a limitare il potenziale di fuoco. Così a 4 minuti dalla fine arriva il gol beffa di Mauri, arrestato la scorsa estate per il calcioscommesse e ancora in attesa di un processo sportivo che potrebbe arrivare a campionato finito.

IL TABELLINO DI JUVENTUS-LAZIO 1-1

Juventus (3-5-1-1): Storari; Barzagli, Marrone, Bonucci (44′ pt Caceres); Isla, Vidal, Pogba, Giaccherini, Peluso (26′ st De Ceglie); Marchisio (32′ st Vucinic); Matri.
A disp.: Rubinho, Rugani, Lichtsteiner, Padoin, Schiavone, Pol Garcia, Beltrame, Gagliardini, Kabashi. All.: Conte

Lazio (3-5-1-1): Marchetti; Biava (37′ st Radu), Cana, Ciani; Cavanda, Gonzalez, Ledesma (25′ st Candreva), Hernanes (37′ st Brocchi), Lulic; Mauri; Floccari. A disp.: Bizzarri, Carrizo, Scaloni, Zauri, Kozak, Rozzi. All.: Petkovic.

Arbitro: Damato

Marcatori: 18′ st Peluso (J), 41′ st Mauri (L)

Ammoniti: Hernanes, Ciani (L)

Un commento

  1. Direi che siamo stati molto sfortunati….vedi il palo di vidal, e anche il colpo di testa salvato sulla linea e pure matri avrebbe avuto l’occasione per fare gol….purtroppo la solita disattenzione, ormai cronica, di deceglie ci e’ costata una vittoria sacrosanta….e non dimentichiamo il rigore su vucinic non dato….la lazio ha fatto vedere buona organizzazione difensiva e molto agonismo a volte al limite del regolamento con damato abbastanza accondiscente, in avanti non hanno praticamente creato nulla…..forza juve

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi