Tevez alla Juventus fino al 2016 | Boca rassegnato

Tevez alla Juventus fino al 2016: il Boca si arrende

Tevez alla Juventus fino al 2016: il Boca si arrende

Carlos Tevez resterà di sicuro alla Juventus fino al giugno del 2016: nessuna probabilità che rescinda prima il contratto con i bianconeri

Carlos Tevez resterà di sicuro alla Juventus fino al giugno del 2016: le probabilità che rescinda prima il contratto con i bianconeri per tornare in Argentina sono praticamente nulle. Lo ammette lo stesso presidente del Boca Juniors, Daniel Angelici, che si è sostanzialmente arreso all’eventualità di avere l’Apache alle proprie dipendenze già da dicembre 2015.

Proprio oggi erano circolate voci di un’offerta del Boca Juniors alla Vecchia Signora: 10 milioni di euro per convincere i campioni d’Italia a lasciar partire il proprio top player a metà del prossimo campionato. Nulla da fare, ovviamente: la Juve non se ne priverà proprio nel momento in cui il livello della squadra si sta innalzando e sta tornando competitiva anche in Champions.

Se Tevez riuscirà a rescindere il suo contratto con la Juve prima del tempo – dice Angelici – , è molto probabile che torni al Boca prima del previsto. Ma non voglio generare false aspettative nella tifoseria.

La questione è semplice: Tevez non vuole rescindere e la Juventus non vuole mandarlo via prima. Anzi, se fosse per la dirigenza bianconera, sarebbe pronto anche un prolungamento fino al 2018, ma l’Apache non sembra intenzionato a continuare in Italia. Rispetterà e onorerà il contratto con la Vecchia Signora combattendo come fin qui ha fatto in ogni match fino al giugno del 2016, poi sarà inevitabilmente addio.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi