Io sono Tevez e voi non siete un cacchio di niente | JMania

Io sono Tevez e voi non siete un cacchio di niente

Io sono Tevez e voi non siete un cacchio di niente

Nulla di nuovo sotto questo cielo. Solita Juve, solita legge dello Stadium, soliti 3 punti in casa nostra, solito grande, enorme  Tevez. Ero allo stadio. Causa crisi ci mancavo da un po’. L’Italia e gli Italiani dovrebbero spegnere le tv e non leggere i giornali e recarsi invece più spesso allo stadio. Imparerebbero che la …

Carlos-Tevez-JuventusNulla di nuovo sotto questo cielo. Solita Juve, solita legge dello Stadium, soliti 3 punti in casa nostra, solito grande, enorme  Tevez. Ero allo stadio. Causa crisi ci mancavo da un po’. L’Italia e gli Italiani dovrebbero spegnere le tv e non leggere i giornali e recarsi invece più spesso allo stadio. Imparerebbero che la supremazia della Juve ieri, come sempre, anche a fronte di un buon Parma, è stata schiacciante. Altro che pseudomoviole , altro che pseudo-opinionisti. Il Parma ha avuto 3 occasioni in tutta la partita , una subito la più pulita, sventata da Buffon, l’altra il gol (se Molinaro ne azzecca un altro così mi faccio prete), ultima la mischia dello pseudorigore nel finale, dove checché ne dica la carta straccia della gazzetta e del corriere, c’è un fallo solo clamoroso, quello di Schellotto che scalcia Marchisio. Tutto il resto è fuffa.  Bonucci è davanti a Parolo ed è il parmense che va a scontrarsi con i piedi di Leo. Pensate l’ha detto persino Paparesta a Mediaset per cui… si vergogni chi dice il contrario. Mi raccomando,continuate a non comprare quei vergognosi giornali dove sparisce la gomitata di Parolo a Quagliarella, più grave di quella di Amauri e il rigore sulla punizione di Tevez per un gomito troppo alto.

Il corriere di Trigoria ha pure la sfacciataggine di parlare di arbitri omettendo il fuorigioco di Destro sul primo gol in Roma Toro. Carta igenica. Ma torniamo alla partita. Molto bene Conte con i cambi, azzeccatissimo Marchisio per un Pirlo stranamente un po’ troppo impreciso , molto bene Pogba anche se lezioso. Bravissimi Caceres e Bonucci a contenere Cassano e Vidal veramente a tutto campo. Ahimè molto male Llorente e mi spiace. Forse stanco, visibilmente pesante ieri sbaglia più del lecito. Benissimo il ritorno di Quaglia osannato da tutto lo stadio alla faccia di quelli che hanno la lingua troppo lunga e rilasciano giudizi senza prima connettere il cervello. Bene benissimo, “troppo benissimo” Carlitos Tevez. Trascinatore unico. Sbaglia qualcosa per eccesso ma in tutti i 90 è una bellezza vederlo. Un 10 portato alla grande. Degnissime spalle. Ha ragione Enzo Ricchiuti, Tevez non è mai stato così forte. La Juve gli ha fatto bene e lui ha fatto bene alla Juve.  Dio salvi Carlitos. Lui è tanta roba e voi siete solo chiacchiere e carta straccia.

18 commenti

  1. Per me era rigore, ma visto il calcio di Schelotto a Marchisio, di che stiamo a parlare. Sarebbe bello rivolgere una domanda a Cesari: ma da quando prendere a calci un avversario in area è regolare?
    Ottimo articolo.

    ps: è carta igenica sì, ma già usata!!!

    • Le troppe lampade fanno male, lo dice anche il mio dottore!!!
      Il nostro caro Cesari ne avra fatta qualcuna di troppo, cVedo.
      Forza Juve Sempre!!!

  2. CAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAARLITOOOOOOOOOOOOOOOOSSS TEVEEEEEEEEEEEEEEEEEZ!!!!!!!!

    E non dico altro!!!!!!!

    FJS!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Ciao Magno, mi viene da dire” nulla di nuovo sotto il sole”. Si, ho avuto anch’io la sensazione di un “dominio Juve ” oltre le apparenze. Per quel che riguarda l’intervento di Bonucci, fallo di Schelotto su Marchisio a parte, ovviamente minimizzato da tutti i media, dico: finalmente Leo usa il mestiere, eh che diamine, poi che fosse rigore o meno interessa poco, sfido chiunque a giurare sulla sua legittimità da come si è sviluppata l’azione, per gli ANTIJUVENTINI, cioè tuttti i NON JUVENTINI, ovviamente è rigore senza se e senza ma, ma non è una novità. La squadra è un po “stanca”, come dice Conte, muscolarmente ovviamente, perchè il cuore, come si dice, i nostri ragazzi, ce lo mettono eccome, ma non vedo “crolli” preoccupanti, piuttosto” eccesso di gestione”, a volte, ma ci sta, vorrei vedere! Infine un fuori tema. Lo stadio della MAGGICA costerà, dicono, un miliardo tondo tondo, tutto pagato, dicono, dai privati. Posso permettermi qualche dubbio? A pensar male, diceva uno che se ne intende, spesso ci si azzecca! Alla prossima e ” sempre in prima linea senza paura”, siamo la Juve e che cavolo….

  4. ѕσυтн-ραяк

    Ho scritto a QUESTI RIDICOLI!!!

    Ma che maiuscolo e maiuscolo!! Ma che metafisico e metafisico…RIDICOLI!!! A tutti piace CREDERE che sia rigore ignorando VOLUTAMENTE tutto il resto”!! Incredibile, invece, la simulazione di parolo. Già, simulazione!! A parte il calcione di Schelotto a Marchisio, che basta e avanza per fermare l’azione, Parolo è in ritardo (il pallone non l’avrebbe comunque preso) e da un calcio sulla gamba di Bonucci. Quest’ultimo, tiene a distanza con un braccio, ma non commette nulla di clamoroso. Non esiste nulla e VOI sapete solo distorcere la realtà senza uno straccio di vergogna.

    Nessuna notizia e arrivata nella vostra redazione sul fallo da ROSSO di Nainggolan su Immobile (nel primo tempo) e il goal IRREGOLARE di destro? Nulla?

    81 punti!! Bye Bye..ROSICONI!!

    Sicuramente non verrà pubblicata.

  5. ѕσυтн-ραяк

    Siete dei gobbi ladri. VERGOGNA!! Anche cesaVi dice che eVa VigoVe.

    • rosica e fatti ricoverare, forse vincerai qualcosa quando userai il cervello per una volta nella vita, prenotati un poosto all’ospedale perchè tra poco ti scoppierà il fegato.Il resto è fuffa, impotenza, invidfia e fru7strazione tipica dei nati perdenti

      • zibesco south park è dei nostri. scherzava qui 😉

      • ѕσυтн-ραяк

        @zibesco, capisco che ci siano momenti dove l’attenzione viene meno, ma questo tuo attacco è francamente disarmante. :/ Se fai click su “gobbi ladri” sarai condotto al video di regime. In più, e pensavo bastasse per non essere frainteso, ho messo delle V al posto delle R, così per prendere MERITATAMENTE in giro quel servo di cesari. Pace fatta? 😉

  6. Certo che è veramente molto difficile far finta di niente leggendo le cose che scrivono su quei pseudo giornali che definirli carta igienica è anche poco! Forse sarebbe meglio ritenerli carta igienica usata e sporca, in modo tale che l’unico atto che meriterebbero sarebbe quello di buttarli nel cesso.
    Sulla partita come al solito hai già detto tutto tu in modo egregio. Il rammarico più grande è quello di non poter vedere SuperTevez anche a Napoli. Spero che questo faccia sentire più sicuri tutti i napolisti e che riusciremo a fare il colpaccio anche li.
    Anche io ho visto qualcuno dei nostri non brillantissimo. Oltre a Llorente e Pirlo aggiungerei anche Asamoah, ma ritengo che per alcuni forse potrebbe trattarsi di un eccesso di sicurezza. Bonucci, infatti, da quando gioca più concentrato pare che stia andando molto meglio. Per Pogba è un discorso a parte perché per la sua giovane età le cose che fa sono comprensibili. E poi come ha detto Marocchi ieri a Sky è sempre bello vedere certe giocate (sempre che si stia vincendo, aggiungerei io).
    Ciao Magno a lunedì prossimo!!

  7. Bravo Magno, come sempre!!!!
    Mamma mia, come gli rode a tutti, rigore di qua, espulsione di la, la Juve aiutata, bla bla bla..
    Citazione di Mughini: Invidiosi, sono tutte Stronzate!!!!
    E vedere la faccia della Ex Velina, Inter-Catanese, non ha prezzo!!!
    Un Saluto dalla Polonia e Forza Juve sempre!!!!

  8. ciao Magno, è sempre un piacere leggere le nostre idee nelle tue parole 🙂 solo una piccola correzione, anch’io ho gridato al rigore sulla punizione poi le immagini mi hanno mostrato che la barriera era fuori dall’area.

  9. Ciao Magno. Pienamente d’accordo te. Mi chiedo solo dove sono finiti quelli che parlavano di Tevez come di un ciccione attacabrighe. Dalla vergogna non dovrebbero più farsi vedere ma sicuramente salteranno sul carro del vincitore come al solito.

    Oggi comprando Tuttosport per sbaglio ho visto il titolo del Corriere: ma non si vergognano di cosa scrivono dopo che la Roma ha avuto un sacco di favori quest’anno e ieri ha segnato in fuorigioco. E’ diventato una cosa oscena negli ultimi anni, prima non era così. Adesso è peggio della Gazzetta nel dare adosso alla Juve.
    Ho visto la partita ed è vero che c’era un rigore sulla punizione di Tevez, ma nessuno l’ha mostrato. Po ho visto Pistocchi che invocava l’espulsione di Tevez, ma Paparesta gli ha detto che sarebbe stata esagerata.

    Tornando alla partita Tevez è mostruoso, degno erede della n. 10. Tra l’altro ho difficoltà a ricordare uno straniero che al primo anno di Juve si integra così alla perfezione, senza nessun problema: sembra che giochi alla Juve da una vita. Inoltre non mi aspettavo che segnasse così tanto: il gioco della Juve sembra fatto apposta per lui.
    Peccato solo per l’ammonizione che gli farà saltare la prossima “guerra” a Napoli. Prepariamoci alla campagna intimidatoria che precede come ogni anno questa partita.

    Ieri la squadra rispetto alle ultime prestazioni e nonostante la sofferenza finale, mi è parsa un po’ in ripresa, soprattutto ho visto meglio Vidal, Pogba e Marchisio. Vedo piuttosto stanco Llorente. Male invece Isla: mi dispiace ma se Asamoah vale i 18 milioni spesi, lui di certo non li vale.
    Anche Buffon è tornato gigantesco, la parata sullo 0-0 è stata incredibile così come il salvataggio finale.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi