Tevez: Marotta bacchetta il presidente del Boca

Tevez: Marotta bacchetta il presidente del Boca

Tevez: Marotta bacchetta il presidente del Boca

Pochi minuti prima di Juventus-Lazio, il dg bianconero Beppe Marotta ha detto la sua sull’affare Tevez: questione chiusa?

Pochi minuti prima di Juventus-Lazio, il dg bianconero Beppe Marotta ha detto la sua sull’affare Tevez. Il dirigente della Vecchia Signora non ha usato mezzi termini per descrivere la sparata del presidente del Boca Juniors, Daniel Angelici, nei confronti del quale dichiara: “Il presidente del Boca ha fatto delle dichiarazioni azzardate, primo nei confronti del club che detiene i diritti sportivi del giocatore, e secondo – continua – perché Tevez non ha espresso la sua volontà di andarsene”.

La questione è semplice: Tevez sta costruendo casa in Argentina e ha nostalgia della propria famiglia, ma da qui alla rescissione…

Avere nostalgia del proprio Paese – continua Marotta – non significa voler abbandonare la società prima della scadenza del contratto che è il 2016.

Nel post partita di Juve-Lazio, però, Carlos Tevez non ha sciolto propriamente i dubbi anche se non è parso interessato più di tanto al discorso Boca. Parlando a ‘Sky Sport’, infatti, l’argentino ha un po’ dribblato la questione esprimendosi in questi termini:

Per rispetto ai tifosi, saranno loro i primi a sapere qualche sarà il mio futuro, adesso non è un problema, non è un pensiero. Ripeto: dobbiamo lavorare per vincere, per passare il turno di Champions League, per conquistare altri punti per lo scudetto.

Non pare propriamente sicuro della permanenza in bianconero dell’Apache nemmeno il tecnico Massimiliano Allegri, che però crede che alla fine il giocatore rimarrà per provare a vincere qualcos’altro il prossimo anno:

Tevez? Parlare di mercato ora non ha senso. Tevez è concentrato, credo che rimarrà perché qui si trova bene e ha ancora molto da fare nel calcio europeo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi