Tevez: "Forza Juve, vinci il quinto scudetto consecutivo"

Tevez: “Forza Juve, vinci il quinto scudetto consecutivo”

Tevez: “Forza Juve, vinci il quinto scudetto consecutivo”

Carlos Tevez, attaccante del Boca Juniors, scrive una lettera ai suoi ex compagni e agli ex tifosi. Dopo aver lasciato la Juve con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto (prevista per giugno 2016), l’Apache affida al quotidiano ‘La Stampa’ i suoi pensieri a poche ore da Juventus-Udinese, gara d’esordio della squadra …

Carlos Tevez, attaccante del Boca Juniors, scrive una lettera ai suoi ex compagni e agli ex tifosi. Dopo aver lasciato la Juve con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto (prevista per giugno 2016), l’Apache affida al quotidiano ‘La Stampa’ i suoi pensieri a poche ore da Juventus-Udinese, gara d’esordio della squadra di Massimiliano Allegri. Ecco il testo integrale:

Amici juventini, dopo due anni bellissimi vissuti insieme le nostre strade si sono separate. Non è stato facile ma volevo tornare nel mio Paese per stare con tutta la mia famiglia e giocare nuovamente nel Boca. Il mio pensiero e un pezzo del mio cuore è ancora lì con voi. A Torino mi sono sentito a casa fin dal primo giorno ed ora ho lasciato amici, compagni e un club che mi ha reso felice, mi ha insegnato molto e mi ha fatto ritrovare la voglia di rimettermi in gioco. Per questo sarò sempre grato alla Juve e farò tutto il tifo possibile dall’Argentina perché la squadra possa fare la storia con la conquista del quinto scudetto consecutivo. So quanto ci tiene il presidente Agnelli e tutto il mondo bianconero. In bocca al lupo”.

Nei giorni scorsi, Tevez era tornato a parlare di Juve, affermando che pur di tornare al Boca Juniors aveva rifiutato un contratto in bianco offertogli dal presidente Agnelli.

tevez-stampa

Un commento

  1. Tevez ha dimostrato ancora una volta di essere un vero Juventino e grato sia ai tifosi che alla società.
    Vidal ha dimostrato di essere attaccato solo al Dio Denaro dimenticando tifosi e società.
    Ma la Juve resta sempre la J U V E.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi